Autore: Gadgetblog.it

Nexus 10L’utilizzo del miglior display sulla piazza non è stato sufficiente a far sfondare il Nexus 10 nella fascia delle tavolette di medio-grande formato. Il SoC Exynos con doppio core Cortex A15 svolge il suo lavoro egregiamente, ma i tanti, tantissimi pixel (2560×1600) non sono mossi a dovere dalla GPU Mali T604. E proprio sul fronte della GPU oggi spuntano dei rumor che parlano di una possibile seconda generazione del tablet, aggiornata verso un chip più prestante e adatto a svolgere il suo compito. Continua dopo la pausa.

Stando a quanto si legge su BSN, Samsung starebbe dando gli ultimi ritocchi a un “nuovo” Nexus 10, pronto per entrare in produzione con una freschissima GPU Mali T678 fino a 8 core, rendendolo non solo il primo tablet ad implementare una soluzione del genere, ma anche uno dei più veloci visto che si parla di prestazioni di classe console, poco distanti da quelle di una GPU per la piattaforma PC.

Il sito afferma di aver visto un prototipo durante un meeting al CES, dotato della stessa scocca in stile Pebble Design che plausibilmente potrebbe essere mantenuta inalterata. Il blogger scrive che ha potuto eseguire alcuni benchmark e che le differenze di prestazioni con la versione precedente era “notte e giorno”.

La notizia al momento non è stata confermata ne da Samsung ne da Google, ma stando al sito potrebbe venir confermata con un’uscita al Mobile World Congress di Barcellona a fine febbraio. Un timeframe inusuale per lanciare un nuovo Nexus (di norma capita alle Google I/O), ma trattandosi di un aggiornamento “minore” e visto il clima acceso nel settore tablet non ci stupirebbe più di tanto che il rumor diventi realtà. Lo scopriremo presto.

Via | Notebook Italia | BSN