iPhone in Brasile, Apple sta per perdere il diritto all’uso del marchio

Autore: Macity

Azienda brasiliana fa causa ad Apple dopo avere registrato nel 2000 il nome iPhone e un tribunale riconosce le sue ragioni. Cupertino potrebbe essere costretta a patteggiare e a riacquistare il marchio per non perdere il fondamentale mercato sudamericano.



7 thoughts on “iPhone in Brasile, Apple sta per perdere il diritto all’uso del marchio

  1. Quando leggi un libro del tuo autore preferito riesci a giudicarlo in modo obiettivo o ti senti condizionato e tendi quindi a difenderlo ad ogni costo o a non vederne i difetti?
    C’è un libro del vostro autore preferito che non vi è piaciuto?

    Buona serata.

  2. Di solito leggo autori stranieri, ma adesso mi è venuta voglia di leggere un libro di un autore italiano, che racconti come si viveva ai suoi tempi, quando era piccolo/giovane. Ad esempio, mi è piaciuto “Padre padrone” di Gavino Ledda.
    Pensavo a “Vestivamo alla marinara” di Susanna Agnelli, anche se una mia amica mi ha detto che non le è piaciuto un granché.
    Che ne dite? Che altro può esserci?

  3. A me e ad un mio amico piacciono i telefoni e ne siamo appassionati,però io preferisco Apple e lui samsung e non vuole accettare l idea che samsung ha copiato i telefoni e i tablet Apple mi aiutate a trovare delle prove??? Grazie in anticipo

  4. Praticamente sto cercando un centro assistenza apple anche non ufficiale perchè volgio risparmiare, attenzione, deve essere affidabile.

  5. Ovvero io vorrei trovare un modo per pagare meno l’iPhone 5 perchè in Italia costa veramente tanto! E ho visto che in svizzzera costa circa 125 euro meno che in Italia! Ecco io vorrei sapere se è possibile comprarlo sul sito dell’Apple Store svizzero e poi farlo arrivare in Italia e se poi è possibile impostare la lingua in italiano di quell’iphone proveniente dalla svizzera.. Grazie in anticipo delle risposte!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


quattro × 4 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>