Autore: Gadgetblog.it

smartwatchSe qualcuno pensava che lo smartwatch fosse soltanto uno fra i tanti prodotti del 2014, ebbene questo qualcuno si sbagliava di grosso. Almeno secondo Canalys: la nota azienda ha infatti spiegato che, secondo le sue analisi, sarà uno dei prodotti più in voga del prossimo anno, visto che ad entrare nel settore saranno grandi colossi delle ultimissime tecnologie.

Visto il suo legame con lo smartphone – si pensa che servirà per avvisare l’utente di messaggi e chiamate in arrivo e molto altro ancora – riesce difficile distaccarsi da un tale giudizio, a maggior ragione che la tecnologia indossabile sembra destinata a fare furore nei prossimi anni (pensate a Google Glass e non solo: si parla anche di smart clothes). Certo è che tutto dovrà filare liscio come l’olio; a spiegarlo, la stessa azienda:

“Gli smartwatch saranno la novità più importante nell’elettronica di consumo da quando iPad aprì il segmento tablet. Lo sviluppo di applicazioni destinate agli smartwatch inoltre sarà un’occasione da non perdere per gli sviluppatori, in particolare nei settori ’salute e benessere’ e ’sport e fitness’. Creare una piattaforma di sviluppo specifica per il nuovo form factor sarà una grande sfida. Google e Microsoft dovranno fare meglio di quanto si è visto con i loro tablet, e adattare i loro modelli di business rapidamente”.

L’ipotesi è che le unità di smartwatch passeranno dalle circa 300mila del 2012 ai cinque milioni del 2014, con un incremento notevole e forse meritato: dipenderà, ovviamente, dai protagonisti del settore. A voi interesserebbe avere uno smartwatch?