Ad Haiti “l’ospedale solare” più grande al mondo

Autore: Rinnovabili

 

(Rinnovabili.it) – Haiti è pronta a dare il benvenuto al più grande tetto solare mai realizzato al mondo su una struttura ospedaliera. La piccola nazione caraibica inaugurerà a marzo il nuovo Hôpital Universitaire de Mirebalais la cui copertura, un gigantesco impianto fotovoltaico, a regime sarà in grado di soddisfare tutte le necessità elettriche della struttura sanitaria. Il progetto sembra essere quasi la naturale conseguenza della situazione d’emergenza creatasi con il terremoto dello scorso 12 gennaio 2010. La violenta scossa sismica che mise letteralmente in ginocchio gli abitanti dell’isola, aveva seriamente colpito tutti e 4 gli ospedali della capitale, sia nella struttura che nel rifornimento energetico.

 

Ora la nuova struttura – 205.000 metri quadrati e 300 posti letto – servirà a colmare la lacuna lasciata dal disastroso evento ampliando la possibilità  di un’assistenza sanitaria di qualità per gli haitiani. Al tempo stesso l’ospedale offrirà nuovi posti di lavoro risparmiando tutta la cifra normalmente destinata dal bilancio alla bolletta elettrica. I 1.800 moduli solari istallati sul tetto assicurano infatti una produzione  che risponde al 100 per cento del fabbisogno energetico dell’ospedale nelle ore di punta ed eventuale energia in eccesso sarà immessa dalla struttura stessa nella rete elettrica nazionale. Prima che l’ospedale abbia aperto le sue porte – l’inaugurazione ufficiale è prevista alla fine del prossimo mese – il sistema avrà sfornato 39 MWh di elettricità, abbastanza per carica 22 milioni di smartphone e risparmiare 72 tonnellate di carbone.

 

7 thoughts on “Ad Haiti “l’ospedale solare” più grande al mondo

  1. Salve, stavo pensando di costruire casa, e volevo sapere se qualcuno è a conoscenza dei costi di costruzione al metro quadro delle case prefabbricate con struttura in legno lamellare.
    Ne ho sentito parlare molto bene, e so che i costi di costruzione dovrebbero essere inferiori a quelli delle case costruite in edilizia “normale”.

  2. Si ha il diritto di esigere da una struttura sanitaria (ospedale) copia di ogni tipo di documentazione clinica in suo possesso riguardante il soggetto richiedente, ovvero non solo cartelle cliniche, ma copie di referti di esami, analisi, visite e quant’altro? Nel caso affermativo, se facessero storie come ci si deve regolare

  3. Salve a tutti.
    Qualcuno sa spiegarmi come si fa la formula di struttura di una sostanza ed indicare il tipo di legame? Ad esempio, io devo scrivere la formula e indicare il legame di HBr, come faccio? 10 pnt a chi mi risponde più chiaramente.

  4. Ho un esercizio che mi chiede di scrivere il propanale e la sua Struttura limite di risonanza a separazione di carica relativamente al carbonile.

    Che roba sarebbe questa struttura a SEPARAZIONE DI CARICA???

  5. Salve,

    Vorrei brevettare una nuova struttura ludica per Luna Park e parchi divertimento (potrebbe avere anche applicazioni software per giochi pc di nuova generazione che sfruttano movimento piuttosto che il joystick):

    1)Che tipo di brevetto dovrei richiedere (invenzione industriale, modello di utilità o disegno e modello)?

    2)Essendo indeciso (e la descrizione poco chiara) posso fare domande per tutti e 3 i tipi di brevetto o ne posso scegliere solo uno?

    3)Per la stessa come posso richiedere il brevetto americano e giapponese? (vorrei farlo anche cinese e indiano). Da quel che ho capito per legge essendo residente in Italia, devo attendere di avere il brevetto italiano, ma poi cosa devo fare? Quanto devo aspettare sopratutto?

    Grazie 1000, vi sarei grato se potreste rispondere per punti così come ho fatto nella mia domanda

    :-)

  6. Salve cercavo dove scaricare programmi per disegni di formule di struttura di molecole anche in 3D e che siano gratuiti.
    Grazie

  7. Salve,
    Vorrei brevettare una nuova struttura ludica per Luna Park e parchi divertimento (potrebbe avere anche applicazioni software per giochi pc di nuova generazione che sfruttano movimento piuttosto che il joystick):

    1)Che tipo di brevetto dovrei richiedere (invenzione industriale, modello di utilità o disegno e modello)?

    2)Essendo indeciso (e la descrizione poco chiara) posso fare domande per tutti e 3 i tipi di brevetto o ne posso scegliere solo uno?

    3)Per la stessa come posso richiedere il brevetto americano e giapponese? (vorrei farlo anche cinese e indiano). Da quel che ho capito per legge essendo residente in Italia, devo attendere di avere il brevetto italiano, ma poi cosa devo fare? Quanto devo aspettare sopratutto?

    Grazie 1000, vi sarei grato se potreste rispondere per punti così come ho fatto nella mia domanda

    :-)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>