Autore: Hardware Upgrade RSS



Techpowerup
ci informa della presentazione, da parte di OCZ, di una nuova
famiglia di SSD che va sotto il nome di OCZ Vertex 3.20.  Gli
appassionati potranno rimanere leggermente perplessi, poiché di fatto la
famiglia di SSD Vertex 3 è vecchia, per quanto ancora apprezzata. In effetti
siamo di fronte alle stesse unità già note, con il semplice aggiornamento a
livello ci chip che ora sono realizzati a 20nm.

La serie originale Vertex 3, all’atto della sua presentazione, era invece un
po’ alla mercé del destino dal punto di vista dei chip utilizzati, poiché se ne
trovavano con chip Intel, Spectek e Hynix, realizzati con differenti processi
produttivi come 25nm, 32nm e 34nm. Diciamo che OCZ ha fatto un po’ di ordine,
ridando linfa al proprio modello SATA 6Gbps dotato di controller SandForce.

Le prestazioni sono quelle tipiche degli SSD della fascia alta SATA 6Gbps,
ovvero 550 MB/s in lettura,  520 MB/s in scrittura e oltre 65,000 IOPS
in random read 4K
. L’adozione dei nuovi chip dovrebbe aumentare la longevità
delle nuove unità, così come ridurre i consumi.


OCZ


I tagli disponibili sono di 120 e 240GB, mentre la garanzia è di tre
anni. Non vi sono attualmente indicazioni riguardanti i prezzi, per i quali
occorrerà attendere ancora un po’ di tempo, tenendo d’occhio gli shop online del
settore.