Autore: Il Fatto Quotidiano

Cisco torna dove tutto è iniziato vent’anni fa. Venerdì 4 gennaio 2013 al Kalinka di Carpi l’ex Modena City Ramblers porterà sul palco dalle 22 (7 euro d’ingresso con tessera Arci) amici e compagni di viaggio dei suoi vent’anni di musica.

Sarà la prima tappa di Indietro Popolo!, il nuovo tour “indoor” di Stefano “Cisco” Bellotti. Un viaggio a spasso nel tempo partendo dalla fine della storia per arrivarne alle radici, un nastro riavvolto nel presente per rileggere il passato e affrontare meglio il futuro.

20 anni di combat folk moltiplicati per 20 cavalli di battaglia, un modo per festeggiare, ballare, pogare e prendersi in giro, partendo dai nuovi brani dell’ultimo album “Fuori i secondi” del gennaio scorso, passando dalle ballate estratte dai due album solisti del 2006 “La lunga notte” e “Il Mulo” del 2008 e arrivando ai pezzi storici, mai dimenticati e sempre attuali del periodo MCR, ai quali verrà dedicata la maggior parte del concerto.

Oltre alle date in giro per l’Italia, il tour toccherà a fine gennaio 2013 anche l’Irlanda, terra da dove tutto è partito e tema ricorrente nelle ballate dei MCR. Sul palco con Cisco, la band che l’ha accompagnato negli ultimi anni: Andrea Faccioli, chitarre, Bruno Bonarrigo contrabbasso, Beppe Mondini batteria, Simone Copellini tromba, Patrick Wright violino.

Con l’anno nuovo è prevista anche l’uscita di un album live Vol. 2, contenete alcuni brani mai editati prima in cd come “Il cielo d’Irlanda” con ospite Massimo Bubola e “Il Bersagliere”  e altri brani live con diversi ospiti quali Bandabardò, Ginevra Di Marco, Momar, L’orchestra Multietnica d’Arezzo, il coro delle mondine di Novi e Francesco Magnelli. Inoltre il doppio Cd conterrà anche due inediti, unici brani non dal vivo “Dopo la tempesta” e “La rivoluzione”.

Info su www.ciscovox.it, info@maninalto.org ; 3498237384