Autore: Blog di Beppe Grillo

municipale.jpg “Il 23 dicembre (nel corso del firma-weekend) i vigili urbani di Latina hanno multato con 159 euro di verbale gli attivisti del MoVimento 5 Stelle che, in piazza del Popolo, raccoglievano firme per presentare le liste dei propri candidati sia per le elezioni della Regione Lazio sia per il Parlamento. I vigili urbani, chiamati dalla centrale, hanno identificato uno degli attivisti e intimato di rimuovere il banchetto dove decine di persone si apprestavano a firmare. Motivo? Non c’era l’autorizzazione che, tuttavia, era stata richiesta agli uffici competenti ben undici giorni prima. Nei giorni scorsi, mentre si raccoglievano ugualmente le firme, nessuno era intervenuto. Ma domenica, nonostante la presenza di venditori abusivi e auto parcheggiate in doppia fila, si è sentita l’esigenza di sanzionare prioritariamente l’attività democratica del MoVimento 5 Stelle.” Gianbo, M5S Latina

banner-rss-kindle.jpg
Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

storie correlate