Monti & il PUB: “Programma di Marra letale per noi: precludiamogli le politiche”.

Autore: nocensura.com


Monti & il PUB: “Programma di Marra letale per noi: precludiamogli le politiche”.

Alfonso Luigi Marra: “In realtà, fino al 18.12.2012, non avevo bisogno di raccogliere alcuna firma, perché avevo fatto un accordo con la Lega Sud di Gianfranco Vestuto che, avendo una componente parlamentare con tre deputati iscritti, poteva, o presentarsi, o presentare un partito (appunto il PAS-FB&T), con dentro la ‘pulce’ della Lega Sud, senza le firme.

Sennonché non siamo riusciti a tenere segreta la notizia (perché c’è stata l’adesione di numerosi gruppi) e così Monti è il PUB (Partito Unico delle Banche) sono intervenuti per abrogare la disposizione in virtù della quale potevamo presentarci senza le firme, che quindi ora dobbiamo raccogliere anche noi e stiamo raccogliendo.


Se si legge il documento allegato, che è l’estrema sintesi del nostro programma, è facile capire che questi squallidi individui venduti alle banche nonché nemici della società e della democrazia non potevano fare diversamente, perché né Monti né nessun’altra delle espressioni del PUB sono in grado di sostenere, in campagna elettorale, il confronto con noi sui temi di cui al nostro programma.


Anche Grillo è solo un volgare bugiardo perché non dice una parola sul vero problema, che quello dei soldi, ovvero sul fatto che i soldi vengono rubati al 90% dalle banche, sicché le sue chiacchiere e i suoi discorsi accorati sono pura ipocrisia, perché, com’è noto, senza soldi non si può far nulla.. Se vuoi candidarti con noi o aiutarci nella raccolta delle firme scrivici su info @ pas-fermiamolebanche. it 

PAS-FermiamoLeBanche&LeTasse

3 thoughts on “Monti & il PUB: “Programma di Marra letale per noi: precludiamogli le politiche”.

  1. Mi sapete dire titolo e autore della canzone dance appena uscita da poco il cui video è ambientato in una città deserta post distruzione dove ci sono una sorta di zombie che ballano e contagiano gli altri a ballare anche loro. Grazie ciao a tutti.

  2. Causa lavoro che mi tiene occupato tutti i giorni feriali, non posso recarmi in banca per riscuotere un assegno bancario, comunque intestato a me e non trasferibile.
    Posso mandare in banca un familiare, almeno per depositare la somma sul conto corrente bancario che condivide con me in quella banca?
    Da quanto ho trovato su Internet, mi pare di non poter girare l’assegno perché non trasferibile, se non girarlo alla banca stessa, ma in tal caso come procedo? Devo recarmi comunque io in banca?
    @ sheela: purtroppo non posso fare la girata, è stato emesso “non trasferibile”.
    @ Associazione consumatori: che c’entrano i bancomat?

  3. i 40 anni e non prima?

    Altra domanda: La malattia di Tay Sachs, visto che in eterozigosi può essere tollerata fino a un certo valore soglia di prodotto genico mentre porta alla morte se in omozigosi recessiva, può essere considerata una malattia dovuta alla presenza di un allele letale recessivo (che porta a una perdita di funzione)? Se no, per quale motivo?
    Se no, per quale motivo = vorrei avere la spiegazione della risposta negativa!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque − 2 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>