soundock III

Soundock serie III : Bose presenta la nuova dock ad alte performance con connessione Lightning


Autore: APPLE – HDblog.it

 

Bose è un marchio rinomato nel settore consumer per l’audio quality, famoso per le  ottime rese sonore in spazi ridotti dei propri diffusori, oltre all’eleganza dei propri sistemi. E’ stata da poco presentata e inserita in listino la nuova Soundock Serie III creata appositamente per iPhone 5 e iPod touch/nano di ultima generazione.

Originariamente introdotto nel 2004, il sistema musicale Bose SoundDock ha cambiato le abitudini di ascolto iPod e iPhone, rendendo più facile che mai gustare la musica digitale. Oggi i sistemi SoundDock hanno una diffusione globale e rappresentano i riferimenti mondiali per semplicità d’utilizzo e performance di questa categoria di prodotti.

L’ultimo nato nella famiglia dei SoundDock Bose offre anche ai possessori di iPod o iPhone con connettore Lightning la possibilità di ascoltare la propria musica preferita con un prodotto dalle dimensioni ridotte e con le performance audio di alto livello che caratterizzano i prodotti Bose. Un telecomando interagisce col sistema e le funzioni base di iPod o iPhone e consente di navigare tra le proprie playlist. Il SoundDock serie III ricarica iPod e iPhone e presenta anche un ingresso ausiliario per la connessione di altri dispositivi audio.

Sistema musicale digitale SoundDock® serie IIIIl sistema SoundDock serie III presenta le tecnologie Bose per una migliore gestione del segnale digitale. Il risultato è un suono nitido, ricco di dettagli, in grado di riempire l’ambiente senza che sia stato necessario aumentare le dimensioni del sistema. Il design del Bose SoundDock serie III è caratterizzato da linee pulite e moderne e da un profilo snello e slanciato che rende il sistema sonoro un oggetto dal design piacevole.

Il nuovo sistema musicale digitale SoundDock serie III è disponibile all’acquisto a 249€. Per maggiori informazioni sul sistema o  altri prodotti  visitare il sito ufficiale di Bose .



5 thoughts on “Soundock serie III : Bose presenta la nuova dock ad alte performance con connessione Lightning

  1. Sono intollerante alla scuola, e in generale all’ idea che qualcuno che non sia io abbia la presunzione di giudicare la mia cultura( forse sarà la mia una presunzione, ma sono convinta di quanto ho scritto). Ci sono poi materie che dovrebbero essere bandite, o per lo meno l’ approccio ad esse dovrebbe essere rivisto. In particolare, una delle materie più drammatiche nel modo in cui vengono studiate credo sia l’ italiano: ho visto poesie e romanzi( studiati in un secondo momento per me, e non per un’ interrogazione) privati della loro anima, e ridotti a semplici e inutili nozioni.

    Al di là di una mia opinione più o meno condivisibile, avete mai avvertito come estranei autori e opere che amate nel momento in cui vi sono stati presentati dai vostri professori?

    Fino a pochi giorni fa non avevo mai sperimentato questa terribile sensazione. L’altra mattina la mia insegnante ha presentato il mio amato Pirandello come “l’ autore del doppio, facile da inserire in un percorso d’esame”: mentre si cimentava nel suo monologo, mi sono sentita ferita, oltraggiata perché potesse ridurre il suo genio alla struttura delle novelle e alla ricezione dei romanzi del Novecento. Dopo quest’ esperienza, si è rafforzata( se ce ne fosse stato bisogno, aggiungerei) la convinzione che quando Pirandello o Leopardi o altri scrivevano, non avrebbero mai pensato nè voluto che le loro creazioni fossero così brutalmente stuprate.

    Grazie delle risposte.

    P.S. So bene che non tutti gli insegnanti privano gli autori della loro essenza, ma so altrettanto bene che spesso è la struttura stessa della scuola a far sì che succeda.
    Buona serata a te, Alice. ^_^

  2. La domanda per esteso è questa: vorrei far riferimento in un mio libro di trattazione tecnica su temi di narrativa a personaggi e luoghi immaginari creati da un autore famoso scomparso da pochi anni. Queste citazioni che vorrei fare sono soggette a pagamento di diritti d’autore o sono libere?

  3. Cosa mi consigliate con un budget massimo di 220€? Se costa in più preferirei senza lettore cd! giusto un dock per sentire musica in alta qualita! e ricaricare iphone :) io ho visto IHOME IP1 che 100 W di potenza :D e spacca di estetica! :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ due = 7

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>