Autore: APPLE – HDblog.it

kim dotcom mega

 

Molti di voi ricorderanno le vicende di Megaupload e Kim Dotcom, l’imprenditore è attaualmente residente in Nuova Zelanda, e dopo aver avviato il nuovo servizio di storage cloud-based chiamato “Mega”, si prepara a pubblicare anche la versione iOS con un’applicazione proprietaria.

Che un’applicazione iOS sarebbe presto arrivata lo si sapeva, infatti un annuncio ufficiale c’era gia stato ad inizio anno e la versione Android risulta gia disponibile. Mega promette di proteggere la nostra privacy da occhi indiscreti, e dopo i recenti scandali legati a operazioni di spionaggio da parte della NSA, il servizio sta riguadagnando peso.

Un post sul blog ufficiale avvisa che finalmente le versioni iOS e Windows Phone del celebre cliente sono entrate nella fase finale di compilazione, se  quindi siete utenti del celebre servizio , che offre gratuitamente 50 Gb di spazio archiviazione, o in abbonamento tagli da 500 Gb/2 Tb/4Tb, presto potrete gestire i vostri files direttamente dall’applicazione proprietaria.