Autore: Gadgetblog.it

Primo case di iPad 5 in rete: non abbiamo ancora grandi certezze, ma Engadget – che ha diffuso in rete questi scatti – è una fonte attendibile al cento per cento. Dando per scontato, perciò, che i primi case del tablet siano proprio questi, non possiamo che notare una grossa somiglianza con iPad Mini, il piccolo della linea Apple che si è recentemente dimostrato in grado di mettere KO persino iPad: il trend delle vendite, infatti, dimostra una particolare propensione dell’utenza a preferire la portabilità della linea Mini alle funzionalità dell’altra.

Gli scatti sono stati fatti in Cina, con precisione a Honk Kong, e mettono in evidenza che, pur non essendo ancora sicura la data di rilascio del nuovo tablet, i produttori si stanno già attrezzando per non mancare l’opportunità di sfruttare la massimo l’arrivo della prossima generazione. Finora si è parlato di luglio e agosto come periodi di rilascio, ma non è stato ancora confermato nulla: certo è che qualche problema di produzione deve esserci per forza stato, visto che, secondo i vecchi pettegolezzi, la tavoletta sarebbe dovuta uscire ad aprile.

Scommettere sul mercato tablet non significa fare un salto nel buio, perché, se da una parte la concorrenza è agguerrita e difficilmente lascia spazio a nuovi prodotti, dall’altra la richiesta delle tavolette è in continuo aumento; la minima novità, perciò, potrebbe rivelarsi una carta vincente. Cosa vi aspettate dal nuovo tablet Apple?

Via | Engadget