Autore: Gadgetblog.it

Un UFO è precipitato fiammeggiando vicino alla desertica cittadina di Roswell, Nevada. Corpi alieni sono stati recuperati da militari che hanno giurato e spergiurato che non ne avrebbero mai fatto parola. C’è qualcosa di più grosso, uno dei membri dell’equipaggio – una creatura extraterrestre – era ancora vivo, ed è stato portato all’Area 51. Ok, se non altro sono in tanti a crederci.

8 Luglio 1947, il giornale dice che è caduto un disco volante

Il giornale locale di Roswell parla dei resti di un oggetto volante non identificato, trovato da un allevatore della zona in un ranch vicino alla base militare di Roswell. Ora, non vi dovete immaginare una base militare – o una fattoria – europea. In Arizona tanto la base quanto il ranch sono grandi, grandissimi, vaste fette di un deserto roccioso.

Le vaste distanze e la suggestione di un luogo remoto, non certo avvezzo a grandi notizie, fanno esplodere la storia. I militari cercano di gettare acqua sul fuoco, e tirano fuori la storia del pallone sonda, una tipologia di strumento di rilevamento sconosciuta al personale della base perché più adatto alla ricerca pura che a scopi pratici. Ma non basta, almeno per qualche settimana.

Poi tutto tace, almeno fino al 1978, in cui la storia torna inaspettatamente in tutto il suo fascino – a trent’anni di distanza gli ufologi, capitanati dall’ex ricercatore nucleare Stanton T. Friedman, sentono testimoni, cercano prove. E diventano sempre più sicuri della natura aliena dell’oggetto precipitato nella sonnolenta città del deserto.

Google decide di celebrare il mistero

Il Google Doodle non cerca realmente di dare una spiegazione, ma usa il pretesto del crash alieno per un po’ di animazioni divertenti e per creare una piccola avventura grafica. Saremo noi a dover aiutare l’alieno, una perplessa piccola creatura, a cercare di uscire dalla fastidiosa situazione di essere precipitato in un mondo di contadini e mucche degli anni quaranta.

Dovrete cliccare in giro, raccogliere gli oggetti e risolvere qualche facile problema. Dopo tutto siete un “Grigio”, una mente superiore. Sono sicuro che riuscirete a salvare il vostro disco volate e ripartire!