La torta che non c’è

La torta che non c’è

Autore: Blog di Beppe Grillo

soldi_pe_campa.jpg “I lavoratori produttivi del privato sono in enormi difficoltà. Molti hanno chiuso, fallito, delocalizzato e sono rimasti così in un numero minore a dovere mantenere uno Stato parassita sempre più costoso. L’Italia opera infatti per mantenere tutti i costi parassitari dello Stato: mantenere enormità di politici dirigenti statali, consulenti statali, malespese, pensioni d’oro, enti stracostosi e improduttivi. Opera per continuare a stratassare e vessare i pochi lavoratori produttivi rimasti. Cittadini produttivi impoveriti ed indebitati, stratassati e vessati, disoccupati, sottoccupati, mobiilitati, cassintegrati, licenziati, non pagati, vessati da banche ed Equitalia, con le case sequestrate, senza lavoro, senza protezioni, con clienti e Stato che non pagano. Resteranno solo i vari banchettatori dello Stato, in una economia completamente improduttiva, a litigare per dividersi una torta che non ci sarà più.” roberto d’iseppi, verona

banner-rss-kindle.jpg
Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

16 thoughts on “La torta che non c’è

  1. C’è qualcuno che sa come fare la piadina senza strutto nè ricotta? Siccome le adoro e ne mangio spesso, vorrei farle in casa ma senza l’uso dello strutto che le rende più pesanti e caloriche. Vorrei precisare che mi riferisco alle piadine più morbide non quelle rigide, tipo quelle sfogliate che una volta riscaldate si possono anche arrotolare.
    Ringrazio chi mi volesse aiutare!
    A dir la verità ho provato a sostituirlo con l’olio…ma mi viene effetto biscotto, sembra una frolla, io invece vorrei che venissero morbide, dipenderà dallo strutto?

  2. Salve a tutti , sono stato fuori dall’ Italia per più di un anno e sono ritornato all amia madre patria …
    Vorrei sapere se c’ è qualche utente tanto gentile da spiegarmi un pò cosa è successo con Monti e quali sono i punti “salienti ” di ciò che è successo in Italia in questo periodo .
    Grazie a tutti :)

  3. Oggi ho provato x la prima volta a fare una torta Sacher in casa seguendo le istruzioni del mio ricettario. E’ risultata davvero buonissima, l’unica cosa che nn mi soddisfa è la glassa. Non è risultata lucida e levigata come quella sulle foto. Forse è xké non avevo abbastanza zucchero a velo. La ricetta diceva di mettere a sciogliere 150 gr di cioccolato fondente, 30 gr di burro e poi quando sn fusi e fuori dal fuoco aggiungerci 150 gr di zucchero a velo. Io ne ho aggiunto un pò meno xké nn c’è l’avevo, però nn so se è quello che ho sbagliato.

    Quali sn i segreti x fare 1 glassa perfetta??

  4. In uno stato dove c’è puro capitalismo oppure pure comunismo la maggioranza non starà mai bene perché queste due categorie fanno solo i loro interessi. A causa del capitalismo c’è la crisi finanziaria e la disoccupazione è sempre un problema e oggi si vedono tanti trentenni che vivono ancora coi genitori e il comunismo invece non garantisce la libertà assoluta agli individui ed ha un’economia basata su quella antica (baratto).

    se mi sbaglio ascolto i vostri pareri

  5. è il compleanno del mio ragazzo tra pochi giorni e voglio fargli una torta mi date qualche idea sono in crisi totale!!!p.s non gli piace la panna o meglio se proprio c’è dev’essere poca!vi ringrazio in anticipo

  6. Ha fatto una torta fantastica!! A forma di cuore di due strati con coulis di fragole e ganache di cioccolato!!! Purtroppo mi sono persa la ricetta… Tra di voi c’è qualcuno che l’ha presa???? Grazie a tuttiiii!!!!!
    Per Mary Poppins: Fantanstica!!!! Grazie Mille!!!!!

  7. Ho la sensazione che mi risponderete che non c’è ninete da fare, ci vuole mano ferma e abilità ma è la mia delusione che mi porta a sperare che ci sia una miglioria che mi aiuti! Faccio la torta va tutto bene lievita i giusto per tagliarla in due dischi e poi col coltello idoneo riesco a scazzare e così il più delle volte mi si rompe o viene brutta! Oggi ad esempio dovrò portare a cena da una mia amica una torta di nocciole riepiena con crema al limone, era venuto tutto bene uffA!!! mi s’è tagliata stortina … mi sembrava d’essere andata dritta! Ditemi che esiste un’affettatrice di torte!

  8. Ciao a tutti,
    premetto di aver già svolto delle ricerche in merito e letto alcuni saggi di neurobiologia per accertarmi dell’esistenza di qualche base che spieghi il fatto secondo cui dietro alla musica c’è una vera e propria “torta alla panna uditiva” per il cervello, e conseguentemente per ognuno di noi.

    Vorrei quindi le vostre opinioni!
    Secondo voi, cosa c’è alla base del nostro piacere innato per la musica?

  9. Ciao ragazzi. Sono una brava cuoca, ma per i dolci sono un mezzo disastro, non ne faccio mai, quindi ho bisogno di qualche consiglio.
    Quando vado dal panettiere a prendere il pane, vengo sempre attratta da una meravigliosa torta alla ricotta con gocce di cioccolato e vorrei sapere come farla. La pasta è una frolla, quindi è praticamente una crostata, però mi chiedo: in forno, la parte superiore della ricotta non diventa dorata? Quella del mio panettiere è perfettamente bianca e si vedono le gocce di cioccolato in superficie. Sono belle evidenti…io ho paura che invece si possa ingiallire. C’è un modo per farla restare bianca e morbida in superficie?
    E già che ci siete, postate anche qualche ricettina così la confronto con la mia e provo a farne diversi tipi.

    Grazieeeeeeeee…
    Baci

  10. ragazziiii helppp… mercoledì è il mio compleanno ^_^ e ho deciso di farMI una bella torta decorata con la pasta di zucchero… xò…ho seguito alcune ricette… ma non riesce ad uscire,mi viene un impasto dipo nutella… :/ ho sostituito il glucosio con il miele (c’è scritto che si può fare) che devo fare?? la vendono già fatta a Palermo?? datemi qualche consiglio… grazie :)

  11. Salve a tutti! Volevo semplicemente capire questa cosa.. ho varie pagine fan su facebook di cui io sola ne sono l’amministratrice.. ma desidererei bloccare il mio profilo personale al pubblico e mantenere solo queste pagine fan, senza cancellarmi del tutto.. praticamente vorrei non essere piu trovata dagli altri, come quando si blocca una persona.. è possibile? Ho provato a disattivare l’account, ma se poi riaccedo, comunque il mio profilo si riapre al pubblico.. ed io vorrei proprio non essere cercata e accedere in modo “privato” in modo tale che solo io stessa posso controllare il mio profilo e gestire le mie pagine.. grazie a tutti per l’ascolto!

  12. Ciao a tutti, sono una ragazza di 14 anni alta 1.65 e peso 45 chili. Vorrei riuscire a mantenere il mio peso anche essendo in vacanza al mare ma trovo molta difficoltà. Cosa dovrei fare per mantenermi?! Quali sport dovrei praticare e cosa dovrei mangiare in questi giorni per non esagerare?!

  13. Open office press come mantenere la musica nella presentazione anche se si salva sul cd?
    ho fatto una presentazione su open office press, ma quando la salvo sul cd non mi fa sentire le musiche che avevo inserito.
    ho provato a salvare nel cd anche le canzoni, ma non le fa comunque sentire.
    come posso fare?
    se apro il file dal cd, non mi fa nemmeno inserire le musiche se non manualmente col lettore multimediale…e non è molto bello…..

  14. per la Torta siciliana ai 7 veli – cosa c’e’ per ogni strato? che tipi di cioccolato esattamente per ogni strato? devo avere gli ingredienti base per metterli come descrizione nel menu

  15. Premetto che ho una struttura liscia spaghetto che sta diventando mossa perchè sto martorizzando i miei capelli a farli sempre lisci. Comunque, io ho i capelli lisci lunghi fino alla pancia e vorrei sapere quale dei due metodi che vi descriverò ora mi fa mantenere di più i ricci :
    Primo metodo) Arrotolo i capelli sul mio dito e dopo li fisso con un becco d’oca, applico la cuffia e li faccio col phon. La mattina li tolgo ed escono i ricci (l’ho provato e mi sono venuti
    Secondo metodo) Questo metodo non l’ho mai provato e perciò chiedo se dura di più : arrotolo i capelli sul mio dito, li metto nella carta stagnola e faccio una pressione con la piastra.
    Secondo voi quale metodo è migliore?
    (Applico anche la lacca poi)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 4 = sei

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>