Archos Gamepad, prima console Android adesso disponibile

Autore: Hardware Upgrade RSS

Annunciato nella scorsa estate, Archos Gamepad combina tasti di controllo fisici per il gaming, uno strumento di mapping brevettato da Archos e una completa esperienza Android per la prima volta in una console. Nella nuova console di Archos, infatti, si possono trovare sia i tasti di controllo fisici, nel numero di 14, che i classici stick analogici.

Archos Gamepad

Dotato di Android 4.1 Jelly Bean, GamePad offre un accesso completo a Google Play e ai servizi Google Mobile. Archos annuncia oggi che il suo dispositivo è adesso disponibile in vendita ad un prezzo di 149 euro.

Lo schermo della periferica è da sette pollici ed è in grado di visualizzare fino a 16 milioni di colori. Si caratterizza, inoltre, per 5 punti touch screen. Il dispositivo è spesso 10 mm e ha un peso di 330 grammi.

“Gli utenti Android trascorrono più di 9 ore al mese a giocare con i loro tablet ma si dicono ancora non completamente soddisfatti dell’esperienza touch-screen”, dice Henri Crohas, fondatore e CEO di ARCHOS. “Quello del gaming è un settore in continua crescita: con l’introduzione di GamePad vogliamo accontentare la domanda dei giocatori che desiderano un’esperienza gaming migliore anche su tablet”.

Archos ha pensato anche a un’innovativa tecnologia di mapping attraverso la quale sarà possibile associare qualunque controllo virtuale sullo schermo ai tasti fisici del GamePad. All’interno del software si trova, infatti, un’interfaccia “drag & drop” dedicata proprio all’operazione di mapping.

Il profilo “mappato” di ogni gioco viene automaticamente salvato, così quando il gioco viene lanciato in futuro, lo strumento mapping di Archos carica automaticamente il profilo corrispondente.

Di seguito, la lista completa delle specifiche tecniche e un video che mostra il funzionamento delle operazioni di mapping.

Sistema operativo: Android 4.1 Jelly Bean certificato da Google

Completa esperienza di gioco con Grafiche 3D: unaGPU Quad-core Mali 400 MP insieme ad una CPU Dual-core da 1.6GHz.

Memoria: memoria interna di 8GB con  slot microSD con possibilità di espansione fino a  64GB di spazio aggiuntivo.

Mini-HDMI:  La porta mini-HDMI connette GamePad alla TV per godere di un’esperienza visiva unica su grande schermo.

Google Play: con 700.000 app e giochi ed include il supporto DRM per scaricare libri, riviste, musica, film e Spettacoli televisivi.

ARCHOS Media Center applications: App video e musicali che includono recupero dei metadati, sottotitoli automatici ed, ovviamente, i migliori formatie i supporticodecdisponibili, incluso il video di codifica 1080p.

8 thoughts on “Archos Gamepad, prima console Android adesso disponibile

  1. Ciao raga, ho un piccolo problema. Mi è stato formattato il computer ma nn m sn stati installati i driver? Esiste un programma che ti mostra l’hardware installato? In questo modo potrei riuscire a trovare i driver su internet. Purtroppo il computer è stato acquistato in negozio expert quindi nnn ho nemmeno il cd. Aspetto una vostra risposta

  2. Per esempio, se il computer ha ID Packardbell 123, c’è un registro alla fabbrica che dice che la macchina con ID Packardbell 123 monta il processore che ha ID AMD 178? Con ID non mi riferisco al modello ma al numero di serie o di matricola che è unico per ogni pezzo hardware.
    Quindi la Casa produttrice tiene un registro con tutti i seriali di ciascun hardware montato su ciascuna unità da loro prodotta? Caspita ma è probabile che lo facciano solo per le macchine ancora in garanzia e dopodichè tali dati vengono rimossi dall’archivio?

  3. Sto per fare l’esame ecdl del modulo 1 e ho fatto la simulazione per esercitarmi! In una domanda c’era scritto così:
    Il Firewall:
    1) è un software
    2) è un hardware
    3) è un software e un hardware
    4) non é compreso nel sistema

    All’inizio ho risposto che era un software ma mi diceva che era sbagliata e ho provato con le altre fino a quando non mi ha detto che la risp. era giusta. poi ho cercato nel libro e non è spiegato xkè e sia un software e un hardware! Qualcuno di voi sa dirmi perchè viene considerato un software e un hardware?
    Nel libro dice che è un software e un hardware , ma non dice il perchè!

  4. Salve, sono un “senza fissa dimora” che ha messo la propria casa in affitto perché non riusciva a pagarsi il mutuo (l’affitto non copre del tutto il mutuo), Adesso mi trovo a lavorare all’estero. Però sono rimasto senza lavorare per un po’ di tempo e non sono riuscito a pagare la rata del mutuo di aprile. Adesso che sto lavorando riesco a pagarlo (ho già i soldi per pagare la rata di maggio), ma per un po’ di tempo non riuscirò a pagare quella di aprile. La banca (molto probabilmente un istituto di credito gestito da un call center) mi ha chiamato chiedendomi spiegazioni e mi hanno detto di pagare assolutamente entro pochissimi giorni la rata di aprile. Ma io non ce la faccio a pagarla, cosa posso fare? Secondo voi, me li prenderanno i soldi dal mio conto per pagare la rata di maggio?

  5. Credo di non essere l’ unica a fare una domanda del genere, ma, avrei voglia di vedermi Hetalia, ma adesso hanno tolto Megavideo. Voi sapete dove posso vedere Hetalia o altri Anime?
    E poi, voi conoscete qualche alternativa a Megavideo e Megaupload?

  6. Fino adesso ero entrato solo una decina di volte nel meglio ma adesso sono anche nel peggio!
    Che cosa potrei chiedere come premio ai criceti?
    Sarò sempre uno di voi?
    O comincerete a guardarmi con sospetto… come un alieno ramingo fra le genti e inviso ai popoli???
    Nero, si fa per dire, mica per fare!

  7. Inizia a farmi malissimo il cuore, sento come se stesse rallentando, mi fa abbastanza male, ho delle fitte dolorosissime alle dita della mano sinistra e ai tendini delle gambe (non sà come mai).. Anche adesso sto facendo difficoltà a scrivere, inoltre qualche ora fa mi pulsava la testa e avevo delle specie di vertigini.. Eppure non ho sonno per niente! Posso stare tranquilla o devo chiamare il medico?
    Dormo dalle 7/8 di mattina a mezzogiorno, a volte mi sveglio alle 11

  8. Prima mi lamentavo per tutto il suo lardo e adesso mi fa senso la sua pelle cadente. Lei mi ha chiaramente detto che le opzioni sono due: o che comincio a uscire i soldini IO per il chirurgo plastico (e per ricostruirsi totalmente si parlerebbe di 40000 euro) , oppure mi manda a cagare. Secondo voi ha ragione?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>