Grillo: è vero che la base è spaccata?

Grillo: è vero che la base è spaccata?

Autore: ByoBlu – Il video blog di Claudio Messora

 Qualche giorno fa vi ho chiesto se a vostro parere fosse vero che la base del Movimento Cinque Stelle è divisa, come titolano i giornali. Come è ormai usuale, avete partecipato in tanti, segno che la questione è per voi di assoluta rilevanza. Ho chiuso il sondaggio alla mezzanotte di ieri sera, dopo 6352 risposte. I risultati, anche questa volta, parlano chiaro.

  1.  Il campione.
  2.  Siete con Grillo o contro Grillo?
  3.  Voterete comunque per il Movimento Cinque Stelle?
  4.  Conclusioni.

  1 – il campione

 La prima domanda era volta a suddividere le risposte in base al rapporto che avete con il Movimento Cinque Stelle. Vi ho dunque chiesto se siete simpatizzanti, attivisti, eletti, o se invece non siete simpatizzanti né sostenitori. Ecco come vi siete dichiarati:

Sondaggio - byoblu - Che rapporto hai con il Movimento Cinque Stelle

 Dunque il 63,7%, ovvero 4049 partecipanti, si dichiarano sostenitori o simpatizzanti. Il 24,5% (1559 partecipanti) sostiene di essere un iscritto, e dunque è rappresentativo della cosiddetta "base", mentre l’11% (697 partecipanti) si dichiara non simpatizzante. Ci sono poi 47 utenti, lo 0,7%, che sostengono di essere eletti del Movimento. 

 2 – Siete con Grillo o contro Grillo?

 La seconda domanda recitava così: "Che opinione ti sei fatto circa il video in cui Beppe Grillo annuncia l’allontanamento dei cosiddetti "dissidenti", e il conseguente ritiro dell’autorizzazione dell’uso del simbolo a Giovanni Favia e a Federica Salsi?". In sostanza, fuor di metafora, si chiedeva se quel "fuori dalle palle" fosse nel caso specifico condivisibile e liberatorio, oppure se fosse un pericoloso segnale contro la democrazia. 


 Ecco come hanno risposto coloro che non si dichiarano simpatizzanti del Movimento Cinque Stelle:

Sondaggio - byoblu - Sei d'accordo con Grillo sull'espulsione di Favia e Salsi?

 Il 43,8% dei non simpatizzanti (305 partecipanti) non è d’accordo con Grillo. Il 35,4% (247 partecipanti) è invece d’accordo, mentre il 20,8% (145 partecipanti) vede ragioni e sbagli equamente distribuiti tra Grillo e i cosiddetti "dissidenti". Le ragioni dei "non simpatizzanti", che sono state raccolte con il modulo aperto contenuto nella terza domanda, sono disponibili in questo pdf.

 Come hanno risposto, invece, i simpatizzanti o sostenitori del Movimento Cinque Stelle? Ecco il grafico:

Sondaggio - byoblu - Sei d'accordo con le espulsioni di Beppe Grillo?

   Coloro che si dichiarano simpatizzanti del Movimento Cinque Stelle sono con Grillo al 71,7% (2903 partecipanti). Tra loro, solo il 17,2% (695 partecipanti) vede ragioni e sbagli da ambo le parti, mentre l’11,1% (451 partecipanti) disapprova. Ecco il pdf con le loro motivazioni.

 Ora veniamo a quella che possiamo considerare la "base", ovvero a coloro che si sono dichiarati attivisti iscritti ufficialmente e certificati. Hanno risposto così:

Sondaggio - byoblu - La base p d'accordo con Grillo sulle espulsioni di Favia e Salsi?

 Si può dire che la "base" sia con Grillo al 75,5% (1177 partecipanti). Il 13,4% (209 partecipanti) non prende una posizione netta, mentre l’11,1% (173 partecipanti) disapprova. Rispetto ai semplici sostenitori, la "base" approva con una percentuale lievemente superiore, ha la stessa quota di dissenso ma una parte più consistente di indecisi. Le motivazioni espresse da chi si dichiara iscritto ufficialmente al Movimento Cinque Stelle sono raccolte in questo pdf.

 I 47 partecipanti che si dichiarano eletti, invece, si sono espressi così:

Sondaggio - Byoblu - Gli eletti del Movimento Cinque Stelle sono d'accordo con Grillo sulle espulsioni a Favia e Salsi?

 Il 59,6% è d’accordo con Grillo. Il 19,1% è indeciso e il 21,3% disapprova. Le loro dichiarazioni sono contenute in questo pdf.

 Nel complesso, il totale degli intervistati ha risposto così:

Sondaggio - byoblu - Sei d'accordo con Grillo sul caso Salsi e Favia?

 Il 68,6% del totale degli intervistati (4355 partecipanti) si dichiara comunque a favore alla posizione di Grillo nella questione dei cosiddetti "dissidenti". Il 16,7% (1058 partecipanti) vede ragione e torto equamente distribuite, mentre il 14,8% (939 partecipanti) disapprova l’approccio di Grillo alla questione.

3 – Voterete comunque per il Movimento Cinque Stelle?

 L’ultima domanda, la quarta nell’ordine (la terza era volta unicamente a raccogliere le motivazioni individuali, con un campo di testo libero), chiedeva: "Voterai per il Movimento Cinque Stelle alle prossime elezioni?".

 Ecco come hanno risposto coloro che si sono dichiarati non simpatizzanti:

Sondaggio - blog - I non simpatizzanti voteranno per Grillo?

 Il 42,5% dei non simpatizzanti (294 partecipanti) dichiara che non voterà per il Movimento Cinque Stelle alle prossime elezioni politiche. Il 34,2% è ancora indeciso, mentre il 23,3% voterà per il Movimento Cinque Stelle. Chi, tra loro, alla prima domanda non era d’accordo con Grillo, sostanzialmente non voterà neppure per il Movimento Cinque Stelle, mentre di quel 35,4% che era d’accordo, solo il 23,3% tuttavia voterà per il Movimento Cinque Stelle: una parte di quel consenso migra verso gli indecisi, che totalizzano il 34,2% delle risposte.

 Veniamo ora a coloro che si dichiarano sostenitori/simpatizzanti. Ecco come hanno risposto circa le loro intenzioni di voto.

Sondaggio - blog - i simpatizzanto di Grillo per chi voteranno?

  Ben l’86,5% dei simpatizzanti dichiara che voterà per il Movimento Cinque Stelle alle prossime elezioni (3490 partecipanti). Dunque quel 17,2% di indecisi, che non sapevano scegliere se Grillo avesse fatto bene o male con la sua decisione circa i "dissidenti", sostanzialmente nella prospettiva delle urne sceglie comunque di votare per il Movimento Cinque Stelle, e si aggiunge al 71,7% di chi già era convinto. Buona parte (era l’11,1%) di chi riteneva che Grillo avesse fatto male, si dichiara tuttavia indeciso circa il voto (l’11,3%), e solo il 2,2% (90 partecipanti) dichiara che non voterà per il Movimento Cinque Stelle.

 Come dichiara di votare, invece, la cosiddetta "base"? Ecco i risultati:

 Sondaggio - Blog - La base del Movimento Cinque Stelle voterà in maniera concorde?

 La "base" dichiara che voterà per il Movimento Cinque stelle in maniera compatta: il 93,3% (1451 partecipanti). E’ indeciso solo il 4,7% dei partecipanti al sondaggio che si dichiarano iscritti ufficialmente tra gli attivisti, mentre il 2,1% dichiara che non voterà per il Movimento Cinque Stelle alle prossime politiche. Anche in questo caso, rispetto alle valutazioni fatte sulle scelte di Grillo in merito ai cosiddetti "dissidenti", quella parte di indecisi della "base" si unisce alla parte di coloro che sono favorevoli a Grillo per quanto riguarda le intenzioni di voto.

 Invece, coloro che si dichiarano eletti del Movimento Cinque Stelle dichiarano di votare secondo queste percentuali:

Sondaggio - Blog - Per chi voteranno gli eletti del Movimento Cinque Stelle alle politiche 2013?

 L’89,4% degli eletti voterà per il Movimento Cinque Stelle. Significa che tutti quelli che erano indecisi circa la presa di posizione di Grillo si sono aggiunti a coloro che erano invece favorevoli, insieme a parte di coloro che erano sfavorevoli. La restante parte si riposizione tra gli indecisi (2,1%) e coloro che dichiarano che non voteranno per il Movimento Cinque Stelle (8,5%).

 Nel complesso, questa è la posizione espressa da tutti i partecipanti al sondaggio, circa le intenzioni di voto:

Sondaggio - byoblu - Voterai per il Movimento Cinque Stelle, alle prossime elezioni?

 L’81,3% dei partecipanti complessivi (5144 voti) dichiara che alle prossime elezioni politiche voterà comunque Movimento Cinque Stelle, indipendentemente dalle posizioni assunte da Beppe Grillo circa il caso dei cosiddetti "dissidenti". Il 12,1% (765 partecipanti) si dichiara indeciso, mentre il 6,6% (420 partecipanti) dichiara che non voterà per il Movimento Cinque Stelle.

4 – CONCLUSIONI

 Il campione sono i lettori del blog, in parte rappresentati da attivisti e simpatizzanti del Movimento Cinque Stelle, in parte da cittadini con un altro orientamento. I risultati non descrivono un universo diviso a metà, come spesso viene prospettato dai media, che parlano ripetutamente di "base spaccata". Prendendo in considerazione una combinazione di coloro che si dichiarano "attivisti" o "eletti", il 75% è d’accordo con l’impostazione di Grillo circa i cosiddetti "dissidenti", e il 93,1% di loro voterà per il Movimento Cinque Stelle alle prossime elezioni politiche. Anche prendendo in considerazione il totale degli intervistati, comprendendo dunque i non sostenitori di Grillo, la percentuale di consenso verso le sue scelte è comunque del 68,6%, mentre ben l’81,3% dichiara un intenzione di voto favorevole al Movimento Cinque Stelle. Convincendo anche gli indecisi, c’è comunque il potenziale per raggiungere il 93,4% dei consensi misti e il 97,7% dei consensi tra la "base" e gli eletti

 Non sono dati che si possano definire preoccupanti. Considerato poi che Bersani, dopo le scorse primarie, governa il PD con il 60% dei consensi, è molto più spaccato il Partito Democratico del Movimento Cinque Stelle. Ditelo ai giornalisti.

10 thoughts on “Grillo: è vero che la base è spaccata?

  1. SE FACCIO INCORPORA VIDEO, VA TROVANDO IL CODICE….
    il codice un video ce l’ha anche se ce l’hai solo nel pc? o lo devi mettere per forza su internet?
    se non ho quel codice non mi fa pubblicare il video sul blog.. come faccio??

  2. Ciao a tutti! Si riesce a vedere chi ti prende le immagini dal blog e le copia facendole passare per sue? Vedo tante “black list” in giro ma non ho idea di come si smascherino i copioni…Qualcuno lo sa?

    :-) grazie!!

  3. Come si fa a far partire in automatico il video di youtube inserito nel proprio sito? sapete una guida? passo dopo passo?

    10 p

  4. Cena a base di Fragole e carne dall’antipasto al dolce!
    Possibilmente se si potrebbe fare la pasta con le fragole non il risotto?

  5. Ciao..non fraintete non voglio rubare video a nessuno ma solo prendere i video musicali e decorarli con windows maker e vorrei mettere poi qualk episodio della serie Jonas e del mondo di patty!!Quindi ricapitolando qualcuno sa come prendere i video da un canale e ricaricarli sul mio canale??!!??Grazie anticipato!!Spero delle risposteee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Allora non sto ricevendo risposte molto giuste io so come scaricare i video ma io per fare i video siccome uso windows maker e non mi fa aprire i video scaricati con real player (progamma per scaricare dei video) quindi non so,,se io scarico un video da un sito cn un sito da intenet poi con quale progamma lo devo aprire??Io uso pure one true media x fare i video!Secondo voi se scarico un video e provo ad aprirlo con media player ci posso riuscire??
    P.s: Non posso installare progammi

  6. Ciao,
    ma se incorporo un video su un sito (esempio il mio blog), e qualcuno visualizza il video sul blog, la visualizzazione verrà registrata anche sul video su YouTube, cioè aumenteranno di 1 le visualizzazioni, oppure no?

  7. Come da titolo sono in cerca di gente per formare un gruppo (altre due persone) e partire per una meta da scegliere, l’idea è di un viaggio semplice ed economico, tende ecc.. Il mezzo deve essere da concordare, con 800 euro si prendono dei bei furgoncini, vecchiotti ma che comunque arrivano ovunque.
    Le persone che cerco devono essere appassionate di scrittura, giornalismo, fotografia e riprese, magari con conoscenze informatiche e meccaniche, quanto basta.
    Non si tratterebbe di un semplice viaggio ma di un progetto ben organizzato che richiederà impegno per la realizzazione, cercheremo sponsor, gestiremo il lato “commerciale” del viaggio stesso affinchè possa darci qualcosa in cambio.
    Sarà un viaggio di reportage, con blog, video blog ecc.. per questo cerco persone appassionate quanti me.
    il percorso è tutto da stabilire insieme ovviamente, ognuno ha le sue esigenze e le sue idee, l’importante è avere una meta e da li si pianifica il tutto l’itinerario, ovviamente il minimo indispensabile perchè gli inconvenevoli e i cambi di programma sono inevitabili e comunque a me piacerebbe viverlo come viaggio-avventura.

    Per la meta dal punto di vista morale, il volontariato non sarebbe una cattiva idea, si potrebbe traghettare giù verso l’africa così come si potrebbe tagliare l’europa dell’est e raggiungere territori come l’india, o il tibet ad esempio, dove oltre all’aiuto concreto e materiale si può raccontare anche la storia e la vita difficile, così da farla conoscere a chi magari si avvicina al nostro viaggio virtualmente. Ovviamente 3 baldi giovani che si conoscono al momento e senza grandi esperienze prendono un furgone e partono girando reportage potrebbe avere anche un buon numero di visioni per quanto riguarda il tema sociale documentato, ci

  8. Insomma perchè è a forma di stella a 5 punte e cosa significano questi simboli strani:
    http://i247.photobucket.com/albums/gg121/stasic66515/satanic.jpg
    E poi volevo chiedervi se voi sapevate se c’entrava qualcosa con la nascita di gesù.
    In teoria le 5 punte fanno si che le “corna” del diavolo formano una stella. Ma ho visto che in più simboli satanici c’è la stella a 5 e a 6 punte qual è quella corretta?
    In modo corretto sarebbe 5 punte ma quando finisco a guardare le immagini a 6 punte il computer mi porta a cosa troppo spaventose e paranormali non so perchè ma mi si blocca il computer e mi fa vedere cose oscene.
    Quindi vi consiglio vivamente di non guardare certe cose perchè ho ancora il cuore in gola.
    In fin dei conti non dobbiamo sapere tutto e anzi è meglio stare alla larga da queste cose però mi interessava il vero significato della stella.
    Grazie!

  9. Ciao a tutti!
    Sono iscritto da poco e non sono ancora molto pratico di questo sito, mi potete spiegare cosa sono le domande stella? e già che cin siete quanti livelli ci sono e a quanti punti si raggiunge il livello successivo.
    grazie a tutti per il vostro aiuto

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 + = otto

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>