Autore: Rinnovabili

(Rinnovabili.it) – Sarà l’Austria ad ospitare la torre panoramica in legno più alta del mondo. Sorgerà a giugno 2013 la “Pyramidenkogel”, che darà la possibilità ai turisti di godere del panorama ad un centinaio di metri d’altezza.

Realizzata con moderne tecniche di costruzione la torre verrà costruita da Rubner Holzbau e progettata dallo Studio di Architettura Klaura, Kaden + Partners di Klagenfurt, nel comune di Keutschach am See, in Carinzia.

La “struttura a cestello”sarà ottenuta mediante il posizionamento di 16 potenti supporti in legno disposti ad ellisse che andrà ad inserirsi nel panorama circostante, noto per la sua bellezza.

Realizzata in legno la struttura gode delle caratteristiche del materiale: resistenza statica, sicurezza, velocità di realizzazione, eco-compatibilità e performance energetiche.

Dotata di diverse piattaforme, la struttura darà al visitatore la possibilità di fermarsi a diverse altezze per godere della visuale sui laghi e sulle montagne della Carinzia e offre un diversivo simpatico: uno scivolo lungo 50 metri che permette di arrivare velocemente fino al piano terra. Iniziati a febbraio 2013, i lavori procedono come da progetto e l’apertura della torre è prevista a giugno prossimo.