Crisi finanziaria, Jp Morgan conosceva i rischi dei derivati sui mutui subprime


Autore: Il Fatto Quotidiano

Pur consapevole dei rischi legati al forte tasso di insolvenza dei mutui, la banca d’affari Usa JP Morgan e le sue controllate Washington Mutual e Bear Stearns (acquisite nel 2008 a crisi già in corso) avrebbero più volte occultato i dati delle loro analisi interne. Con l’obiettivo di mascherare le perdite sul fronte immobiliare, le banche avrebbero quindi costituito complessi prodotti finanziari derivati per impacchettare i crediti insolventi e cederli sul mercato. Lo riferisce il New York Times citando i contenuti delle mail depositate in tribunale a seguito della denuncia presentata lo scorso anno dalla banca franco-belga Dexia. Il controvalore dei prodotti tossici acquistati da quest’ultima si aggirerebbe sugli 1,6 miliardi di dollari.

La vicenda riaccende il dibattito sui danni prodotti al sistema finanziario Usa dalle cosiddette mortgage-backed securities, prodotti finanziari strutturati sui quali, di fatto, venivano scaricati i rischi dei mutui subprime, i prestiti immobiliari a maggiore rischio insolvenza. Le pratiche di securitization, ovvero di collateralizzazione, delle banche si basavano proprio sulla creazione di prodotti finanziari destinati al mercato costruiti sulla garanzia offerta da un vasto insieme di crediti a rischio variabile. In pratica, una serie di “insaccati finanziari” in cui venivano occultati i prestiti più rischiosi e tossici del mercato immobiliare per un giro d’affari complessivo da 200 miliardi di dollari. Sono state proprio le massicce perdite accusate su questi titoli ad innescare la crisi finanziaria negli Usa e il successivo contagio al sistema globale.

I rischi, come detto, erano noti però da tempo. Nel settembre 2006, riferisce il quotidiano newyorchese, un’analisi campionaria condotta internamente da JP Morgan evidenziò problemi su quasi la metà dei prestiti immobiliari indagati. Ma i risultati di questo studio, al pari dei dati emersi da un altro report risalente allo stesso periodo, sarebbero stati successivamente mascherati agli occhi degli investitori. Alcuni impiegati di JP Morgan, Bear Stearns e Washington Mutual, a cominciare dagli ingegneri finanziari responsabili della costruzione dei derivati garantiti dai mutui, ricorda ancora il NY Times, avevano infatti potere di veto sulle analisi interne della banca.

Quella di Dexia, che sul fronte dei mutui ha perso qualcosa come 774 milioni di dollari, non è l’unica vicenda ad aver interessato gli avvocati di JP Morgan. Nel marzo scorso, la società Assured Guaranty Corp aveva denunciato la Bear Stearns e la EMC Mortgage (anch’essa controllata da JP), con l’accusa di aver fornito informazioni poco trasparenti sulle mortgage-backed securities acquistate nel settembre 2005. Nell’ambito dell’operazione, Assured Guaranty aveva patito fino a quel momento perdite per più di 75 milioni. Secondo le stime del procuratore generale di New York Eric Schneiderman, le perdite subite dal sistema finanziario su questo genere di titoli tra il 2005 e il 2007 ammonterebbero a 22,5 miliardi.

3 thoughts on “Crisi finanziaria, Jp Morgan conosceva i rischi dei derivati sui mutui subprime

  1. L’Italia più esposta della Grecia. Sulla montagna di contratti derivati stipulati dagli enti territoriali il pm Alfredo Robledo dispensa pessimismo, a margine del processo che vede imputate 13 persone fisiche e 4 banche estere (Jp Morgan, Deutsche Bank, Depfa, Ubs) per un uso improprio dei derivati ai danni del comune di Milano.
    “C’è un problema enorme e concreto – ha spiegato Robledo – nel nostro paese ci sono tantissime bolle che stanno in capo a Comuni, Province e Regioni, che, prima o poi, scoppieranno, ma nessuno sa cosa succedera’ in quel momento”. Nell’aula del processo, davanti al giudice monocratico della quarta sezione penale, Oscar Magi, intanto, alcuni legali dei funzionari delle banche imputati, hanno chiesto l’estromissione dalle parti civili delle associazioni di consumatori (tra le quali Codacons e Adusbef). Secondo questi avvocati, le associazioni non hanno i titoli previsti dalla legge per costituirsi parti civili.

    Al Pm Alfredo Rubledo, che piu’ oltre ha parlato del processo milanese sui derivati come di un “processo pilota”, ribatte l’avvocato Guido Alleva, uno dei difensori di Deutsche Bank, imputata per la presunta truffa ai danni del comune di Milano. “Questo processo ha l’obiettivo di accertare i fatti e la verità. Se si attribuiscono valenze che il dibattimento non ha, si sconfina in un territorio molto pericoloso. Questo non è un processo pilota”.

  2. IL MOVIMENTO 5 STELLE E’ L’EMBLEMA DELLA MASSONERIA SATANICA,LA STELLA A 5 PUNTE ESSERE IL SIMBOLO DI SATANA
    CASALEGGIO E’ UN PAZZO ILLUMINATO E GRILLO
    E’ SOLO UNA SUA PEDINA.
    HANNO PRESO LA PALLA AL BALZO PER ATTUARE IL LORO PIANO, VISTO IL MALCONTENTO
    DELLA POLITICA ITALIANA.
    ECCO PERCHE’ :

    PUNTO 1: Nel canale ufficiale di Casaleggio ci sono video sconvolgenti e terrificanti
    ma due in particolare mi hanno colpito, “GAIA” e “PROMETEUS”
    nel primo, alla fine del video appare un occhio massonico
    nel secondo all’inizio del video viene detta la FRASE NEW WORLD ORDER, NUOVO ORDINE MONDIALE. (NWO)
    Il contenuto di questi video è il vero emblema della massoneria satanica.

    PUNTO 2: Grillo prima di iniziare a fare politica nei suoi spettacoli attaccava i politici perchè non parlavano del signoraggio bancario gestito dagli illuminati
    ma da quando si è alleato con CASALEGGIO, ed anche lui è diventato politico, NON NE HA PARLATO NEANCHE UNA VOLTA.
    e quando glielo hanno fatto notare risultava stizzito o non rispondeva. (Ecco perchè cerca di evitare la televisione)

    PUNTO 3: Uno dei membri della CASALEGGIO ASSOCIATI, Enrico Sassoon,
    è il cugino di un giornalista del Guardian, che in un articolo parlò bene del NWO
    definendolo una “ghiotta possibilità”.

    PUNTO 4: Tra i partner della casaleggio vi è una delle più grandi banche d’affari
    del mondo, la JP MORGAN, la stessa che diede inizio al signoraggio bancario.

    PUNTO 5: Grillo non dice è che la crisi finanziaria potrebbe essere cancellata in un soffio se lo stato uscisse dall’Euro e dalla UE, si riappropriasse del potere di battere moneta togliendolo alle banche, e regolasse direttamente la moneta.

    PUNTO 6: Grillo non dice che il problema della politica è che fino ad oggi alcuni poteri occulti, massoneria e Chiesa cattolica in primis, hanno tagliato trasversalmente i partiti e le ideologie per far perseguire alle élite economiche e finanziarie un progetto di dominio globale del mondo, che si è tradotto nella crisi finanziaria mondiale che stiamo attraversando.

    PUNTO 7: Grillo si esprime con enfasi, in modo divertente, ma lo fa caricando di odio e rabbia (in parte legittimi) le platee; il suo linguaggio, seppure divertente, è idoneo a fomentare violenza e competitività in un momento in cui ci sarebbe bisogno di maggiore riflessione sui valori che fino ad oggi sono stati i pilastri della nostra società

    PUNTO 8: Di Bernardo, il gran maestro dei massoni italiani, ha ammesso di aver votato per GRILLO.

    EROI COME 2PAC E KENNEDY, SONO MORTI AMMAZZATI PERCHE’ SI SONO MESSI CONTRO GLI ILLUMINATI.

    SE VOTERETE IL MOVIMENTO 5 STELLE DISTRUGGERETE IL MONDO CONSEGNANDOLO NELLE MANI DEGLI ILLUMINATI.
    SE NON SAPETE CHI SONO GLI ILLUMINATI, GUARDATEVI QUESTI VIDEO:

    http://www.youtube.com/v/Sok8nodx9hk

    http://www.youtube.com/v/gkS3iPQdDvk

    ORA I NAZISTI FRANCESI DI LE PEN HA CHIESTIO DI ALLERSI CON LORO

    ANCHE LA COMUNITA EBRAICA DICE I GRILLINI SONO ANTISEMITI E UN PERICOLO PER LA DEMOCRAZIA , E DETTO AGLI EBREI DI ANDERSENE DAL ITALIA PERCHE SONO IN PERICOLO PER COLPA DI GRILLO E CASALEGGIO

    E UNA COSA MOLTO SERIA
    FATE GIRARE, TUTTI DEVONO SAPERE.
    CASELLEGIO E UN FOLLE COME HITLER

    LA CONFERMA E QUELLO RADUNO SEGRETO VOLUTO DA GRILLO , IN POSTO STRANO
    E NESSUNA SAPEVA DOVE DOVEVA ANDARE
    IN POSTO STRANI IN MEZZO ALLA CAMPAGNA PROPIO DI SI FANNO I RADUNI DELE SETTE SEGRETE E SATANICHE
    CIVAS HAI RAGIONE , IL CARTONE DRAGON BALL ESSERE STANICO LEGGI
    IL CARTONE DRAGON BALL È SATANICO ECCO LE PROVEhttp://www.youtube.com/v/a6h7T2iFjIw E IN SPAGNOLO MA SI CAPISCE BENISSIMO INVECE QUESTO E IN ITALIANO http://www.youtube.com/v/D_lUxRLkJFY E CONFERMA CHE È SATANICO PER FATTO DA UN ESPERTO , http://www.autopareri.com/forum/off-topics/20631-drangoball-satana.html E POI PURE PEDOFILO ECCO LE PROVE http://www.nanoda.com/adam/italia/dossier/articolo.php?caso=dragonball01&n=2000110101 http://www.nanoda.com/adam/italia/dossier/stampa.php?caso=dragonball01 questo è un articolo del tg com che è MEDIASET , CHE DICE CHE DRAGON BALL È PEDOFILOhttp://www.nanoda.com/adam/italia/dossier/articolo.php?caso=dragonball01&n=2002052701
    CIVAS IL DRAGON SCENON E UGALE A BEPHOMET CHE SARABBE SATANA
    E POI LEGGI QUI
    http://lamanipolazionementale.jimdo.com/dragon-ball/

  3. Supponete che io voglia imparare una lingua a me del tutto estranea. Quanti vocaboli dovrei conoscere per comprendere e parlare quella lingua? Ringrazio tutti coloro che sapranno rispondere in modo chiaro ed esaustivo alla mia domanda.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette − 2 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>