In edicola sul Fatto Quotidiano del 17 gennaio: “La Polverini fa beneficenza”

In edicola sul Fatto Quotidiano del 17 gennaio: “La Polverini fa beneficenza”

Autore: Uploads by antefattoblog

In edicola sul Fatto Quotidiano del 17 gennaio: "La Polverini fa beneficenza"

Dopo essersi dimessa da governatore del Lazio, la Polverini piazza 30 persone in ruoli apicali dell'amministrazione. Poi il Pd con i suoi candidati impresentabili che diventano irrinunciabili per i voti che portano. E gli esteri con il Mali
From:
antefattoblog
Views:
55

1
ratings
Time:
02:20
More in
News & Politics

2 thoughts on “In edicola sul Fatto Quotidiano del 17 gennaio: “La Polverini fa beneficenza”

  1. Salve,

    come da titolo, c’è una canzone di diversi anni fa di cui non ricordo né titolo né autore (mi pare fosse di un gruppo britannico ma non ne sono sicura e non riesco assolutamente a ricordarne il nome) ma di cui ricordo il video.
    La canzone era abbastanza alternativa e in gran parte strumentale con un pianoforte come base; il video mostrava un uomo probabilmente fuori di senno in un tunnel dove passavano delle auto. L’uomo veniva investito (mi pare) dalle auto ma ogni volta si rialzava e continuava a passeggare in questo tunnel borbottando qualcosa, incurante delle auto che lo investivano. Dalle mie reminiscenze ricordo che quest’uomo indossava un cappotto ma non ricordo altro.
    L’atmosfera della canzone, come quella del video era inquietante e molto suggestiva.

    Qualcuno di voi se lo ricorda per caso??

    Grazie mille a chi mi risponderà

  2. Mi viene questo dubbio, come mai Polverini ha detto di essersi dimessa ma poi non si è di fatto dimessa?
    non è che stiamo aspettando che qualcuno raggiunga la soglia per la pensione?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>