Autore: Ultimi articoli e news per PC Windows | Multiplayer.it

Metal Gear Rising: Revengeance - Kojima avrebbe voluto Gray Fox come protagonista
Se fosse stato per lui, non ci sarebbe stato Raiden ma Frank Jaegar

In un’intervista pubblicata da IGN, Hideo Kojima ha rivelato che, se fosse stato per lui, avrebbe voluto mettere Gray Fox come protagonista di Metal Gear Rising: Revengeance invece di Raiden.
Tuttavia, l’autore di Metal Gear Solid ha voluto impegnarsi solo nella produzione stavolta, senza inserirsi in prima linea nello sviluppo. D’altra parte, la scelta di Raiden è stata presa proprio dagli sviluppatori di Kojima Productions, prima che i lavori passassero a Platinum Games: “volevano mettere insieme un hack and slash veramente valido con azione incentrata sull’utilizzo della katana e ci volevano Raiden come protagonista”, ha detto Kojima parlando delle prime discussioni sul gioco all’interno del suo team, “e allora ho pensato ok, va bene, lo rispetto”.
“Ma come mia personale opinione, io avrei scelto Frank Jaegar (ovvero Gray Fox). Tuttavia se mi fossi impuntato su quella scelta avrei dovuto scrivere io la sceneggiatura e ritrovarmi impegnato in prima linea nella creazione del gioco”. Kojima ha voluto invece passare le responsabilità alla nuova generazione, un’idea che gli ronza per la testa da parecchio tempo ormai e che si dice contento di essere finalmente riuscito a prendere. “Inoltre, se avessi creato e diretto io il gioco, non sarebbe mai venuto in questo modo”, ha affermato, “sono molto felice di vedere com’è cresciuto il team e l’incredibile gioco che sono riusciti a sviluppare”. Metal Gear Rising: Revengeance è atteso per il 22 febbraio 2013 su PlayStation 3 e Xbox 360.
Fonte: IGN ME