Inquinamento

Ci aspetta un futuro grigio. Nel mondo 1.199 nuove centrali a carbone

Autore: nocensura.com

InquinamentoDi: Andrea BertaglioLo studio di Global Coal Risk Assessment sui progetti delle compagnie energetiche di tutto il mondo. Tre quarti riguardano il subcontinente asiatico e la Cina, ma anche l'Europa fa la sua parte. Andrea Boraschi (Greenpeace): “Contributo enorme a gas serra, si va verso il caos climatico"Il futuro è sporco: nero come il carbone che alimenta le centrali di oggi e, soprattutto, quelle di domani. Secondo l’Agenzia Internazionale per l’Energia, “la domanda di carbone nel mondo crescerà del 21% entro il 2035”.Sono già più di mille i nuovi impianti in arrivo: bruciando il buon vecchio combustibile fossile, immetteranno in atmosfera una quantità di gas serra pari a quelle dell’intera Cina, ormai il più grande inquinatore del pianeta.Catastrofe climatica assicurata, avverte il World Resources Institute, ma l’allarme cade nel vuoto: l’importante, per i super-produttori, è garantirsi energia a basso costo. Proprio la Repubblica Popolare, insieme all’India, ospiterà più di tre quarti di questi nuovi impianti.LEGGI TUTTO»»

Share on Tumblr

2 thoughts on “Ci aspetta un futuro grigio. Nel mondo 1.199 nuove centrali a carbone

  1. Sto cercando il nome di un autore che per le traduzioni delle sue opere in lingue straniere ha fatto tutto da solo, senza ricorrere all’aiuto di traduttori esterni.

  2. Moglie e marito assumono una ragazza che faccia da baby-sitter alla loro bambina quando di sera escono, ma lei scopre che in realtà è tutta una finzione perché la bambina è morta circa un anno prima. L’autore dovrebbe essere italiano.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>