Ciclone Primarie, a Modena si dimette il segretario Pd: “C’è un problema politico”


Autore: Il Fatto Quotidiano

Il ciclone Giuditta Pini, la studentessa ventottenne dei Giovani democratici che ha scalzato dal Parlamento i vecchi nomi del Pd di Modena, fa le sue prime vittime. Il segretario provinciale del partito, Davide Baruffi, ha infatti rassegnato le sue dimissioni: anche lui era tra i candidati alle Primarie per il Parlamento, ma è arrivato solo quinto, molto probabilmente fuori dalla quota eleggibile. E con lui resteranno a casa altri nomi eccellenti.

“È mio dovere far sì che il problema non si scarichi sul partito: prima di avviare l’importante lavoro per il voto del 24 febbraio, ritengo necessario presentarmi dimissionario alla Direzione che riuniremo nei prossimi giorni”, scrive Baruffi in un comunicato pubblicato nel pomeriggio del primo gennaio 2013. In realtà i risultati definitivi dicono che il segretario ha preso 4 voti in più rispetto alla segretaria provinciale dei Giovani Democratici (7.087 contro 7.083), ma per rispettare il principio delle quote rosa, Baruffi si dovrà fare da parte: “La mia mancata ‘elezione’ (il risultato certificato dai Garanti mi colloca al quarto posto, ma per la giusta regola di democrazia paritaria, che prevede l’alternanza uomo/donna, non deve costituire elemento di divisione tra noi e sono il primo a prendere atto del risultato”.

A pesare sulle dimissioni del segretario democratico è stato il verdetto delle urne che oltre ad escludere lui, numero uno del partito nella terra più rossa d’Italia, ha portato alla sonora sconfitta di due parlamentari uscenti: quella di Mariangela Bastico, senatrice ed ex vice-ministro all’Istruzione con Prodi nel 2006 (4.797 voti) e della presidente della Commissione cultura alla Camera, Emanuela Ghizzoni (5.637 voti). Due esclusioni eccellenti da sommarsi all’exploit di un big renziano come Matteo Richetti (oltre 9 mila preferenze) e alla valanga di voti della Pini, inizialmente data per spacciata. “La mancata elezione del segretario costituisce un esito non traumatico – scrive Baruffi  – trattandosi di primarie vere e aperte, i cittadini erano pienamente liberi di votare chiunque dei candidati. È il metodo che abbiamo scelto e a cui dobbiamo rimetterci tutti, io per primo”.

Ora non è chiaro che cosa succederà. “Il partito deve poter discutere e decidere liberamente come organizzarsi per i prossimi due mesi di campagna elettorale”, spiega Baruffi, che scrive anche che non si tirerà indietro per lavorare in campagna elettorale. “Si determina in ogni caso un problema diverso, politico, nella gestione del partito, che non può essere accantonato”. Il rischio tuttavia per il partitone emiliano è che in provincia di Modena si vada alle elezioni del 24 e 25 febbraio senza una guida organizzativa. La dirigenza potrebbe respingere quindi le dimissioni chiedendo a Baruffi, che comunque è riuscito a portare alle urne il 30 dicembre 28 mila elettori democratici modenesi, di restare in sella, almeno per i prossimi due mesi.

Ma intanto le parlamentarie stanno provocando uno sconquasso nel Partito democratico in un’altra  parte d’Italia: in Umbria sono arrivate con “effetto immediato” le dimissioni del segretario regionale Lamberto Bottini, che fra i sette candidati di Perugia ha ottenuto il sesto posto.

9 thoughts on “Ciclone Primarie, a Modena si dimette il segretario Pd: “C’è un problema politico”

  1. So che il cavallo non è un gioco, e un animale e mi dovrò prendere cura di lui, ma sono pronta a rinunciare a tutto per lui, per farlo stare bene; ora sono 3 anni che vado a cavallo, so prendermi cura di un cavallo e so svolgere tutti i lavori di scuderia; ho avuto proposte dal mio allenatore di farmi fare gare ma ho rifiutato perché non è quello che voglio.Sono abbastanza brava a scuola anche se l’ anno precedente ho perso un anno, quest’anno sto facendo di tutto per recuperare e con buoni risultati.
    Io abito in campagna ho tanto di quello spazio da poterci fare un maneggio. Questa passione la ho da quando ero moooolto piccola e sto sempre insistendo per prenderlo ma mai niente. Ora mi sono innamorata di un cavallo che rischia di essere venduto a un’altra persona e perciò rischierei di perderlo.
    Aiutatemi io vorrei davvero avere un’amico quadrupede con la quale condividere la mia avventura in questo mondo meraviglioso dell’equitazione. E’ il mio sogno più grande!

  2. Di solito non premetto la mia opinione quando richiedo quella altrui, ma in questo caso non se ne può fare a meno. La domanda che vi rivolgo è: come diavolo ha fatto una schifezza del genere a conquistare tanta gente?
    Ammettiamo pure che il target medio sia sempre più basso. E vabbè. Che la gente abbia voglia/bisogno di sfogare istinti sessuali che nella vita (per qualche motivo) tende a reprimere. E vabbè. Ma COME si fa a prendere sul serio quella roba? Non si può dire che sia scritta da cani… è peggio. E le tanto famigerate “scene scandalose” sono decisamente all’acqua di rose. Penso che il portale sadomaso di Wikipedia sia più spinto (di sicuro è più coinvolgente).

    Cosa ne pensate? A cosa deve il suo sproporzionato successo?

  3. avete presente le antenne come sono fatte? che si ripiegano verso l’interno, ecco io vorrei fare una cosa del genere, utilizzando tubi di acciaio inox molto resistente. Se una cosa del genere è in vendita mi va benissimo, a patto che mi indichiate come si chiama e dove trovarla. Ovviamente questi tubi non devono essere microscopici ma il tubo finale allungato avrà un diametro di circa 4-5 centimetri.
    Enrico che importanza ha di quanti tubi deve essere composto? inoltre perchè dovrei avere difficoltà a trovare tubi in acciaio inox? ok diciamo tubi in ferro, e diciamo che questa sbarra deve essere lunga aperta 1 metro, chiusa speravo non piu lunga di 20 centimetri.
    Inoltre si si devono chiudere ad antanne ma volendo potrei fare anche una sbarra ripiegabile anche se non so come.
    Inoltre si non è essenziale che siano tubi ma mi va bene anche una sbarra quadrata e non cilindrica.

  4. Ho 17 anni e vivo in provincia di Napoli.
    Ho la passione dello scrivere, e mi sono accorto di essere discretamente portato per quelli che sono gli articoli di opinione, dove ho modo di far valere le mie idee.

    Quel che vi chiedo, è come posso scrivere per qualcuno?
    Cosa posso fare, ad esempio, per scrivere per un quotidiano locale, nonostante i miei 17 anni?
    Stessa domanda per quanto riguarda i quotidiani online o riviste per ragazzi.

    Se possibile, suggerirmene qualcuno.

  5. NOn parlo in generale, ma del quotidiano. Ve lo specifico perchè già so che molti mi diranno: “Mi rattristano le guerre, le malattie, la povertà, la cattiveria della gente, l’indifferenza”, e quant’altro.

  6. Oggi Napolitano ha detto che ognuno di noi dovrebbe sforzarsi e fare tanti sacrifici!!
    Ma mi chiedo piu sacrifici di cosi cosa dobbiamo fare???
    E poi ce lo viene a dire lui che non fa un cavolo dalla mattina alla sera e si becca soldi a palate????

  7. Ricordo quando ero piccolo lassù nella casa rurale in collina, mia madre alzarsi presto; eravamo in dodici fratelli, e il sonno, per le “circostanze”, necessariamente era “scarso”, eppure il mattino presto, vi assicuro, girava già allora il “quotidiano” in contrada.
    Mia mamma faceva il giro dei tre o quattro pollai…eh! Sì, perché a quei tempi, bisognava dividere le galline ovaiole dalle oche…le oche dai pavoni…i pavoni dai colombi…le anatre dalle galline e così via, come a volte succede anche tra noi; e prima ancora di tornare in casa, faceva il giro della contrada, a regalare qualche ovetto fresco fresco, alle partorienti in difficoltà o a qualche famiglia povera…e così girava il “quotidiano” e alle zero-sei di buon’ora…tutti sapevano tutto di tutti e quando verso le tre del pomeriggio, in campagna, si scatenava un temporale, immancabilmente “qualcuno” accorreva a darci una mano, per recuperare in fretta e portare il fieno in cascina.
    Ah! Dimenticavo…non è che venivano a dare una mano perché qualcuno si era ricordato e andato di buon’ora a regalare ‘n ovetto e un quotidiano, gratis naturalmente?
    Buona giornata a tutte/i i miei fans. Nonno eug2000.

  8. Tenere gli occhi bene aperti
    Avere l’ occhio clinico
    Tenere d’ occhio
    Dare nell’ occhio
    Non perdere’ occhio qualcuno
    Avere gli occhi foderati di prosciutto
    Trovarsi nell’ occhio del ciclone
    Vedere qualcuno come il fumo negli occhi
    Parlare con qualcuno quattrocchi
    Giudicare qualcosa a colpo’ occhioio
    Metterci una pietra sopra
    essere la pietra dello scandalo
    Essere senza peccato e scagliare la prima pietra
    Avere un cuore di pietra
    Rimanere immobile come pietra

  9. Bubbleman E.E. (super rara)
    Capitano Gold E.E (rara)
    Lady Calore E.E (super rara)
    Wildheart E.E
    Sparkman E.E
    Bustinatrix E.E
    Clayman E.E
    Neos E.E
    Nuovo Neos E.E
    Bladedge E.E
    Avian E.E
    Saberasaurus
    Elfi Gemelli
    Gearfried cavaliere di Ferro
    Soldato Pinguino
    Chiron il Saggio
    Rai-Oh Re del Tuono
    Kuribho
    Cyber-Alligatech
    Sopravvissuto D.D
    Spaddaccino Sacro-gearfried
    Predatore Vorse (rara)
    Forza Esiliata
    Kaiser Cavalluccio Marino (ultra rara)
    Drago avido
    Stegosauro oscuro

    O-oltre l anima
    Polimerizzazione (molto rovinata :( )
    Nucleo Oscuro
    Commerciante di Carte (ne ho 2 )
    Grattacielo (super rara )
    Grattacielo 2 ( super rara)
    Affari del mondo oscuro
    Distruttore Bubble (super rara )
    Fulmine boltex
    Rimozione della restrizione(x spaddacino )
    Tifone spaziale mistico
    Rinforzi dell esercito
    Boomerang ciclone
    E- Emergenza
    Diatruggi-Mano (rara)
    R- retta giustizia
    Buco nero ( forse proibit)
    Doppia evocazione
    Mostro resuscitato

    Buco trappola (ne ho 2)
    Rovine diffuse
    Richiamo del posseduto
    Armatura sakuretsu (ne ho 2)
    Ruggito minaccioso (ne ho 2)
    Spaventapasseri di ferraglia
    Dispositivo di salvataggio obbligatorio
    Cilindro magico
    Annulla attacco
    Decreto reale
    Barriera dell eroe xhB

    Fenice Sorvegliante E.E (rara)
    Mariner E.E
    E altre fusioni inglesi ma non so se siano originali xD

    Ditemi il valore più o meno ( anche se credo non sia altissimo )

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


1 − uno =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>