Dell, due proposte alternative da altri investitori

Autore: Hardware Upgrade RSS

Si aprono nuovi possibili scenari nella vicenda che vede Dell impegnata nel processo di uscita dalla borsa: sul tavolo del consiglio di amministrazione sono infatti giunte due nuove proposte alternative all’accordo avanzato da Silver Lake Partners e Michael Dell che offrono agli azionisti la possibilità di mantenere le proprie quote nella compagnia. In questo modo Dell continuerebbe a restare quotata in borsa.

La prima proposta giunge ad opera di un gruppo che include Blackstone Management Associates, Boulder Acquisiton Corp, Francisco Partners III e Insight Venture Management. Con questa proposta vengono offerti agli azionisti più di 14,25 dollari per azione, valore considerato il minimo punto di partenza su cui costruire i negoziati. Si tratta di un’offerta con una maggiorazione del 4% circa rispetto ai 13,65 dollari per azione offerti dall’accordo originario di Silver Lake e Dell per il riacquisto delle quote della società.

La seconda offerta è invece stata avanzata da Ichan Enterprises ed include anch’essa una maggiorazione rispetto all’offerta originaria. In questo caso agli azionisti Dell verrebbero offerti 15 dollari per azione (il 10% in più rispetto alla proposta Silver Lake-Dell) e, come la proposta di Blackstone, gli azionisti avranno l’opzione di mantenere le proprie quote.

Nessuna delle due proposte, tuttavia, va a dettagliare una visione per il futuro dell’azienda, ma entrambe sono comunque al vaglio del consiglio di amministrazione dell’azienda. Alex Mandl, presidente del comitato speciale incaricato di valutare le proposte, ha commentato: “Siamo gratificati dal successo del nostro processo di vendita che ha ottenuto due proposte alternative con un potenziale per creare valore aggiunto per gli azionisti Dell. Intendiamo lavorare scrupolosamente con tutti e tre i potenziali acquirenti per assicurare la migliore evoluzione possibile per gli azionisti, qualsiasi sia la transazione”.

5 thoughts on “Dell, due proposte alternative da altri investitori

  1. Io non capisco perchè ci sono tantissime canzoni su Youtube che non vengono eliminate pur essendo state messe da persone come me cioè che non possegono una casa discografica o cose del genere.
    Ad esempio se cerco la canzone Thriller di Michael Jackson ne trovo 1000000 di video che non sono stati rimossi e non penso che tutte quelle persone abbiano ricevuto il permesso.
    Perchè a me ad esempio me le cancellano e a tutte quelle persone no?

  2. x far capire al mio ragazzo tutto quello ke penso su michael vorrei scrivergli una lettera, non x “convertirlo”, ma almeno x illuminarlo un pò, dato ke crede ai media…non vorrei fargli un papiro, anke se le cose da dire sono tante…di persona sarebbe un casino stare a spiegare, a lui piacciono le mie lettere, e io mi so spiegare meglio scrivendo, butto tutto quello ke provo nelle lettere! avete spunti su cosa scrivere? voglio evitare di essere patetica o dispersiva. lui è molto religioso, vorrei fargli leggere il discorso di oxford, ke fa riflettere tantissimo. e vorrei fargli leggere anke i messaggi di michael sulla fede e l’amore. voglio spiegargli ke michael non è solo “billie jean” o “thriller”: è molto ma molto di +!

  3. La ruota è stata, insieme all’ agricoltura e all’ allevamento, una delle prime invenzioni tecnologiche dell’ umanità e, a decine di migliaia di anni di distanza ci sembra una faccenda semplicissima. Chi non sarebbe capace di inventare una ruota? basta guardare un oggetto rotondo rotolare giù per un pendio e zac, il resto è dettaglio!
    Eppure evidentemente non è così, ci deve essere una distanza abissale tra un oggetto che rotola e una ruota, qualcosa che permetta alla pietra che rotola di essere pensata per funzionare da ruota, qualcosa nel contesto da cui non si può prescindere. Infatti popoli con civiltà meravigliose che, come i Maya, gli Incas, gli Aztechi, avevano una conoscenza dei moti degli astri nel cielo e quindi una capacità di osservazione e di calcolo che ancora oggi ci sorprende, che erano in grado di elevare costruzioni con una precisione e un’ abilità costruttiva e progettuale che noi stessi stenteremmo a realizzare (ad esempio i sistemi idraulici e gli incastri perfetti di pietre colossali sul Machu Picchu), popoli con sistemi sociali e mitologie di estrema complessità, capaci di dar vita a un’ arte affascinante, a opere a dir poco fantascientifiche come i disegni di Nazka, non riuscirono mai a inventare la ruota, cosa che qualsiasi troglodita, come oggi comunemente pensiamo, avrebbe potuto arrivare a concepire.
    Cosa è mancato loro per arrivare a concepire la ruota? Cosa permette di potersi immaginare una ruota funzionante? Ma una ruota è davvero solo una ruota?

  4. Soul asylum o Dido io nn cerco nessuno di kuesti due titoliiii
    Cerco da molto tempo ,invano, la colonna sonora di michael giacchino dell’ultimo episodio della quinta serie di alias come risultati mi danno : Soul asylum o Dido ,ma non è ciò che cerco!! voglio la colonna sonora composta da michael giacchino!! Spero davvero che qualcuno sappia qualcosa perchè non so come trovarla!!! io cerco kella musichetta di sottofondooooo ( quando sloane mette la svera nella machchina di rambaldi li c’èe kuella musichettaaa, quella io vojoooo se avete quanche ideaaaa diteeeeeeee pleaseeeeeeeeeeeeeeeee !!!)

  5. Ho visto delle foto in cui veniva ritratto davanti ai fotografi con aria sorridente,scherzosa e per niente addolorato da un evento così drammatico.Il pensiero del lutto non gli sfiora nemmeno la mente.Michael e i suoi fratelli non si meritavano assolutamente una BESTIA VIOLENTA ED AGGRESSIVA del genere!
    Tanto Michael era,ed è un Angelo dall’animo gentile,quanto quella è Bestia il diavolo in persona.
    Mi dispiace tantissimo che sia morto,ma da una parte è come se avesse trovato la pace che nel mondo gli è stata negata.Ora che è in Cielo,nessuno potrà più fargli del male.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


2 + = quattro

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>