Cina: l’eolico sorpassa il nucleare ed è terza fonte del mix


Autore: QualEnergia.it – Il portale dell’energia sostenibile che analizza mercati e scenari

In Cina l’eolico ha sorpassato il nucleare ed è ora la terza fonte per per contributo al mix elettrico, dietro a carbone e idroelettrico. Stando ai dati dell’associazione dell’eolico cinesebnel 2012 il vento ha dato al gigante asiatico 100,4 miliardi di kWh. La Cina conta oltre 60 GW di potenza eolica.

In Cina l’eolico ha sorpassato il nucleare ed è ora la terza fonte per per contributo al mix elettrico, dietro a carbone e idroelettrico.  Stando ai dati dell’associazione dell’eolico cinese, CWEA, nel 2012 il vento ha dato al gigante asiatico 100,4 miliardi di kWh.

Il paese, nonostante nell’anno appena concluso le installazioni siano calate (14 GW contro i 29,66 del 2011), ha raggiunto 60,83 GW di potenza eolica installata e punta a100 GW al 2015.

4 thoughts on “Cina: l’eolico sorpassa il nucleare ed è terza fonte del mix

  1. Dopo un assedio e diverse sparatorie dalle 3 di questa notte , a Tolosa è stato catturato l’autore della strage di bambini. Sarebbe un algerino di 20 anni di Al Qaida che era già stato in Afghanistan a combattere. Ha detto che avrebbe fatto quella strage davanti alla sinagoga di Tolosa per vendicare i “bambini palestinesi uccisi”.
    Feriti non gravemente due poliziotti .

  2. Ciao, ma se uno scrive un libro e l’editore, da contratto, gli deve una % x i diritti d’autore, come si fa a sapere se la cifra che l’editore corrisponde è reale? Mica è tenuto a mostrarci il suo 740 delle ricevute?
    E quindi? Non si andrà mica a fiducia!
    Ciao ciao

  3. Bene o male i paesi occidentali hanno acquisito una ” coscienza ecologica” e quindi chi più chi meno tenta di ridurre le emissioni di CO2. Priorio quando l’Occidente stava cominciando a mettere in pratica delle politiche ambientali, ecco che emergono giganti come la Cina, l’India e tanti altri sovrappopolati paesi che hanno fame di sviluppo e fame di energia. Secondo voi questi paesi emergenti sono un pericolo per l’ambiente?

  4. Quasi il 70% della popolazione mondiale vive in Asia. Fra di loro una stragrande maggiornaza vive in Cina e in India. Perché? E’ per il clima? Ci sono più terre coltivabili e più risorse naturali o semplicemente fanno più sesso?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ quattro = 9

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>