hearst

Hearst e Apple : riviste digitali in anteprima rispetto alla versione cartacea


Autore: APPLE – HDblog.it

 

 Apple ha annunciato l’accordo con Hearst per un’iniziativa editoriale esclusiva su iPad. Lo scopo è quello di portare le più famose riviste in versione digitale nell’edicola di App Store, in anteprima rispetto alla versione cartacea.

L’accordo riguarda ventidue riviste di successo che inzialmente faranno parte del pacchetto come Cosmopolitan , Esquire , Elle ,  Popular Mechanics , Seventeen e altre che gia da questi giorni verranno pubblicate in anticipo nella versione digitale.

Darrell Etherington di TechCrunch riporta :

” L’accordo di esclusiva varia a seconda della singola pubblicazione per quanto concerne i termini di  anticipo, con i quali sarete in grado di leggere i vari titoli Hearst rispetto alla stampa o altre vetrine online come lo store Kindle di Amazon ma ciascuno sarà disponibile almeno con un paio di giorni di anticipo. Abbonati nuovi e storici avranno la precedenza. “

Hearst vanta attualmente circa 80.000 abbonati con un trend decisamente positivo che negli ultimi tempi ha visto la nascita di nuove versioni digitali del calibro di The Wall Street Journal , Forbes e Rolling Stone. Un accordo che porta al colosso di Cupertino una grande vittoria sugli avversari. Apple è da sempre interessata a spingere la migrazione totale verso un formato digitale di riviste giornali e libri e questo rappresenta per certo un grosso passo avanti nel processo.

via



6 thoughts on “Hearst e Apple : riviste digitali in anteprima rispetto alla versione cartacea

  1. Ciao a tutti! Sono autore in un blog di wordpresss che non ho creato io e mi chiedevo come faccio a togliermi da questo ruolo. Grazie in anticipo!

  2. Spesso, per godersi e capire al meglio un autore, è consigliabile leggere le sue opere in un determinato ordine, oppure cominciarne la lettura con una in particolare.

    Lascio qui una lista di alcuni autori. Se ne siete esperti, ditemi con quale sua opera se ne dovrebbe cominciare la lettura, o, se rilevante, l’ordine di lettura delle sue opere, e ovviamente il motivo. Se avete altri autori, aggiungete =)

    – Isabel Allende
    – Virginia Woolf
    – J.R.R. Tolkien
    – Gabriel García Márquez
    – Fedor M. Dostoevskij
    – Lev N. Tolstoj
    – James Joyce
    – Luigi Pirandello
    – Gabriele D’Annunzio
    – Italo Calvino
    – Jane Austen
    – …

    e via dicendo.

    A voi la parola :)
    Buon pomeriggio!

  3. Un autore qualsiasi!
    L’importante è che parli delle illusioni!
    Vi prego! E’ urgente!
    Grazie a tutti in anticipo!

  4. Se faccio un cd mp3 da ascoltare in macchina leggo sempre e solo “track 01″ e anche se metto nelle proprietà della canzone titolo e autore non cambia niente, qualche idea su come risolvere?

  5. Se compro un computer della Apple dopo posso tranquillamente collegare una stampante o una webcam dell’Hp?
    E poi su questi computer si possono installare programmi come Skype, Yahoo, o Msn?

  6. Vorrei fare l’apple pie, ma purtroppo ho poco tempo a disposizione per preparare l’impasto, tra la pasta sfoglia, la brisé e la frolla, qual è quella corretta da acquistare?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>