Apple presenta l’iPad Mini: piccolo ma non economico

Autore: IlSoftware.it

Arriva alla fine, dopo la lunga prolusione di Tim Cook, dopo la rassegna di novità di Phil Schiller e, va detto, dopo un certo mugugno di delusione, percepibile più online che in sala, che ha accompagnato l’annuncio della quarta generazione di iPad.
Ma alla fine iPad Mini c’è. Niente retina display, e questo si diceva, ma un display multi touch da 7,9 pollici.
Molto curato nei materiali e nel design, l’iPad più piccolo è in alluminio, è spesso 7,2 millimetri e pesa 310 grammi, rispettivamente il 23 e il 53% in meno rispetto agli iPad di seconda generazione.

E ha gioco facile Apple nel metterlo a confronto con i corrispondenti tablet a 7 pollici attualmente in circolazione, in particolare a cuore Android, dei quali si evidenzia un design più goffo e, soprattutto, una superficie di visualizzazione inferiore in una percentuale valutata nell’ordine del 67%.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, iPad Mini utilizza un chip dual core A5 e integra una fotocamera FaceTime HD e una videocamera iSight da 5 megapixel sul retro, con stabilizzatore di immagine. La connettività è WiFi e cellulare, incluso il supporto per reti wireless ultraveloci Lte e Dc-Hsdpa.

Se le caratteristiche dei nuovi iPad sono top di gamma, anche i prezzi non sono entry.
Il listino annunciato questa sera da Apple si posiziona su una fascia più alta rispetto a quanto atteso dagli analisti nelle ore precedenti l’evento.
La versione base, da 16 GB con connettività wireless parte da 329 euro, per salire a 429 e 529 per i tagli da 32 e 64 GB, mentre per le versioni 3G i prezzi partono da 459 euro e salgono a 559 e 659. Come è sua consuetudine, Apple applica un cambio 1 a 1 tra euro e dollaro.

I preordini sono disponibili dal 26 ottobre, con consegne a partire dal 2 novembre per i modelli WiFi, mentre per i modelli con connettività cellulare la commercializzazione inizierà, anche in Italia, un paio di settimane più tardi.

www.01net.it

15 thoughts on “Apple presenta l’iPad Mini: piccolo ma non economico

  1. Quando leggi un libro del tuo autore preferito riesci a giudicarlo in modo obiettivo o ti senti condizionato e tendi quindi a difenderlo ad ogni costo o a non vederne i difetti?
    C’è un libro del vostro autore preferito che non vi è piaciuto?

    Buona serata.

  2. Dobbiamo realizzare una piccola opera multimediale scolastica a scopo didattico. Vorremmo utilizzare brani o parti di brani che logicamente sono coperte da diritto d’ autore. Come ci dobbiamo comportare? Esiste un modo per evitare di dover pagare i diritti SIAE senza che la cosa sia illegale?. Abbiamo sentito dire che è sufficiente non superare un tot secondi di durata del brano per non essere perseguibili, è vero e se si qualcuno sa quanto deve essere la durata?
    Grazie a cho ci vorrà rispondere

  3. Amo arrangiare canzoni ma scriverle sta diventando un travaglio, inoltre mi piacerebbe cantare e suonare parole di un altro e entrare in contatto con nuovi stili e pensieri per arricchire la mia conoscenza come autore.
    Non mi frega un cazzo dell’esperienza, mi frega della ” ciccia”.
    Genere cantautoriale, Rock.
    Italiano ma anche no.

  4. ciao a tutti,mio zio mi ha regalato un sax che credo che abbia un paio d’anni volevo chiedervi se potreste aiutarmi a capire che marca è:sopra c’è scritto (ma si vede male perchè è un po scolorito e c’è scritto alla vecchia maniera tipo tutto elegante)c’è scritto BARER O RARER prima della b o r c’è un ‘altra lettera tipo una effe (F).secondo mio nonno che ne capisce essendo sassofonista è un yamaha e quella sigla è il modello.puo’essere?
    chi mi aiuta 10 pti

  5. Ciao a tutti. Visto che su emule non riesco a scaricarli e altrove non li riesco a reperire, conoscete siti o negozi (a Roma) che vendano dvd di film d’autore e rarità? (non ditemi Bol o ibs)

  6. Vorei sapere il titolo e autore di questo pezzo Jazz che ho già sentito in diverse sigle di diversi programmi.
    Linko un video usato da un sito giornalistico-amatoriale dove all’inizio e alla fine è presente la musica.
    http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=63820
    Magari se mi fate sapere invece anche da quali altri programmi è usata completate la domanda da punteggio pieno. Grazie

  7. Sò che il brano si intitola “Free Tibet” ma non conosco l’autore e non riesco a trovarlo,qualcuno mi sà aiutare?

  8. Ho un profilo WordPress aperto anni fa. All’epoca, un mio amico mi invitò come autore del suo blog e io accettai. Ora vorrei cancellare questo mio ruolo, riesco a farlo in autonomia o devo per forza passare da lui? E se apro un mio blog con quel profilo a lui arriverà una qualche notifica o segnalazione?
    Grazie!

  9. Ho saputo che il Dante lo fosse stato, il Pirandello anche, idem Abram Lincoln.
    Lo sono Ben Stiller, Kurt Cobain (che non è morto come ha voluto far credere), Paolo Villaggio, Douglas ed altri…
    Questi ALTRI, chi sono?

    Io lo sono anche… ma vorrei sapere chi sono i miei “colleghi”

  10. Posso scaricare il software mac della apple e istallare su un computer normale?
    Adesso ho windows xp
    Se siì come faccio? e dove lo trovo ?
    Grazie in anticipo ;D
    10 punti al migliore

  11. Ciao,mio zio mi ha regalato un sax contralto,lo ha preso in inghilterra,ha i tasti in argento e sulla campana c’e’ scritto zr e dopo tipo rarer,scritto in gotico SAPETE DIRMI SE E’ BUONO E’ DI CHE MARCA E’?sono meglio i cuscinettio in pelle o quelli in gomma?10 punti al migliore e 5 stelle.

  12. ciao a tutti!! volevo sapere le differenze tra l’i phone e l’i phone 4… differenze di funzioni,applicazioni,costo.. ecc… ma in america costano di meno?? e di quanto??

  13. Ciao a tutti mi hanno appena regalato un sax e volevo capire di che marca è:sopra (sulla campana sotto il bordo dell’apertura)c’è scritto con una grafia elegante FR e accanto (assomiglia)arer.
    secondo voi che marca potrebbe essere?
    grazie
    10 pti al miglior e 5 al primo che risponde.
    urgente

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 + = quindici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>