Autore: Gadgetblog.it

La festa di San Valentino si avvicina a passo spedito ed è già tempo di pensare ai regali da fare all’uomo o alla donna del cuore. Gli amanti della tecnologia, in questa corsa al cadeau, potrebbero farsi contagiare dalle tentazioni provenienti dal mercato dei gadget e dell’elettronica di consumo.

Il mouse iTek ITMG310 potrebbe guadagnare il suo spazio fra le opzioni di scelta, perché incarna le note della semplicità, della qualità costruttiva e dell’eleganza, senza farle pesare sul portafoglio di chi si fa carico del suo acquisto. Per portarlo a casa bastano infatti dodici euro. Un simile dono va abbinato a qualcosa di più romantico per il proprio partner e può rappresentare una simpatica divagazione, che esprime anche un approccio gioioso alla vita, fuori dai recinti delle convenzioni, che spesso condizionano la nostra esistenza e lo spirito vivace di cui siamo portatori.

Negli Stati Uniti d’America non è affatto inusuale abbinare qualcosa di insolito al regalo principale, quindi la cosa è già collaudata. Inoltre può aiutare a tenere in piedi i consumi, per dare un minimo di aiuto alla nostra economia, sempre che non si vivano situazioni di disagio economico o professionale. In quel caso si bada al solo, quindi alla celebrazione del sentimento nel più nobile dei modi, rinunciando agli aspetti formali connessi allo scambio dei doni.

Tornando al prodotto di cui ci stiamo occupando, è giusto fornire qualche dato tecnico. Frutto di un design moderno e affusolato, il mouse iTek è dotato di cinque tasti. Dispone di Wireless 2.4G, con trasmissione fino a 5-10 metri. Può essere abbinato con stile ai computer più raffinati e non comporta una spesa eccessiva, quindi si propone con buone credenziali, anche se a fare la differenza è la sua estetica, che potrebbe non mettere tutti d’accordo.

Via | Itek.it