Avast Free Antivirus 8.0: le novità dell’ultima versione del software antivirus

Autore: IlSoftware.it

A distanza di circa un anno dal rilascio della precedente major release, ecco arrivare Avast 8.0, l’ultima versione del famoso ed apprezzato software antivirus. Quattro le versioni del prodotto rese disponibili: Avast Free Antivirus (distribuito a titolo completamente gratuito, utilizzabile per scopi personali), Avast Pro Antivirus (la singola licenza costa 39,99 euro), Avast Internet Security (49,99 euro) e Avast Premier (69,99 euro). Le varie edizioni dei software per la sicurezza Avast differiscono sulla base delle funzionalità offerte (una tabella comparativa che riassume le peculiarità di ciascuna versione è pubblicata a questo indirizzo).

Così come nel caso delle edizioni a pagamento, anche Avast Free Antivirus 8.0 si mette in evidenza per una novità che balza immediatamente agli occhi: l’interfaccia grafica ulteriormente rinnovata rispetto alla versione precedente.
La scelta cromatica è senza dubbio migliore perché si privilegia il bianco (per favorire la facilità di lettura) e si riducono al minimo indispensabile le informazioni ed i controlli visualizzati nella schermata principale del software.

Anche la procedura d’installazione pare ancor più “snella”: all’avvio viene richiesto se installare la versione gratuita di Avast oppure se caricare la suite Internet Security in prova per 30 giorni.

Al passaggio successivo si può scegliere se effettuare un’installazione rapida (express) oppure optare per quella personalizzata.

A seguito di un accordo stipulato con Google, l’installazione di Avast offre la possibilità di caricare sul sistema anche Drive, il software per fruire di una sorta di hard disk virtuale disponibile “sulla nuvola” (i dati vengono memorizzati sui server del colosso di Mountain View; vedere questi nostri articoli).

L’installazione personalizzata di Avast Free permetterà di selezionare la cartella di destinazione, le protezioni ed i componenti che si desiderano caricare:

Avast spiega che il suo antivirus raccoglierà alcune informazioni relative ai file memorizzati sul personal computer in modo tale da creare una sorta di “intelligenza collettiva” per una più rapida ed effice individuazione dei malware. Avast assicura di non utilizzare le informazioni reperite sul sistema per identificare univocamente l’utente e che nessun dato sarà trasferito a terzi. Cliccando su Avanti verrà avviata l’installazione vera e propria.

Chi non volesse autorizzare il conferimento di alcun dato, ad installazione avvenuta, potrà fare clic su Impostazioni, su Comunità quindi disattivare la casella Partecipa alla comunità Avast:

Prima di iniziare ad utilizzare il software antivirus, Avast richiederà di effettuare una registrazione specificando il proprio indirizzo e-mail od accedendo mediante il meccanismo di login di Facebook.

La registrazione può essere effettuata in un secondo tempo cliccando sul link Salta per ora la registrazione, in basso a destra.

Tra le novità più importanti di Avast Free Antivirus 8.0 c’è sicuramente Software Updater. Si tratta di una funzionalità, accessibile in qualunque momento dalla finestra principale di Avast, che si occupa di verificare se le varie applicazioni installate sul personal computer sono aggiornate o meno.
La diffusione della consapevolezza circa le problematiche che potrebbero nascondersi nei software utilizzati quotidianamente e l’adozione di una valida strategia che permetta di evidenziare eventuali “punti deboli” consentono di ridurre drasticamente i rischi derivanti dall’utilizzo di un sistema non adeguatamente aggiornato. La necessità di applicare gli aggiornamenti via a via rilasciati dai produttori resta impellente anche sulle più recenti versioni del sistema operativo di Microsoft (Windows 7 e Windows 8).
Ancora oggi, infatti, le applicazioni sviluppate da terze parti (i programmi che non sono direttamente supportati dei servizi di aggiornamento di Microsoft; ad esempio da Windows Update) non sono spesso, purtroppo, percepite come uno dei vettori d’attacco preferiti da parte dei malintenzionati. Vulnerabilità irrisolte nei vari programmi che si impiegano a cadenza giornaliera restano il “tallone d’Achille” che può esporre l’utente comune come il professionista o la grande azienda a rischi d’infezione. Anche famose aziende a livello internazionale sono bersaglio di attacchi che sfruttano, molto spesso, vulnerabilità presenti sui sistemi client connessi in rete locale.
Un browser non aggiornato, una vecchia versione di Flash Player, una release obsoleta di Java, possono fungere da “testa di ponte” per sferrare un attacco capace di sottrarre informazioni personali od installare malware (suggeriamo la lettura dell’articolo “Rogue software”: cosa sono e come si diffondono. Gli strumenti per rimuovere queste minacce).

Avast Free Antivirus 8.0 aiuta enormente l’utente perché, una volta installato, il programma si fa carico di verificare la presenza di versioni non aggiornate (e quindi potenzialmente insicure) delle applicazioni più frequentemente sfruttate dagli aggressori per insediare codice nocivo. Avast Free mostra un messaggio d’allerta non appena dovesse essere rilevata una versione obsoleta di un programma:

Per richiedere un controllo su tutti i software installati sul sistema, è sufficiente cliccare su Software Updater, nella finestra principale di Avast Free.

Nell’esempio in figura, Avast ha rilevato una situazione estremamente pericolosa: molti software installati sul sistema (le vulnerabilità presenti nelle versioni più datate sono spesso sfruttate da parte dei malintenzionati…) non sono stati aggiornati dall’utente e lo espongono a concreti rischi d’infezione.
Facendo clic sui pulsanti Aggiusta ora è possibile installare direttamente gli aggiornamenti mentre il link Ulteriori dettagli fornisce informazioni sul numero di versione installata sul sistema locale e sulla release più recente (quindi sicura).

15 thoughts on “Avast Free Antivirus 8.0: le novità dell’ultima versione del software antivirus

  1. Io volevo tranquillamente spaccare il pc, quando il mio antivirus mi vuole picchiare visto che una volta mi aveva assalito xke nn gli avevo comprato la pappa, poi se lo disinstallo, cosa molto difficile visto che in questi giorni è parecchio ink*axxato, ho paura che i virus del pc mi contagiano, una volta l’ho toccato per sbaglio pieno di virus con una mano, c’è pericolo? Ah poi nn voglio che il mio pc prenda dei virus mentre lo distruggo senno gli viene la bua e gli devo comprare Avast!Free Medicinali.per pc -leggere attentamente il foglio illustrativo- che costa parecchio, quindi qualche consiglio?

  2. Sia che io stia navigando su internet, sia che non abbia neanche aperto il browser si aprono sempre finestre internet con pubblicità. Non so come fare per evitarlo. Ho fatto l’upgrade di avast da free a pro, ma non so cosa devo impostare per evitare l’aperture di finestre indesiderate, non so nemmeno se avast serva a qualcosa. Come posso fare?? Non so se servono anche queste informazioni comunque ho Windows XP, uso google chrome e mi succede sia ke io sia connessa su alice, che su fastweb che su infostrada!!! Non è sempre stato così, credo sia un anno che succede. Comunque grazie per le risposte, ciao :)))

  3. salve a tutti,ho disinstallato l’antivirus avast free. ma adesso sto provando a renstallarlo, sempre quello free, ma non mi parte il download. come posso fare? sapete dirmi anche altri antivirus gratis ed efficenti?
    nicola ho provato ma non me lo scarica
    nicola ho provato ma non me lo scarica
    adesso son riuscito a scaricare:microsoft security essentials sapreste dirmi se funziona?

  4. Vorrei sapere come eliminare un file infetto cavallo di t…..dall’antivirus avast free.
    Già lo eliminato 4 volte dal cestino di avast , ma dopo un po mi arriva un avviso che avast a bloccato un file infetto e la spostato nel cestino.
    Vorrei sapere come devo fare per eliminarlo definitamente.
    Il nome del file infetto e mdm

    Ciao vi ringrazio in anticipo
    Mi e arrivato di nuovo l’avviso di avast la bloccato di nuovo e non so come devo fare.
    Il nome del virus e il seguente.
    nome: mdm.exe
    posizione originaria:c:usersEnzoAppdataLocalTempmlp282
    Virus:Win32:Agent-AIPN [Trj]
    Aiutatemi ad eliminare questo maledetto dal pc
    Grazie

  5. Ho avast! Free Antivirus ma si sono tolte le funzionalità:
    -Firewall;
    -SafeZone
    Senza contare SafeZone, mi potete dire come posso attivare le firewall gratis?
    Grazie in anticipo
    Ho Windows 7

  6. ho scaricato avira e avast free ma ogni volta nn mi apre l’installazione dicendomi che mancano autorizzazioni! il mio antivirus è scaduto e il pc va sempre peggio!!! ke posso fare ???

  7. Salve a tutti! come posso rimuovere dal mio pc il falso software “spyware protection”? ho tentato di eseguire la scansione con avast! free antivirus e anche all’avvio ma non ha prodotto nessun risultato. La finestra di questo maledetto programma mi notifica “W32/Blaster.worm”. Come lo trovo ed elimino? ho provato anche staccando la connessione internet, non mi fa usare il task manager.

  8. Questa non è una domanda ma l’ho fatta solo perché continuavo a vedere gente che diceva che avast, avira o avg fosse il migliore senza avere neanche provato gli altri, gente che spolliciava chi la pensava diversamente, gente che si copiava e incollava le risposte ( Angelo del male ne è un chiaro esempio ) sparando a caso le valutazioni sugli antivirus ecc..

    Ebbene sono stato in possesso di 3 giornali di informatica, 2 erano lo stesso solo che uno era di luglio e l’altro di agosto ovvero PCWorld e dell’altro invece non ricordo il nome. Ebbene hanno fatto i test sui princiapali antivirus a pagamento e gratis, ecco i risultati:

    A Pagamento:

    1° Norton Internet Security in entrambe le riviste PCWorld

    Gratis:

    1° AVG Free
    2° Avast free
    3° Panda cloud
    4° Avira free

    Spero che ora vi siate chiariti un po’ le idee tra pseudo geni della sicurezza informatica e utenti che si inventano le classifiche..

    Una stellina sarebbe gradita
    Aggiungo solo che i test per gli antivirus gratuiti non tengono conto della leggerezza degli antivirus ma solo della efficienza in vari campi.

  9. Tra un pò di giorni scaderà l’antivirus provvisorio montato sul mio computer comprato un mesetto fa.

    Ci devo mettere ora degli antivirus e programmini vari per difenderlo come si deve togliendo quello provvisorio .

    Cosa mi consigliate di metterci ? Avast Free e poi ?
    E’ un computer notebook Asus K52jc con windows 7 .

    Naturalmente solo cose gratuite eh .

    Molte grazie !!

  10. ma io cerco un avast so che e il migliore io o per windows 7 cerco un avast che abbia le stesse protezioni del avast! Free Antivirus 6.0.1289 ma che sia del tutto gratis io lo trovato su softonic ma poi mi dice che devo pagare se no registrarmi ma non avrò tutte le stesse protezioni in parole povere cerco avast gratis con le stesse protezione del avast! Free Antivirus 6.0.1289

  11. Cosa ne pensate? Davvero Avast 6 free con le sue molteplici funzioni sta forse superando l’ottimo Avira free? Ditemi la vostra opinione in merito……qual è la vostra esperienza, quale vi sembra più leggero e sicuro? Premetto che preferisco Avira ma sempre più frequentemente dalle riviste informatiche e dai siti web leggo che quasi quasi Avast è più funzionale e completo!? Dobbiamo allora ricrederci su Avast 6 ??!!
    Grazie in anticipo per le risposte
    Ciao

  12. Vorrei associare a avast 6 free un firewall che sostituisca windows firewall , so che raramente avast va d’accordo con altri programmi. Io avrei in mente comodo firewall , ma se ce ne sono di migliori , me li consigliate? naturalmente free! grazie ciao a tutti

  13. ho scaricato avast antivirus 4 free, mi dice che devo registrarlo entro 60 giorni, ma non ho il codice. come posso fare? resterà attivo passati i 60 giorni?

  14. ABBYY Fine-Reader 6.0 Sprint
    Adobe Acrobat 5.0
    Adobe Flash Player 10Activex
    Adobe Flash Player 10Plugin
    Adobe Reader 9-italiano
    Alittle phone suite
    ATI catalist install manager
    Auslogics disk defrag
    Avast! Free antivirus
    Ball-Frame
    Broadcom 802.11 wireless LAN Adapter
    CCleaner
    CyberLink DVD suite
    Disinstalla Epson SX100 Series Printer
    Epson Scan
    Epson Stylus SX100_TX100 manuale
    Faceplus
    Favorit
    Fissa
    HP Active support library
    HP customer esperience Enhancements
    HP customer praticipation programma 13.0
    HP Help and support
    HP imaging device functions 13.0
    HP media smart DVD
    HP media smart Musicfotovideo
    HP media smart menu
    HP media smart tv
    Hp media smart webcam
    Hp photo smart c4600 all-in-one-driver
    Hp print projects 1.0
    Hp quick launch buttons 6.40 l1
    Hp smart web printing 4.5
    Hp solution center 13.0
    Hp total care advisor
    Hp total care setup
    Hp up date
    Hp user guides 0126
    Hp wireless assistant
    Idt audio
    Java (TM) 6 update 24
    Java(TM) 6 update 7
    Jmicron jmb38x flash media control
    LabelPrint
    LightScribe system software 1.14.17.1
    Microsoft.Net Framework 3.5-Lang
    Microsoft.Net Framework 3.5 sp1
    Microsoft.Net Framework 4 client pr..
    Microsoft Office Live add-in 1.3
    Microsoft Office Outlook Connector
    Microsoft Office Power point vieweree
    Microsoft Office professional plus 2007
    Microsoft Silver Light
    Microsoft Sql server 2005 compact
    Microsoft visual C++2005Atl update
    Microsoft visual C++2005 Redistribu…
    Microsoft visual C++2008Atl update
    Microsoft visual C++2009 Redistribu..
    Movida
    MSXML 4.0 SP2 (KB954430)
    MSXML 4.0 SP2 (KB973688)
    NVIDA PHYSX V8.10.29
    Pacchetto di compatibilità per Office
    Pacchetto driver windows-ene
    PaintBall
    PhotoScape
    Power2Go
    PowerDirector
    ProtectSmart Hard Drive Protection
    Realtek 816981688101e8102e Eth..
    Shop for HP supplies
    Skype 3.8
    Synaptics Pointing Device driver
    Windows Live Essentials
    Windows Live Mesh ActiveX Control F…
    Windows Live sync

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 3 = due

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>