Autore: APPLE – HDblog.it


L’idea è semplice e allo stesso tempo geniale, si chiama popSlate e permette di avere un secondo schermo nella parte posteriore del proprio iPhone. L’è-ink è una tecnologia di display che permette di imitare l’aspetto dell’inchiostro su un normale foglio. A differenza di un normale schermo, che usa una luce posteriore al display per illuminare i pixel, l’e-paper riflette la luce ambientale come un foglio di carta. Questa tecnologia permette di avere un basso consumo energetico, di non affaticare la vista e di avere display super sottili.

Si tratta in pratica di una cover con display nella parte posteriore che può essere utilizzato in svariati modi, permette di personalizzare il proprio smartphone con l’immagine che vogliamo e di eseguire diverse funzioni mediante l’app che viene fornita a corredo.


Popslate può essere personalizzato e possono essere create applicazioni di terze parti grazie alle Open API. La commercializzazione è prevista per Giugno 2013 ed è un progetto basato sul crowd funding ad un costo di 99$ .

Trovate tutte le informazioni QUI.

via