Autore: Il Fatto Quotidiano

Gli studenti Erasmus che si trovano all’estero per motivi di studio non potranno andare al voto alle prossime elezioni. La conferma arriva dal ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri a Palermo per ricordare i giudici Borsellino e Chinnici. “Purtroppo non potranno andare al voto perché proprio tecnicamente non è possibile – spiega il ministro- in quanto per potere essere elettori bisogna essere iscritti nelle liste elettorali dell’Aire e non sono previste per chi sta all’estero da meno di un anno. E poi non ci sono i tempi tecnici per istitutire delle liste elettorali. Ci vorrebbe una legge ad hoc che non è mai stata fatta”.