Apple: il 5 febbraio un nuovo iPad con 128 GB di memoria

Autore: IlSoftware.it

Un iPad con storage da 128 GB, vale a dire il doppio della capacità dei modelli attualmente in commercio.
Lo annuncerà Apple il prossimo 5 febbraio, con l’obiettivo di offrire alla comunità dei suoi utenti un dispositivo con ancora maggiore spazio per archiviare musica, video, libri e alle aziende un dispositivo più idoneo a gestire applicazioni e task che utilizzano grandi quantità di dati.

Il prezzo, va da sé, scala insieme alla capacità: si parte da 799 dollari per il modello WiFi, mentre si sale a 929 dollari per il modello con il supporto 3G. Il device sarà disponibile nelle versioni bianca e nera.

La strategia di Cupertino è chiara: in un mercato sempre più competitivo qual è quello dei tablet, è necessario essere presenti con una offerta il più possibile articolata.

Così lo scorso mese di ottobre è arrivato iPad mini, il primo modello con un form factor differente ad affiancare quello tradizionale, cui fa seguito ora il nuovo iPad, più carrozzato dal punto di vista delle dotazioni.

Apple strizza l’occhio a settori specifici, che vanno dalla medicina, con numerose applicazioni per la gestione della diagnostica per immagini, all’architettura.
Nondimeno una domanda sorge spontanea: pochi giorni fa il titolo della società è stato penalizzato in Borsa dopo una trimestrale deludente, dalla quale era emersa come criticità una certa carenza di innovatività nelle strategie aziendali. Basteranno 128 GB di storage a fare la differenza?

www.01net.it

3 thoughts on “Apple: il 5 febbraio un nuovo iPad con 128 GB di memoria

  1. Oggi ero in un supermercato a spulciare i libri a 3 euro, sono stata attirata da un libro in particolare e lggendo la trama mi sembrava interessante, stavo per prenderlo su e andare alla cassa quando ho visto che l’autore era Francesco Facchinetti, il figlio di quello dei Poo e l’ho abbandonato nuovamente sullo scaffale. Lo so che un libro non si giudica per forza dal personaggio che lo ha scritto, molti bei libri sono scritti da persone con cui sicuramente eviteresti di farti una chicchierata, ma proprio non ce l’ho fatta a prenderlo, e voi? Un libro, di cui vi ispira molto la trama e la copertina ma poi scoprite che è stato scritto da un vip o da un personaggio che conoscete per un’altra carriera come quella di cantante, ecc ecc, lo prendereste lo stesso o vi fareste influenzare dalla persona che lo ha scritto?

  2. Sono appassionato dei Led Zeppelin e ho creato un account di posta elettronica con scritto jimmypage@…. .it, Jimmy Page è il nome del chitarrista di questo gruppo, mi potrebbero dare dei problemi con i diritti d’autore o con il copyright??

  3. Salve, io ho un iPhone 4 nero perché me lo hanno regalato, siccome nero non mi piace e lo vorrei bianco e volevo chiedervi quanto viene a costare in tutto una cover originale davanti e di dietro alla Apple store ?? Perché vorrei passarlo al colore bianco … Grazie !!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque × 5 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>