Autore: Rinnovabili

(Rinnovabili.it) – Cosa meglio di un evento di grande popolarità per sensibilizzare i cittadini alla raccolta sostenibile delle lampadine esauste? Per il quarto anno consecutivo Ecolamp parteciperà al Carnevale di Venezia offrendo la possibilità di smaltire correttamente i dispositivi giunti a fine vita. Basterà cercare tra le maschere tradizionali Voltonio e Bidonia, mascotte dell’iniziativa, che dal 2 al 12 febbraio gireranno le calli veneziane informando i cittadini e i turisti su quali siano le corrette modalità di gestione dei rifiuti da apparecchiature luminose.

Tutti coloro che incontreranno Voltonio e Bidonia nelle piazze e nelle calli della città lagunare, sono invitati a scattare con loro una foto e a caricarla sulla pagina Facebook di Ecolamp (https://www.facebook.com/Ecolamp) o twittarla a @Ecolamp_it (https://twitter.com/Ecolamp_it). Le due mascotte saranno liete di regalare una simpatica mascherina con la loro immagine, dietro alla quale sono riassunte informazioni utili per un corretto riciclo delle lampadine a risparmio energetico.

 

“Le mascotte di Ecolamp gireranno festose per calli e sestieri desiderose di stringere la mano a grandi e piccini e pronte a regalare, insieme alle mascherine di Ecolamp – dichiara Fabrizio D’Amico, Direttore Generale del Consorzio Ecolamp – buoni consigli per il corretto smaltimento delle sorgenti luminose esauste.  Ci aspettiamo inoltre che numerosi decidano di postare sulla nostra pagina Facebook le proprie foto con Voltonio e Bidonia. Come già sperimentato nelle passate edizioni – prosegue D’Amico – siamo certi della risposta positiva della città, che come tutto il territorio veneto continua a registrare dati di raccolta in crescita, rimanendo saldamente sul podio (al secondo posto dopo la Lombardia) delle regioni che riciclano più lampadine”.