HearthStone: Heroes of Warcraft

Autore: Ultimi articoli e news per PC Windows | Multiplayer.it

WoW si fa il mazzo

A sorpresa, Blizzard annuncia un gioco di carte collezionabili. Lo abbiamo provato al PAX East 2013 di Boston

Quando Rob Pardo, vice presidente di Blizzard, è salito sul palco del PAX East di Boston tutto ci saremmo aspettati tranne che un gioco di carte collezionabili. Un annuncio era nell’aria ma altre sembravano poter essere le priorità dello sviluppatore californiano. Su tutte Blizzard All Stars, tolto dai riflettori da oramai troppo tempo. E invece no, la sorpresa è il secondo gioco di carte collezionabili dedicato all’universo di World of Warcraft, il primo in formato digitale. Sarà anche l’esordio della compagnia su piattaforma iOS con un videogioco grazie al lavoro di un team di quindici persone che d’ora in avanti si occuperà di progetti di piccole dimensioni. Pardo ha tenuto più volte a precisare che l’obiettivo per questo gruppo compatto è focalizzarsi su contenuti che necessitino di un processo creativo snello e rapido, senza allo stesso tempo rinunciare ai valori produttivi a cui Blizzard mira con le sue uscite. Aspettando la beta, prevista per l’estate, e l’uscita, entro l’anno, lo abbiamo provato in una forma preliminare già piuttosto avanzata.

Torna al Sommario

4 thoughts on “HearthStone: Heroes of Warcraft

  1. Ho creato con un mio amico un nuovo gioco di carte collezionabili, dal nome Chimera Arcanica Card Game ©2012

    Cerco esperti in questa sezione che possano darmi il loro parere! :-)

    http://chimeraarcanicacardgame.forumfree.it

    Stellinate per favore! Così più persone potranno vedere questo gioco!

    Per qualsiasi informazione, mi trovate nella chat del forum! ;-)
    Francesco (ed in generale tutti), ti invito a vedere i video tutorial per capire il funzionamento del gioco!
    Francesco (ed in generale tutti), ti invito a vedere i video tutorial per capire il funzionamento del gioco!

  2. inizio con la premessa: quando ero più piccolo giocavo sempre con le carte da gioco collezionabili dei pokémon, qualche anno fa ho abbandonato quella passione, ora però avrei voglia di rivivere l’emozione di collezionare delle carte di viagiare e andare ovunque possibile per cercare qll carta più unica che rara, siccome ormai sono troppo grande per i pokémon volevo cimentarmi con magic un altro gioco fantastico, la mia domanda è: ricordate come era composto pokémon? esistevano varie liste (neo genesis, neo discovery, fossil ecc) e ognuna di queste aveva una lista di carte diverse in vario modo con un personale codice, un modo molto semplice per distinguere e collezionare tutte le carte, almeno finche i pokémon non hanno raggiunto un numero esorbitante, ora vorrei sapere come è strutturato magic, è simile, cioé anche in magic ci sono liste specifiche? se no come è strutturato magic? grazie in anticipo.

  3. Se, per esempio, viene usata “carica della brigata della luce”; dove non viene esplicitamente detto di mescolare il deck (carte come sangan lo esplicitano); chi la usa deve mescolare o no?
    Se possibile motivate:)!!! Perchè, a quanto sosteneva il tipo che ho sfidato, la forza del deck “fedeli della luce” sta nel non rimescolare il mazzo, tramite l’uso di magie come quella citata prima!!

  4. Porgo questa domanda per chi colleziona carte di Yu Gi Oh, Magic oppure Pokemon…
    Scrivete tutto cio’ del tipo di carte che avete (Magic,Yu Gi Oh,Pokemon)
    1)La vostra carta preferita.

    2) La Carta che odiate di più!!

    3) La carta più forte che esiste!!

    4)La carta che considerate più inutile/scarsa di tutte!

    5) Saluti ;)

    ecco le mie risposte alle domande
    il mio gioco preferito ( di carte ) e’ Yu Gi Oh
    ed e’ l’unico che collezionò.

    1) carta preferita: Cyber drago finale

    2) carta piu odiata da me: drago fotonico occhi galattici

    3) Obelisk ;)

    4) unita’ xyz!!

    5) Bye bye ;) Xd ciauuu

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>