nudefault

La versione next gen di Assassin’s Creed IV offrirà un nuovo approccio al single-player

Autore: GAMEmag – Videogames

Ubisoft ha evidenziato alcune delle differenze che intercorreranno tra le edizioni di Assassin’s Creed IV destinate all’attuale generazione e quelle che invece approderanno sui nuovi hardware.

“Oltre ad una grafica e ad una fisica migliorate, la versioni di prossima generazione offriranno ai giocatori nuove funzionalità e permetteranno loro di rendersi conto che, pur rimanendo in ambito single-player, si tratterà di fatto di un ‘single-player connesso’” ha spiegato Jean Guesdon, creative director di Ubisoft Montreal. “Intendo dire che le console next-gen permetteranno ai giocatori di avere un’esperienza in singolo che benefici della presenza di un’enorme community”.

Peraltro quanto asserito da Guesdon non è nuovo. Di recente anche Cevat Yerli, CEO di Crytek, ha lasciato intendere che i prossimi dispositivi possano rinnovare l’idea di campagna, mentre “la nozione di esperienza single-player deve essere superata”.

“Non sto dicendo che non ci saranno esperienze single-player… potrebbe essere definito single-player connesso oppure online single-player”, aveva anticipato. “L’online e la componente social possono rivitalizzare il single-player in un nuovo tipo di contesto ed apportare benefici che vi spingeranno a voler essere parte di una story mode connessa, in luogo di una storia ‘disconnessa’”.

Nelle ultime ore è stato anche confermato che la storia di Black Flag si svolgerà per il 60% sulla terraferma e per il 40% in mare.

“Le missioni di terra rappresenteranno all’incirca il 60% del gioco mentre la parte navale occuperà il restante 40%. Ma se prendiamo in considerazione l’esperienza complessiva, si può parlare di un 50 e 50”, ha riportato il magazine PC Gamer in seguito ad un’intervista agli sviluppatori.

Vi ricordiamo che il lancio delle versioni PC, PS3, Xbox 360 e Wii U è fissato per il 29 ottobre. La data relativa a PS4 e alla futura console di Microsoft sarà resa nota nei mesi a venire.

4 thoughts on “La versione next gen di Assassin’s Creed IV offrirà un nuovo approccio al single-player

  1. Soprattutto a primo impatto, come dovrebbe essere l’approccio della ragazza nei suoi confronti per pensare che tra di loro possa esserci qualcosa di SERIO e non solo di attrazione fisica per una storiella finta ??? Cosa dovrebbe avere una ragazza rispetto alle altre per far affezionare davvero un ragazzo? E un ragazzo come lo capisce se è una ragazza adatta per una storia seria piuttosto che prenderla in giro? Dovrebbe mostrarsi interessata, socievole e dolce o sfuggente, un po’ indifferente e comportarsi solo da amica??? Datemi consigli :)

  2. Mi spiego meglio: se uscite insieme ad una persona che vi interessa seriamente (della quale siete letteralmente persi) secondo voi x arrivare a baciarla è meglio puntare sull’avvicinamento fisico oppure, prima di tentare questo approccio, arrivare ad esprimerle verbalmente quello che provate per lei?

    Insomma, cosa è meglio?

  3. ciao ragazzi/e, sono nuovo… Piacere di conoscervi :) il mio “problema” è: a settembre avrò in classe una ragazza molto carina che è stata bocciata… Io la conosco solo di vista, mentre lei penso che neanche sappia chi io sia… Come tentare un approccio, anche solo per diventare semplici amici?? Sono abbastanza timido…
    Grazie in anticipo :)

  4. Sto facendo una ricerca sugli OGM e ho bisogno di fonti CONTRARIE e FAVOREVOLI agli OGM, così come fonti che adottino un approccio IDEOLOGICO e altre SCIENTIFICO.

    Ho trovato fonti FAVOREVOLI e SCIENTIFICHE…ma non ancora siti Internet che adottano un approccio IDEOLOGICO oppure siti CONTRARI. Sapreste aiutarmi? Grazie mille, basterebbe solo darmi il link (meglio pochi link ma buoni che tanti ma presi alla c***o). : )

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× quattro = 28

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>