I contenuti religiosi di BioShock: Infinite sono stati cambiati in corsa

Autore: Ultimi articoli e news per PC Windows | Multiplayer.it

I contenuti religiosi di BioShock: Infinite sono stati cambiati in corsa
Nessuna censura, solo feedback

Tra le tematiche affrontate da BioShock: Infinite, quelle religiose rischiano come al solito di essere le più controverse. Lo stesso Ken Levine ha apportato delle modifiche relative dopo aver parlato con altri membri del team più addentri alle questioni religiose.

“Alcune conversazioni sono state preziose. A uno dei personaggi del gioco è stato modificato pesantemente dopo aver parlato con alcuni del team dal background religioso più forte. Avevo capito che erano arrabbiati per qualche motivo.”

Ken Levine precisa però di non essersi censurato, ma solo di aver compreso alcuni aspetti che prima ignorava e ha usato per rendere migliore la storia.

“L’ultima cosa che volevo fare era cambiare qualcosa perché potrebbe offendere qualcuno.”

BioShock: Infinite uscirà su PC, PlayStation 3 e Xbox 360 a Marzo.

Fonte: VG247

3 thoughts on “I contenuti religiosi di BioShock: Infinite sono stati cambiati in corsa

  1. Ciao, ma se uno scrive un libro e l’editore, da contratto, gli deve una % x i diritti d’autore, come si fa a sapere se la cifra che l’editore corrisponde è reale? Mica è tenuto a mostrarci il suo 740 delle ricevute?
    E quindi? Non si andrà mica a fiducia!
    Ciao ciao

  2. La copertina del romanzo Middlesex di Jeffrey Eugenides rappresenta un bambino che sta per rompere un enorme cuore rosa con un martello. Siccome vorrei trovare la foto originale, mi serve il nome dell’autore di quella foto. GRAZIE!!!

  3. Buongiorno a tutti,
    sono in piena crisi pre-tesi! Beh, tra un mese discuterò e alla mia relatrice ancora non va bene la tesi. E’ così anche per voi??? Comunque sono alla ricerca di questo Dame che L. Fiorani ha citato nel 1985 Potreste aiutarmi Non sò nè l’autore, anno e edizione. Potreste aiutarmi? VI ringrazio di cuore. Buona giornata intanto.
    Aiutatemi please!!!
    Per quanto riguarda le confraternite romane. Esattamente per quanto riguarda i Conservatori femminili dell’eta Barocca. Io non riesco a trovare niente, sono disperata. Il testo è questo:L. Fiorani, L’esperienza religiosa nelle confraternite romane tra Cinque e Seicento, «Ricerche per la storia religiosa di Roma», 5, 1982, pp. 155-196. Ringrazio in anticipo. Grazie grazie grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>