Jar of Beans: emulatore Jelly Bean portatile

Autore: Gadgetblog.it

Android Jelly Bean è una delle versioni di Android più chiacchierate di sempre e forse anche tra le più apprezzate. Gli sviluppatori per testare le proprie applicazioni, devono a più riprese preparare un ambiente di sviluppo con i vari IDE e relative dipendenze.

Installare tanti componenti e altrettanti pacchetti può essere un problema, come non avere sempre a disposizione l’emulatore Android. In nostro soccorso, o meglio in soccorso agli sviluppatori, arriva Jar of Beans; si tratta di un applicativo standalone, che non richiede una installazione, che permette di emulare l’ambiente di Android 4.1.1 su qualsiasi PC. Jar of Beans, oltre al fantastico gioco di parole, possiede interessantissime caratteristiche come l’accelerazione hardware, il supporto al multi-utente e la possibilità di installare direttamente i file .apk tramite un comodo installer.

Uno strumento davvero interessante, quello che è arrivato dal famoso forum xda-developers, che ogni giorno riesce a stupirci. Il progetto è molto interessante a mio parere e potrebbe aprire nuove frontiere per lo sviluppo e il testing delle varie applicazioni. Diventerà un elemento fondamentale per gli sviluppatori della piattaforma del robottino? Staremo a vedere.

Via | XDA

 

 

8 thoughts on “Jar of Beans: emulatore Jelly Bean portatile

  1. Vorei sapere il titolo e autore di questo pezzo Jazz che ho già sentito in diverse sigle di diversi programmi.
    Linko un video usato da un sito giornalistico-amatoriale dove all’inizio e alla fine è presente la musica.
    http://www.telefree.it/news.php?op=view&id=63820
    Magari se mi fate sapere invece anche da quali altri programmi è usata completate la domanda da punteggio pieno. Grazie

  2. So che su App Store si paga per whatsapp e Angry Birds (tutte le versioni) che invece sono gratis per i dispositivi Android. Ce ne sono altre, dico di molto famose tipo Navigatori (Tomtom), oppure giochi della EA games o Gameloft?
    Preferirei risposte di chi ha confidenza (cioè che possiede) con entrambi i dispositivi e che quindi mi sa fare esempi concreti.

  3. ciao a tutti sto per aggiornare il mio glaxy note n7000 a jelly bean con kies… ho solo una domanda… il mio telefono è all’ 80% devo per forza aspettare che arrivi al 100%??? perchè prima di fare l’aggiornamento mi è venuto fuori una finestra con scritto che deve essere carico al massimo… lo faccio subito o mi tocca aspettare che si carichi??
    ringrazio tutti l’ho istallato ed ho aspettato fino al 100%

  4. Il cellulare è un Alcatel modello one touch 813 D dual sim. Non capisco che sistema operativo ha ma sulle specifiche c’è scritto nativo, quindi deduco che sia dell’acaltel. Inoltre non inserisce gli smile nell’invio e ricezione messaggi e al posto degli smile classici , in automatico, mi inserisce il tasto di selezione rapida corrispondente allo smile. Sulla pagina dell’acatel non c’è molto e le faq non riguardano domande sul sistema operativo e il software di base del cellulare. Io vorrei sapere se eventualmente si può installare un sistema Android e se si come si fa. Grazie.

  5. Un esperto di sicurezza durante un convegno ha dimostrato che è possibile creare un’applicazione android che permette di introdursi nei sistemi di comunicazione di un aereo e modificare il piano di volo, la traiettoria e la velocità. Il tutto è stato dimostrato su un simulatore di volo.

    Qua il link con i dettagli
    http://www.corriere.it/tecnologia/mobile/13_aprile_12/hacker-dirottare-aereo-volo-app-android_893c69e6-a37b-11e2-a571-cfaeac9fffd0.shtml

    Pensate che sia effettivamente funzionante anche sugli aerei, o soltanto sul simulatore? Esistono sistemi di cifratura e sicurezza per le comunicazioni aeree? E’ mai stata creata un’altra applicazione del genere e dove la si può trovare a scopo informativo?

  6. Scusate cerco un programma x android che abbia la stessa funzione di istallous (che si può trovare solo nel apple store) ma prima volevo sapere se esiste se sì, qual’è? Ringrazio in anticipo chi risponderà.

  7. Io ho il samsung galaxy fit, ma nell’android market (google play) finchè si tratta di scaricare applicazioni gratuite è tutto ok, ma quando si tratta delle applicazioni a pagamento non me lo permette, ovvero mi richiede di inserire coordinate bancarie di una carta di credito ecc ecc.. Come faccio per cambiare questo e fare in modo che i soldi mi vengano scalati direttamente dalla sim? Grazie in anticipo :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>