Surface Pro, cyan, with pen

Surface Pro review round-up: Fast, fat, and not enough battery life to be useful

Autore: ExtremeTech

Surface Pro, cyan, with pen

More than three months after the release of Microsoft’s Surface RT tablet, the first full reviews of the Surface Pro are in — and they’re not good. While being lauded for its innovative design and top-notch display, almost every review notes that the Surface Pro is plagued by poor battery life, cumbersome dimensions for a tablet, and weak cameras.

The hard truth of the matter is that the Surface Pro — like Windows 8 — suffers from a massive identity crisis. The Surface Pro, without a dock or physical keyboard, tries to be a tablet — but with just four or five hours of battery life, using the Surface Pro as an on-the-move tablet is impossible. The Surface Pro, with a kickstand, tries to be a laptop — but it’s very hard to actually use on your lap, the screen’s angle can’t be adjusted, and again the battery life is an issue. As with its brother, the Surface RT, we have to ask: What is the Surface Pro, and who is it for?

Surface Pro, with pink Touch CoverThe Surface Pro is, in essence, a 10.6-inch (1920×1080) Core i5 tablet running Windows 8 Pro. (See: The Surface Pro’s full specs.) Squeezing a real, laptop-class x86 processor into a tablet is an exciting concept, but there’s a reason that no one else has done it before: Laptop chips are hot, and all sorts of design affordances must be made to accommodate them. There is a reason that laptops have larger batteries than tablets; there is a reason that laptops have fatter cross-sections and powerful fans. Don’t get me wrong: Squeezing a Core i5 processor into the Surface Pro is an impressive feat of engineering — but if it only lasts for four hours, what’s the point?

Then there are the dimensions, which are an odd mix of good and bad. On the one hand, having the power of a Core i5 processor in a 10.6-inch tablet is rather impressive — but on the other, numerous reviews point out that Windows 8, with a 1920×1080 10.6-inch display, is rather hard to use. Windows 8 does include UI scaling for high-resolution displays, but seemingly it just doesn’t work as intended. A few reviews also point out that multitasking on a 10-inch screen isn’t very fun.

Surface RT (left) vs. Surface Pro. [Image credit: Anandtech]

Surface RT (left) vs. Surface Pro. [Image credit: Anandtech]

It is because of the Core i5 processor that the Surface Pro is rather chubby, too: It’s 13.2mm thick and weighs 2lbs (0.9kg). This might not sound too bad, but almost every review says that the Surface Pro feels chunky and heavy in the hand — especially when compared to an Android or Apple tablet. Personally, I can tell you that holding a two-pound tablet in one hand is verging on painful. The MacBook Air, incidentally, is 17mm thick and weighs 2.4lbs.

There are positive notes to the reviews, though. Everyone agrees that the display itself is beautiful, and perhaps the finest display to ever grace a mobile device. Most reviews compliment Windows 8′s performance on the Surface Pro, too; whereas the Surface RT could be quite sluggish in and around Metro, the Pro positively flies. The price, at $ 900, is also quite reasonable for what you get — though you’ll probably want to spring for the 128GB version ($ 1000), as the 64GB model only has 23GB of free, usable space. The question is, though, do you really want to spend $ 1000 on a device that isn’t particularly mobile, and at the same time isn’t as good as a laptop for actually getting stuff done? Wouldn’t you be better served by getting a $ 500 Android or Apple tablet, and a $ 500 laptop?

The Surface Pro tries to be a jack of all trades, but is instead the master of none. The Surface Pro’s designers should be applauded for such a valiant attempt at creating a single piece of hardware that neatly embraces and espouses Windows 8 Jekyll & Hyde Edition, but in doing so they have simply flown too close to the sun.

Now read: Analyzing the Windows 8 Metro/Desktop interface train wreck

12 thoughts on “Surface Pro review round-up: Fast, fat, and not enough battery life to be useful

  1. Salve, sono qui a porre una domanda a livello tecnico ed esigenziale.
    E’ uscito da qualche giorno il nuovo prodotto dell’Asus, il Padfone, che dal mio punto di vista risulta un ottimo prodotto per la versatilità e il rapporto qualità/prezzo più che eccellente.
    Ma qui sorge il dilemma. Sono un diplomato che sta per affrontare il mondo universitario di campo ingegneristico e avrò sicuramente bisogno di qualcosa del genere. La prima cosa a cui penso è il costo del prodotto. Se facciamo i conti il Padfone costa 750 euro, ottenibile anche 25 €/mese con l’offerta Tim; mentre per ottenere i due prodotti Apple, iPhone + iPad con 4g potrebbero superare anche i 1400 €. Inoltre è stata ormai annunciata l’uscita del nuovo iPhone 5 con iOS 6 e dell’iPad 3 o iPad mini.

    Cosa consigliereste di fare?
    Grazie in anticipo.

  2. voglio dire…il budget per fare una cosa del genere ce l’ha mi pare ovvio. Sono convinto che così facendo e con le idee giuste potrebbe benissimo diventare l’azienda più ricca al mondo, superando la stessa Apple. perchè dunque non farlo? hanno forse paura di non essere all’altezza di un mercato così vasto?

  3. facendoti domande varie? Lo chiedo perchè ne ho visto uno così su un tablet androyd e mi chiedevo se esiste anche per pc un gioco identico o anche simile e come si chiama… grazie a chi saprà dirmelo!
    Istrice, è proprio quello, sei un genioooo! Ma comunque se volessi scaricarlo non si trova? Si può giocare solo online???

  4. Sono spesso in giro per lavoro e sto valutando l’acquisto di un tablet o mini tablet, nello specifico Kindle fire HD. Vorrei conoscere la reale fruibilità, se ad esempio è possibile utilizzare tali dispositivi non solo per internet ma anche come strumenti di lavoro. Ad esempio è possibile lavorarci come su un documento di word, spedendoselo magari sul proprio indirizzo mail per scaricarselo a casa e trovarsi un pò di lavoro fatto dopo una giornata in treno?
    Per quanto riguarda la connettività invece dovrei munirmi di scheda di un gestore con internet illimitato per non avere problemi di disponibilità di Wi-fi, hot spot ecc?
    Inoltre, se qualcuno può darmi consigli in base alla propria esperienza diretta su pro, contro o su funzionalità, è sicuramente ben accetto!
    Grazie a tutti per le preziose informazioni che vorrete condividere con me.

  5. Ho visto al telegiornale che un ragazzo di 15 anni è riuscito a incastrare dei ladri che oltre ai beni familiari, avevano rubato anche il suo TABLET APPLE. È riuscito a rilevare i ladri proprio grazie al suo tablet, nel quale aveva istallato un’applicazione che permettebil rilevamento gps del tablet. Li è bastato accendere il pc e rilevare il tablet trammite l’applicazione. Sapete come si chiama quest’applicazione?

  6. Conoscete qualche table che si attacca alla TV?
    Cioè che quando si vede per esempio un film e si attacca alla TV, non si veda solo nello schermo del Tablet ma anche nel televisore.
    GRAZIE IN ANTICIPO
    10punti assicurati

  7. Ciao volevo regalare il tablet samsung al mio ragazzo. gia si trova bene con l s 3 e quindi escludo prodotti apple

    mi dite semplicemente qual è l’ultimo tablet samsung che è uscito e i relativi prezzi?
    in rete sto trovando un sacco di diciture ma non so quale sia l’ultimo uscito

    se qualcuno ce l’ha mi dice come ci si trova? grazie

  8. Salve a tutti, ho bisogno di un aiuto: vorrei creare una rete WiFi dal mio pc (per poi utilizzarla per navigare con un tablet) che per accedere a internet utilizza una normalissima chiavetta Tim. Ho provato tutti i programmi possibili (da hotspot creator, connectify, wifi router creator, e molti altri).. E’ una cosa che si può fare? Perchè ora mi sorge il dubbio che una connessione da chiavetta non sia supportata da tutti questi programmi.. Qualcuno può aiutarmi? Grazie mille in anticipo!

  9. Dobbia fotocamera e 3g (cioé che posso usare internet e chiamare mettendo la sim del cellulare) no apple. Elencatemene qualcuno, grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 6 = tredici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>