Schmidt: Android e Chrome viaggiano su strade diverse

Autore: Hardware Upgrade RSS

Google lavorerà con l’intenzione di mantenere su due strade indipendenti i sistemi operativi Chrome OS ed Android anche se ovviamente entrambi i progetti avranno delle aree di sovrapposizione. E’ il presidente esecutivo di Google, Eric Schmidt, a fugare ogni dubbio sulle sorti dei due sistemi operativi dopo le indiscrezioni circolate a seguito della riorganizzazione degli executive avvenuta la scorsa settimana.

Come abbiamo avuto modo di scrivere la scorsa settimana, Andy Rubin ha deciso di lasciare la propria posizione di responsabile della divisione Android per seguire altri progetti all’interno dell’azienda. Le sue mansioni sono state trasferite a Sundar Pichai, già responsabile della divisione Chrome OS & Apps. L’accentramento delle due cariche in una sola figura aveva fatto nascere numerose speculazioni riguardanti la possibilità che i due progetti potessero andare incontro ad un destino convergente.

Schmidt ha invece smentito le voci, in occasione dell’evento Google Big Tent in India, precisando che i due sistemi operativi nascono per rispondere ad esigenze differenti e aggiungendo comunque che in futuro sarà possibile assistere a vari punti di contatto ed elementi in comune tra i due sistemi operativi.

Il presidente esecutivo di Google ha inoltre respinto le indiscrezioni che lo vorrebbero indirizzato su un cammino verso l’abbandono della società, bollandole come “completamente false”. Anche in questo caso si è trattato di una serie di indiscrezioni circolate nello scorso mese di febbraio, quando in un documento depositato presso la Securities and Exchange Commission è stata notificata la vendita di un pacchetto azionario di circa 3 milioni di azioni di proprietà dello stesso Schmidt, per un valore di circa 2,5 miliardi di dollari. Le voci erano state minimizzate già allora, spiegando che si trattava di una normale strategia di diversificazione dei propri investimenti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 − otto =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>