IMU, Storace: “Io credo alla restituzione. Vendola? Pensasse a Bari vecchia” (5/02/2013)

IMU, Storace: “Io credo alla restituzione. Vendola? Pensasse a Bari vecchia” (5/02/2013)

Autore: Uploads by antefattoblog

Berlusconi ha annunciato la restituzione dell'IMU in contanti, lei crede a questa ipotesi? "Assolutamente sì, l'abbiamo scritto anche nel programma" Francesco Storace candidato alla presidenza della Regione Lazio per il centro destra crede alla 'proposta shock' di Silvio Berluasconi: "Se si è applicata una tassa ingiusta ai cittadini è assolutamente doveroso restituire quei soldi, il nostro è un programma molto ambizioso" Ma come si finanzia lo stato sociale pagare le tasse: "Veramente la Legge finanziaria la facciamo in Parlamento non al Tempio di Adriano" risponde uno Storace in leggera difficoltà. E ancora sulla restituzione dell'IMU che vede anche la contrarietà dell'ex ministro Tremonti, Storace :"Chi ha fatto il ministro dell'Economia in genere, si rifiuta di pensare di restituire qualcosa, chi fa politica invece sì, io ci credo". E su Nichi Vendola che ha dichiarato che Roma è una città poco sicura per gli omosessuali, Storace ribatte seccamente: "Purtroppo il problema della sicurezza ce l'hanno tutte le metropoli, non è che a Bari si vive, a Bari vecchia si viva bene insomma, quindi se ognuno pensasse più ai dintorni di casa sua forse sarebbe meglio".
From:
antefattoblog
Views:
84
14
ratings
Time:
01:47
More in
News & Politics

3 thoughts on “IMU, Storace: “Io credo alla restituzione. Vendola? Pensasse a Bari vecchia” (5/02/2013)

  1. domanda rivolta ai romani e abitanti del lazio come me: a parere vostro chi e’ stato il miglior governatore del lazio degli ultimi tempi e quale il peggiore tra piero badaloni francesco storace piero marrazzoe renata polverini e perche’?

  2. Sono un ragazzo da sempre appassionato di politica, con la mia idea di Destra radicale di matrice neofascista, ma solo a partire da quest’anno con le elezioni amministrative ho l’opportunità di esprimere il mio voto, visto che ho raggiunto la maggiore età l’anno scorso.

    Ritengo che negli ultimi decenni la vera anima della Destra sociale sia stato il movimento del grande Giorgio Almirante, e che dalla sua morte non ci siano più stati politici in grado di prenderne le redini: basti pensare a Gianfranco Fini, il traditore, dapprima delfino di Almirante e poi rinnegato a posizioni sempre più centriste.

    Non credo alle forze di centro, alle cosiddette coalizioni (es, il PDL), perché annullano i valori basilari della Destra vera e propria (parlo della Destra perché sono di Destra, ma il discorso vale anche per la sinistra) e sono la massima espressione di come i compromessi tra diverse fazioni appiattiscano le ideologie.

    Non mi piacciono le alleanze perché sono mosse politiche effettuate con il solo scopo di raggiungere la maggioranza e sedersi sulle famigerate poltrone, spesso costringendo a convivere partiti che, seppur di ideologie teoricamente affini, sono disaccordi su molteplici punti (e alle prime difficoltà rischiano di scoppiare).

    Ora, se al giorno d’oggi esistesse ancora l’MSI non avrei dubbi su chi votare, ma nella situazione attuale chi può essere considerato il vero erede di quel partito? Forse La Destra di Francesco Storace?

    Un partito che si ispiri a valori come Cattolicesimo, Famiglia, Amor Patrio, Lavoro, Identità Culturale da salvaguardare, Immigrazione extracomunitaria da arginare.
    @ Mike: certo che voi di sinistra siete proprio ridicoli… solo perché uno non la pensa come voi allora non capisce niente… vero?
    Tu a che età hai iniziato a votare? Ad un’ètà differente rispetto alla mia?
    Sai che esistono anche neo-maggiorenni che votano i tuoi partitucoli di sinistra? Voglio vedere se avresti il coraggio di sminuire loro come hai fatto con me…

  3. solo perchè hanno quell’uccellaccio come simbolo? Non è quel simbolo che vi rappresenta, perchè ci sono tante aquile e non è che solo perchè l’avete allora quella è l’aquila imperiale. Inoltre vi vantate tanto di non esservi mischiati con noi alla creazione della Roma così da mantenere la vostra ”purezza” da sentirvi tanto Italiani. Ma lo sapete che i vostri colori vengono dalla Grecia? Se voi siete la squadra che rappresenta il Fascismo (anche se avete avuto il Fascio littorio nel ventennio) noi che dovremmo dire? Siamo stati creati da Italo Foschi, rappresentante del PNF, Mussolini tifava la Roma, il campo testaccio è stato inaugurato a saluti romani, il presidente del partito attuale del più forte partito di destra, La Destra, cioè Francesco Storace è Romanista. Inoltre dai, dite sempre che la vostra è la curva ”patriota” e ”fascista” solo perchè sta l’uccellaccio come simbolo in ogni bandiera, e grazie è il vostro simbolo! Ma l’avete mai visto lo stadio della Roma ci sono 2000 bandiere Italiane in ogni partita. Perciò non mi sembra che i fascisti siate voi.
    Il mio ragionamento si dimostra esatto, infatti dite di starmi zitto e insultate ma non motivate.

    L’Italiano, la parola deve stare attaccata, non così: ”l’ Italiano”.

    Ma vedi che sei un ignorante? I fascisti stavano e stanno sempre dalla parte dei poliziotti.

    Gli ignoranti siete voi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− sette = 0

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>