Autore: Gadgetblog.it

C’è una nuova entry nella linea di altoparlanti attivi di Logitech, e visto il trend di mercato non poteva che trattarsi di un modello wireless, Bluetooth per l’esattezza. L’aspetto è originale e insolito, scelto “per assomigliare a un oggetto d’arte utilizzando forme, materiali e colori in grado di fondersi con l’arredamento moderno e con il look dei portatili ultrasottili”, come descrive Logitech nel comunicato.

Il design è sì wireless, ma sul fronte dell’alimentazione il sistema audio rimane wired. Niente batterie insomma, lo Z600 è quindi pensato per essere posizionato in un ambiente per rimanerci, connettendosi fino a un massimo di tre dispositivi contemporaneamente, sia che si tratti di laptop, Mac, smartphone o tablet.

Oltre ai controlli tradizionali di accensione, spegnimento e Bluetooth, quello del volume è invece presentato sotto forma di una superficie touch: per regolare il volume è sufficiente sfiorare la superficie liscia su una delle due casse. Particolare attenzione è stata rivolta anche i cavi, entrambi piatti e antinodo sia per l’alimentazione che la connessione tra gli speaker destro e sinistro.

Inclusa nella confezione Logitech include anche un controller USB Bluetooth che permette di estendere la compatibilità allo standard per tutti i sistemi che non ne sono dotati. Non manca neanche il classico ingresso AUX stereo da 3,5mm, per collegare qualsiasi sorgente audio tradizionale. Il Bluetooth Speaker Z600 debutterà negli USA a partire da agosto e poi a settembre in Europa e in Italia, al prezzo di listino di 159€.

Via | Logitech