SelectaDNA High Velocity System, pallottole non letali per l’identificazione dei criminali

Autore: Gadgetblog.it

Selecta DNA Security Sistem

Per la sicurezza e la lotta al crimine, Selectamark ha pensato bene di proporre Selecta DNA High Velocity Sistem, una pistola (o un fucile) abbinati a pallottole particolari, che, ovviamente, non fanno rima con “morte”. Quella che la compagnia britannica ha presentato è una tecnologia già sfruttata in uno spray anti-intruso, che permetteva di trovare il protagonista di qualsiasi fatto di cronaca (dal semplice furto a reati ben più gravi), attraverso tracce di DNA residue. Vediamo nel dettaglio cosa c’entrano, invece, le pistole.

SelectaDNA High Velocity Sistem può essere abbinato sia a una pistola sia a un fucile, che – almeno limitatamente a ciò che vi stiamo presentando – risultano assolutamente innocui e, di conseguenza, letali fino a un certo punto; il poliziotto che spara queste pallottole all’impostore, infatti, lo “marchia” per settimane e settimane, visto che, anche a distanza di giorni, questi può essere ancora identificato (anche se non si può procedere all’arresto, poiché servirebbero, nel caso, delle indagini più approfondite).

Le pallottole pesano un grammo ciascuna; è assicurata la precisione da un massimo di 30-40 metri e sono vendute in una confezione da quattordici, tutte con lo stesso DNA: una volta sparato il colpevole, insomma, questo non riporterà danni ma potrà essere riconosciuto grazie alla traccia che la pallina ha lasciato (segno che rimarrà per un numero non precisato di settimane).

Sembra un film ma è la realtà. Interessante, non trovate?

Via | The Verge

 

3 thoughts on “SelectaDNA High Velocity System, pallottole non letali per l’identificazione dei criminali

  1. Mi sto lauriando in Giurisprudenza all’ Università di Milano.
    Sono condenda perché sto spendendo tandi sordi per combrarmi il 30 e non sapete quandi ne dovrò spentere per combrarmi il 100!
    Comungue, andiamo al sodo.
    Questa è la lettera che invierò alla mia famiglia.
    Li voglio ringraziare per tutti i sordi che mi mandano e mi stanno sembre accanto, anche se vivono a Palemmo.

    Cara mamma e caro papa, fra qualche giorni mi laurioe non potete immaginare quando mi sendo condenda.
    Vi voglio ringraziare per tutti i sordi che mi mantate da Palemmo.
    Come sta Concetta? (Per chi non lo saprebbe, Concetta Pallottola, è mia cugina.)
    Come sta zia Michelina?
    Spero che dopo la Lauria, prendo il posto di Maria Gelma Stellini.
    Sto penzando ad una nuova riforma e non è niende male.
    Vi mando One Kissholo, la vostra Cammela!

    Allora, vi paice?
    Cosa ne penzate?
    Sono veramende emozzionata al massimmo!
    Vi Lovvooooo!

  2. Ecco le novitá che avremo:

    Nuovi personaggi: MaxisMan, il protettore di SimCity, contro il malvagio Dr. Vu e i suoi scagnozzi.

    Ondate criminali: il malvagio Dr. Vu è libero di creare disordine nella tua città. La normale polizia non può fare granché contro questo supercriminale che incita i Sims a diventare suoi scagnozzi e aiutarlo nei suoi malefici crimini.

    QG del supereroe: piazza il quartier generale di MaxisMan nella tua città per combattere il crimine e tenere i tuoi Sims al sicuro. Potenzialo con il garage della Turbo Machine e la piattaforma d’atterraggio Reticulator.

    Nascondiglio del supercriminale: piazza il nascondiglio del Dr. Vu nella tua città per scatenare un’ondata criminale. Man mano che il malvagio Dr. Vu commette altri crimini, potenzia la sua tana con un laboratorio speciale e con la malvagia VuMobile.

    La simulazione di città definitiva è tornata! Crea la città dei tuoi sogni e prendi le decisioni che le daranno forma e che alimenteranno i Sims al suo interno. Ogni scelta, grande o piccola, avrà conseguenze reali. Investi nell’industria pesante e la tua economia volerà, ma a spese della salute dei tuoi Sims a causa dell’inquinamento. Implementa tecnologie verdi e migliorerai la vita dei tuoi cittadini, ma occhio all’aumento delle tasse e al rischio disoccupazione. Lavora con i tuoi amici per risolvere sfide globali: lanciare uno space shuttle, ridurre le emissioni di anidride carbonica o costruire delle autentiche meraviglie. Competi in classifiche locali e globali per fare della tua città il posto più ricco, il più felice, il più sporco o il migliore da visitare!
    CARATTERISTICHE PRINCIPALI
    Mondi costruibili: un mondo creativo e personalizzabile che offre benefici di gameplay unici, con una divertente interfaccia tattile.
    I Sims contano: i Sims della tua città ti parlano direttamente e sta a te soddisfare i loro bisogni. Li ascolterai e sarai l’idolo della città? O abuserai del tuo potere per avere fama e fortuna?
    Specializzati in ciò che ami: fai della tua città un enorme casinò, un centro manifatturiero, un’enclave della cultura o molto altro, e guarda mentre il suo look e feeling unico si diffonde tra le sue strade.
    Multiplayer: costruisci per la prima volta una regione con gli amici! Collabora o competi con loro in sfide globali e prendi decisioni che hanno un impatto su tutto il mondo di SimCity.
    GlassBox Engine: SimCity introduce GlassBox, la rivoluzionaria tecnologia di simulazione che ti dà il potere di agire sulle vite dei singoli Sims, gestire la simulazione dell’intera città e anche di più città contemporaneamente.

    E IN PIÚ PER ESSERE RETTO BASTA ANCHE UN PC DI SCARSA POTENZA,GUARDATE CHE REQUISITI:

    Processore: AMD Athlon 64 X2 Dual-Core 4000+ o superiore o Intel Core 2 Duo Processor 2.0GHz o superiore
    Sistema operativo: Windows XP/Vista/7
    RAM: 2GB
    Scheda grafica: ATI Radeon HD 2×00 o superiore* / nVidia 7800 o superiore* / Scheda grafica integrata Intel Series 4 o superiore*
    Connessione a banda larga: Minimo 256 kb/sec download, 64 kb/sec upload
    *Minimo 256MB di RAM integrata e supporto Shader 3.0 o superiore.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette − 4 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>