Con popSLATE l’iPhone 5 può avere un secondo schermo e-ink (video)

Con popSLATE l’iPhone 5 può avere un secondo schermo e-ink (video)


Autore: APPLE – HDblog.it



L’idea è semplice e allo stesso tempo geniale, si chiama popSlate e permette di avere un secondo schermo nella parte posteriore del proprio iPhone. L’è-ink è una tecnologia di display che permette di imitare l’aspetto dell’inchiostro su un normale foglio. A differenza di un normale schermo, che usa una luce posteriore al display per illuminare i pixel, l’e-paper riflette la luce ambientale come un foglio di carta. Questa tecnologia permette di avere un basso consumo energetico, di non affaticare la vista e di avere display super sottili.

Si tratta in pratica di una cover con display nella parte posteriore che può essere utilizzato in svariati modi, permette di personalizzare il proprio smartphone con l’immagine che vogliamo e di eseguire diverse funzioni mediante l’app che viene fornita a corredo.


Popslate può essere personalizzato e possono essere create applicazioni di terze parti grazie alle Open API. La commercializzazione è prevista per Giugno 2013 ed è un progetto basato sul crowd funding ad un costo di 99$ .

Trovate tutte le informazioni QUI.

via



11 thoughts on “Con popSLATE l’iPhone 5 può avere un secondo schermo e-ink (video)

  1. La domanda per esteso è questa: vorrei far riferimento in un mio libro di trattazione tecnica su temi di narrativa a personaggi e luoghi immaginari creati da un autore famoso scomparso da pochi anni. Queste citazioni che vorrei fare sono soggette a pagamento di diritti d’autore o sono libere?

  2. La percentuale che dovrebbe percepire un autore sulla vendita di un suo libro edito da una casa editrice si aggira tra il 10 e il 20% dei guadagni complessivi. Ma questa percentuale viene recepita subito, dalla prima tiratura (anche di sole 200 o 300 copie) o dalla seconda in poi? Se il libro non dovesse vendere quelle 200 o 300 copie iniziali, non ci sarà mai una seconda tiratura, vero? e per quanto riguarda il pagamento della percentuale, come fa la casa editrice a darti quel 10 – 20% dei guadagni? te lo invia per posta?
    Rispondete se avete già una o più pubblicazioni alle spalle e accendete stelline per farla girare se non sapete rispondere. Grazie a tutti!!!

  3. Sono appassionato dei Led Zeppelin e ho creato un account di posta elettronica con scritto jimmypage@…. .it, Jimmy Page è il nome del chitarrista di questo gruppo, mi potrebbero dare dei problemi con i diritti d’autore o con il copyright??

  4. Spesso, per godersi e capire al meglio un autore, è consigliabile leggere le sue opere in un determinato ordine, oppure cominciarne la lettura con una in particolare.

    Lascio qui una lista di alcuni autori. Se ne siete esperti, ditemi con quale sua opera se ne dovrebbe cominciare la lettura, o, se rilevante, l’ordine di lettura delle sue opere, e ovviamente il motivo. Se avete altri autori, aggiungete =)

    – Isabel Allende
    – Virginia Woolf
    – J.R.R. Tolkien
    – Gabriel García Márquez
    – Fedor M. Dostoevskij
    – Lev N. Tolstoj
    – James Joyce
    – Luigi Pirandello
    – Gabriele D’Annunzio
    – Italo Calvino
    – Jane Austen
    – …

    e via dicendo.

    A voi la parola :)
    Buon pomeriggio!

  5. Sono intollerante alla scuola, e in generale all’ idea che qualcuno che non sia io abbia la presunzione di giudicare la mia cultura( forse sarà la mia una presunzione, ma sono convinta di quanto ho scritto). Ci sono poi materie che dovrebbero essere bandite, o per lo meno l’ approccio ad esse dovrebbe essere rivisto. In particolare, una delle materie più drammatiche nel modo in cui vengono studiate credo sia l’ italiano: ho visto poesie e romanzi( studiati in un secondo momento per me, e non per un’ interrogazione) privati della loro anima, e ridotti a semplici e inutili nozioni.

    Al di là di una mia opinione più o meno condivisibile, avete mai avvertito come estranei autori e opere che amate nel momento in cui vi sono stati presentati dai vostri professori?

    Fino a pochi giorni fa non avevo mai sperimentato questa terribile sensazione. L’altra mattina la mia insegnante ha presentato il mio amato Pirandello come “l’ autore del doppio, facile da inserire in un percorso d’esame”: mentre si cimentava nel suo monologo, mi sono sentita ferita, oltraggiata perché potesse ridurre il suo genio alla struttura delle novelle e alla ricezione dei romanzi del Novecento. Dopo quest’ esperienza, si è rafforzata( se ce ne fosse stato bisogno, aggiungerei) la convinzione che quando Pirandello o Leopardi o altri scrivevano, non avrebbero mai pensato nè voluto che le loro creazioni fossero così brutalmente stuprate.

    Grazie delle risposte.

    P.S. So bene che non tutti gli insegnanti privano gli autori della loro essenza, ma so altrettanto bene che spesso è la struttura stessa della scuola a far sì che succeda.
    Buona serata a te, Alice. ^_^

  6. Fate tutti i saputelli ecologici ma vi pulite con carta di pura cellulosa ,che viene fatta in Canada o in Svezia , trasportata su navi nei porti italiano, e da lì , con grossissimi TIR nelle cartiere dove sarà macinata con milioni di ettolitri d’ acqua per poi usarne la decima parte per fare un foglio di carta e il resto buttato nelle discariche , poi ,per asciugarla,vengono usate delle enormi caldaie a olio nero quello che fa il fumo molto nero , andate a visitare qualche cartiera e vi rendete conto, meglio pulirsi con fogli di giornale !!!
    Ci siamo puliti con carta di giornale per anni, perchè non continuare, il giornale è fatto con carta riciclata ,quindi ecologica, provate a riciclare la carta usata per pulirsi,

  7. nel mio sito ce praticamente un iframe nell intero schermo.
    ma purtroppo se premo il tasto centrale del mouse con google chrome non mi attiva il navigatore (funzione comodissima).
    vorrei fare si che invece si attivasse come nella parte dei video di questo sito: http://www.j-ax.it/#video.
    consigliatemi un alternativa all iframe o un modo per settare che si attivi il navigatore.
    il mio sito è http://woodok.altervista.org

    10 punti che vi faranno comodo!!!

  8. Mi fa accedere al video, ma resta sempre il segno che sta caricando sullo schermo nero e non parte mai, lo stesso vale per i video in streaming. Non mi dite di scaricare programmini vari perchè mi è sempre funzionato tutto e ho tutti i programmi a posto. Allora come mai non parton i video?

  9. C’è un utente Yahoo che mi ha mandato un messaggio attaccandomi, e vorrei bloccarlo in modo da non ricevere più email da parte sua. Come faccio con la nuova email di Yahoo? Non ho trovato l’opzione

  10. Chi mi dice a che serve e cos’è e dove si trova? perchè l’ho messo ma non mi esce la foto che ho messo da nessuna parte…. Grazie

  11. allora il mio è uno schermo lg,ho la scheda video della ati 9600 aggiornata all’ultima versione driver.il mio problema è il seguente ogni volta che accendo il pc,lo schermo non parte cioè mi lampeggia e poi diventa nero,se stacco il cavo e lo riattaco qualche volta riparte(che funziona) sennò nella maggior parte dei casi mi fa vedere per un millisecondo il desktop e poi diventa nero.sono una settimana che fà così stasera per farlo partire lo dovuto staccare e riattacare 12 volte,è molto fastidiosa come cosa. e non sò come risolvere…i driver l’ho aggiornati

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>