Autore: Hardware Upgrade RSS

Il mercato dei sistemi desktop evidenzia da anni significativi segnali di crisi e
difficoltà nelle vendite, incrementati nel corso del 2012 e riproposti con ancor maggior
enfasi anche in questa prima metà del 2013. Da questo una chiara dinamica messa in atto
dai produttori impegnati con prodotti appartenenti a questo segmento di mercato: cercare
di differenziare la propria offerta di prodotti puntando tutto sul design originale e sul
contenimento delle dimensioni.


BitFenix, azienda taiwanese sul mercato da poco più di 3 anni, ha
presentato al Computex 2013 di Taipei una ricca gamma di chassis destinati all’utilizzo
con schede madri in form factor Micro-ATX e Mini-ITX, proponendo anche alcuni modelli che
sono ancora lontani dalla commercializzazione e che possono aiutare a capire quali siano
le richieste e le aspettative specifiche dei clienti.


bitfenix_ct13_1.jpg (85071 bytes)


Prodigy M è il primo esempio di questo tipo, uno chassis che riprende le linee guida
sviluppate dall’azienda taiwanese con il modello Prodigy (analizzato in precedenza in questo articolo) ma vantando compatibilità con le schede madri
Mini-ITX e Micro-ATX attraverso un posizionamento verso l’alto della scheda madre contro
quello parallelo adottato per il modello Prodigy. Sempre molto valida l’espandibilità
complessiva, con uno slot per unità da 5 pollici e 1/4 affiancato da 3 da 3 pollici e 1/2
e altrettanti da 2 pollici e 1/2.


bitfenix_ct13_2.jpg (40540 bytes)


Approccio simile è quello scelto per il modello Colossus M: in questo caso il design
riprende quello dello chassis full tower Colossus, con compatibilità con le schede madri
Mini-ITX e Micro-ATX oltre che con 3 slot ciascuno per device da 2,5 pollici e 3,5
pollici. Notiamo come con questo modello la linea di led integrata prosegua senza
soluzione di continuità anche nel pannello frontale, al contrario di quanto era stato
implementato con o chassis Colossus originario.




Molti altri modelli sono presenti all’interno della gallery, adatti anche all’utilizzo
con schede madri ATX standard. BitFenix ha rimarcato come la maggior parte di queste
soluzioni debutterà sul mercato indicativamente nel corso del mese di Agosto, mese
importante per le vendite in quanto coincide nel mercato nord americano con il cosiddetto
“back to school”, periodo nel quale vengono fatti molti acquisti in tecnologia.