2.041 miliardi di debito pubblico

2.041 miliardi di debito pubblico

Autore: Blog di Beppe Grillo

carla_ruocco.jpg “Svetonio diceva che “Il buon pastore deve tosare le proprie pecore, non scorticarle“. Anche gli usurai, forti delle loro tragiche esperienze, sanno che lo strozzato va incalzato, spolpato, depauperato giorno per giorno con meticolosa precisione ma senza mai costringerlo a morire. Voi classe dirigente, politici, tecnici, con i vostri servi e con i vostri complici, voi che da 20 anni occupate le Istituzioni, non solo non prendete esempio da Svetonio ma neppure riuscite ad emulare gli strozzini! Voi responsabili del debito pubblico, artefici della più spaventosa rapina del secolo, voi che vi riempite la bocca di frasi roboanti e le tasche del denaro appartenente al popolo. Voi classe dirigente casta oppressiva che giurate di osservare la Costituzione e di difendere gli interessi del popolo italiano. Il debito pubblico, che voi avete creato, aumentato, ingigantito e gestito lo avete portato, secondo gli ultimissimi dati della Banca d’Italia a 2.041 miliardi di euro. 2.041 miliardi di euro! L’Italia muore!” Carla Ruocco, M5S Camera

banner-rss-kindle.jpg
Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

storie correlate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>