French ban hashtags

Autore: Welcome to Fudzilla

Nasty roast beef eating words


Desperate to prove that it is still a significant force, the French have decided to make the Internet speak their language. The French Ministry of Culture, which has the job of keeping the language “pure” has decided purify the social notworking site Twitter of that nasty Roast Beef eating language “English.”

The General Delegation for the French Language, which is the Ministry’s experts on language purity, has announced that, from now on, Twitter ‘hashtags’ should be referred to as  ‘‘mots-diese’’. While this sounds to us like something infectious you catch from a particularly nasty over-ripe cheese, the word will be compulsory so French readers will have to get used to it. According to AP, it is the latest attempt by the French to de-Anglicise the internet. Who could forget such monumental French victories on this front.  In 2002 websites were renamed ‘‘sites’’ and in 2003 French people were ordered to call e-mail ‘‘courriel.’’  The word was only used in Quebec and Belgium but largely ignored by the French.

In 2005 blogs were dubbed ‘‘bloc-notes’’, in 2006 podcasting  was named ‘‘diffusion pour baladeur’’.  The last go  was in 2010 cloud computing was literally translated as ‘‘informatique en nuage’’ which is so catchy, no one bothered using it. It is on a hiding to nowhere.  Despite the best efforts of The General Delegation for the French Language, most French still prefer the sound of some English words.   Phrases like ‘‘deadline’’, ‘‘le week-end’’, ‘‘fashionista’’, ‘‘buzz’’, ‘‘burn-out’’,  ‘‘best-of’’, ‘‘prime time’’ and many others have crept into common use.

And the news magazine Le Point predicted that ‘‘mot-diese’’ would be ‘‘another word which risks a rapid death’’ along with phrases like “French defence”. Although we take the Nintendo a bit, the Committee’s work is fairly important.  It has stops dreadful accidents entering the French language. Take for example the computer term ‘‘megabyte’’ and the word “byte’ means ‘cock’ in French. Not many people want a computer memory measured in big cocks even in a nation with a chicken as its mascot.

17 thoughts on “French ban hashtags

  1. ma c’è un modo in cui bisogna presentare le unghie al momento di andare dall’estetista? cioè devono essere tutte lunghe uguali o altre cose?
    inoltre volevo sapere più precisamente in cosa consiste farsi fare la french? se lo smalto che viene messo e il classico bianco e trasparente oppure se ti fa scegliere?
    quanto dura?
    e quanto costa all’incirca?

  2. ..ti dice che sogna di esser vestito da scolaretta o da french maid con la parrucca e tutto e vorrebbe essere umiliato da una padrona ,
    ti dice che è solo un sua fantasia erotica di poter soddisfare un suo lato femminile di sottomissione,
    come reagisci??
    Ragazze sareste d’accordo che il vostro ragazzo soddisfasse questa sua fantasia?
    vorrebbe essere una serva, in abiti alquanto provocanti, portando i tacchi e intimo femminile..
    ti chiede di aiutarlo a soddisfare questa fantasia partecipando anche tu
    Proviamo Xavier…
    ..tanga e reggicalze vanno bene?

  3. Io ho visto due tutorial su youtube dove facevano vedere come fare la french peró non usavano né lunette né lo scotch ma semplicemente lo smalto bianco..Poi volevo chiedervi se é normale che lo smalto per french che ho comprato dalla kiko ha il pennellino minuscolo perché nei tutorial i pennelli degli smalti erano grandi normali..un bacio

  4. Io ho 18 anni,lei 17,e sinceramente vorrei provare con lei questo bacio passionale.
    vi informo in anticipo che non soffro di alitosi (perché comunque ci baciamo già)…voi di solito aspettate prima di concedere un french kiss oppure devo proprio presupporre che a lei questo genere di bacio non piaccia?

    grazie

  5. Premetto che sono un’amante del trucco e della cura delle mani / piedi in generale…
    Ho delle unghie molto lunghe e affusolate, e amo moltissimo mettere smalti nuovi, creare disegni, french, adesivi , nail art di tutti i tipi.
    Ma non gel , colate, e ricostruzioni artificiali!
    Sono l’unica?

  6. Volevo chiedervi un gran consiglio: ieri ho fatto la ricostruzione unghie ad un’amica (Cavia) ma mi è successo una cosa strana: il french, anche se messo nel frigo prima di usarlo, e dopo la catalizzazione nella lamapada mi si scioglie quando passo il gel e viene tutta una patina bianca…perchè succede una cosa del genere? ho forse montato male i neon della lampada per cui non riscalda bene?
    E poi un’altra cosa: le unghie con le tip si sono rotte quasi subito..è normale o anche qui sbaglio qualcosa?

  7. scusate se faccio la domanda un po tardino :) allora questa estate ero a pranzo con mia sorella maggiore e mamma nella nostra casa in campagna, loro due avevano dei sandali senza calze ricordo e ad un certo punto vediamo due scarafaggi e mamma dice: forza meli ( melissa mia sorella) facciamoli vedere bene la nostra french! che voleva dire??che hanno fatto?

  8. Il motivo per cui non mi piace la french non è estetico ma pratico, c’è troppo da lavorare per farla. E poi, siccome ho una certa età, sono rimasta legata alle cose degli anni 80 perchè erano quelle della mia adolescenza, e di conseguenza metto ancora prevalentemente gli stessi smalti che amavo da ragazzina, cioè quelli perlati o cangianti. Però ho provato anch’io a farmi la french, e facendomela ho constatato che sta bene anche sulle unghie rotonde (io le porto tassativamente rotonde perchè quadrate le trovo volgari e da panterona). Senza contare che un po’ di tempo fa, sfogliando una rivista, ho visto la foto di una french fatta sulle unghie rotonde e comunque carinissima. Quindi mi è venuta la curiosità di sapere se anche nel mondo reale c’è qualcuno che si fa la french sulle unghie rotonde (intendo la french classica, non le sue figlie e figliastre di colori stravaganti e/o con brillantini vari). Fatemi sapere!

  9. Io ho preso un piccolo kit x la french e c’era uno smalto bianco e uno rosa chiaro trasparente
    quale dei 2 devo mettere x primo?
    e quando devo mettere il trasparente trasparente???

  10. scusate se faccio la domanda un po tardino :) allora questa estate ero a pranzo con mia sorella maggiore e mamma nella nostra casa in campagna, loro due avevano dei sandali senza calze ricordo e ad un certo punto vediamo due scarafaggi e mamma dice: forza meli ( melissa mia sorella) facciamoli vedere bene la nostra french! che voleva dire??

  11. French: quali marche di smalto per french mi consigliate? magari anche di quali marche psso trovare i pennellini più sottili e qualche decorazione per unghie…mi potreste dire anche i prezzi in caso? grazie mille!

  12. Per piacere mi potete fare questa traduzione
    cara katy,
    ti ringrazio per la lettera che mi hai mandato,io frequento la terza media e quest’anno ho gli esami. la mia scula ha due piani e un piano sotteraneo che non viene utilizzato,
    la mia classe è al primo piano dove c’è anche la presidenza e la segreteria. Le mie materie preferite sono religione, educazione fisica e mi ata iniziano a piacere francese, invece i miei professori preferiti sono ………..
    Spero che ti ha fatto piacere la mi arisposta
    tanti saluti

  13. 1 they believed in the inmortality of soul.
    2no,i realand and scotoland here not.
    3the french language and culture
    4their king hai to live on hondurable life and ne beady to die in battle.
    Sono in terza superiore grazieee

  14. Ciao, fra poco ho l’esame di inglese. Ho paura di non passarlo perchè il mio livello è basso. Ho provato a rispondere ad alcune domande che mi potrebbero fare all’esame su un foglio. Qualcuno me le può correggere? grazie.

    Reception
    1- Why have you chosen this advertisement?
    I’ve chosen this advertisement because I like very much be in contact with people. I also like speaking foreign languages and with this job I can do it. Moreover this job permet me to transfer in Japan, I can Know a new language and culture.

    2- What qualification have you for this job?
    I have had a diploma in Tourism and I’m studying “Scienze del Turismo” at University of Turin. Moreover I know Frenc, English and Portoguese. I also have dove a computing exam that it’s very important for this job.

    3- Why does they assume you?
    Because I have good relation skills with people. Moreover I have still done experiences in this sector. I worked like receptionist at the “Girandola Hotel” in and I have also work in a tour operator. I have a good language and computer knowledges and I’ve been studied for this job.

  15. mi servirebbe un testo non molto lungo sul canada in inglese per gli esami!!!! URGENTE
    GRAZIE IN ANTICIPO
    un po di tutto. geografia: confini fiumi laghi monti ecc…
    economia: primario secondario e terziario
    curiosità e lingue e religioni
    TUTTO UN PO NON TROPPO COMPLESSO
    DEVE ESSERE PIUTOSTO BREVE

    qualcuno mi sa dare qualcosa che riassumi tutto il canada ma che nn sia troppo lungo e dettagliato

    mi manka solo l’economia
    non troppo lunga

  16. Salve! Qualcuno ha delle informazioni precise su quando e se saranno pubblicati in Italia i libri di Sarra Manning, ovvero il seguito di French kiss, Diario di una cotta”?

  17. Potreste valutare questa breve presentazione relativa al lavoro degli insegnanti di lingue. Il comando dell’esercizio che dovevo fare è il seguente: scegli una foto e parla del lavoro che essa rappresenta, aiutandoti con queste domande:
    What is the name of the job?
    How can you prepare for it?
    Would you like to do it? Why?
    Is it a difficult, dangerous or easy job? Why?

    The man in the photo is an English and a French teacher. In the future I’d like to do this job because I could teach the children how to speak more languages, a thing that is very important today, in my opinion. Obviously, to become a good languages teacher you have to study hard, spend a lot of time with stranger people, listen to their conversations and try to understand what they are talking about and imitate the pronunciation too, helping you with some cassettes for example. But if you are determined you can do it. ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>