India, il solare cresce di oltre un GW in tre anni

Autore: Rinnovabili

(Rinnovabili.it) – Vanno avanti i piani energetici dell’india intenzionata ad aumentare il tasso di rinnovabili nel paese per diminuire l’inquinamento dovuto alla combustione di combustibili fossili necessari alla produzione di energia. In soli tre anni l’India ha realizzato centrali solari per un totale di 1,172 GW di potenza istallata che sommata agli impianti energetici che sfruttano fonti rinnovabili porta il paese ad un totale di 3,113 GW di capacità.

 

Il Ministero della Nuove Energie e delle Rinnovabili (MNRE) ha assegnato 185 impianti fotovoltaici collegati alla rete per un totale di 1.172 MW di capacità aggregata in diversi regimi nel corso degli ultimi tre anni. Di questi impianti 132 impianti per un totale di circa 369 MW di capacità aggregata sono stati commissionati entro il 31 gennaio 2013. Tra le centrali spicca una centrale solare a concentrazione della capacità di 2,5 MW e 131 impianti fotovoltaici per un totale di 366 MW.

Mentre per gli impianti fotovoltaici i moduli solari utilizzati sono di provenienza nazionale per quanto riguarda le centrali solari termiche le tecnologie sono tutte straniere.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 + sette =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>