Nuclear power plant Chernobyl

The Chernobyl disaster (Ukrainian: Чорнобильська катастрофа, Chornobylska Katastrofa — Chornobyl Catastrophe) was a catastrophic nuclear accident that occur…


Video correlati:

8 thoughts on “Nuclear power plant Chernobyl

  1. Consequences in the event of an accident.
    The history showed the seriousness of the consequences of accidents at nuclear power plants. The radiation to which the population is exposed cause an increased risk of death of leukemia and cancer. From the accident of Chernobyl the security of nuclear plants became one of the principal critical aspect of atomic energy for civil use. In recent years the technology progress improved notably the security of nuclear plants provided with next generation reactors.
    Nuclear waste.
    Unfortunately the nuclear waste are an another critical aspect of nuclear power. They can’t be destroyed and the only way, for the moment, is the storage in geological and engineering deposits. The research of a safe deposits is among the main objectives of the Ue and USA. It takes years of study and large investments for finding storage solution for hundreds of thousands of years.
    Location of nuclear plants and local protest.
    Also the location process of nuclear plant or waste dump is very difficult. Anyone local community accepts to sacrifice his territory to host the nuclear waste. Sardinia, Apulia, Basilicata are the recent Italian cases of strong protest against nuclear power (2003). In the same year a local Chinese community successfully opposed the government’s decision to build a geological deposit of nuclear waste implementing a hard and prolonged protest. In both cases the local people won.
    Terrorism
    We live in an era when few people can do great damage to humanity. The memory of tragedy of 11 September 2001 of the skyscrapers was a hard shock for the whole Western society. The risk that the nuclear central are taken as target for terrorist acts or such as dirty bombs is very realistic. Is lawful and rational be worry. The new nuclear plants should include that aspect since the design phase.
    Transport of nuclear material
    The transport of nuclear waste and material is one of the more critical aspect of the security question. During the transport, apart the opposition of people who will see passing train or ships with radioactive cargo near their house, remain also the risk of accidents and terrorist attacks. In France, special train used for the transport of nuclear waste are escorted by tanks and police on horseback. The itinerary of the train change continuously without resident people knowledge. For these reason nuclear waste deposits should reside near nuclear plants thus avoiding the need for transport of waste. The technological and scientific research has not yet found a way to destroy the waste within the same nuclear power plants. We are still waiting for answers to that effect
    è urgentee! grazie
    grazieee :D

  2. C’è DA FARE UN CONFRONTO CON CHERNOBYL DOVE C’ERA UN SOLO REATTORE NUCLEARE FUORI USO, MENTRE IN GIAPPONE I REATTORI SONO 4: UNA SITUAZIONE DAVVERO ALLARMENTE!!
    potrebbe essere un avviso da madre natura per come trattiamo il nostro pianeta??

    queste sono le ultime news: cosa ne pensate?

    Cosi’ il capo dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica, Yukiya Amano, ha definito il tentativo di stabilizzare la centrale nucleare di Fukushima danneggiata da terremoto e tsunami in Giappone. ”Si tratta di un incidente molto grave e serio”, ha detto Amano a Tokyo dopo l’incontro con il premier giapponese, Naoto. ”E’ importante che la comunita’ internazionale, inclusa l’AIEA, affronti unitariamente questo problema. La cosa fondamentale e’ riuscire a raffreddare i reattori e si tratta di una corsa contro il tempo”.

    L’agenzia nucleare di Tokyo ha intanto classificato l’incidente al livello 5 della scala internazionale, lo stesso verificatosi a Three Miles Island nel 1979.

  3. Con tutte le mafie che abbiamo.
    In questa sezione ci sono molte persone favorevoli ancora al nucleare perchè credono alla favoletta che pagheremo di meno sulla bolletta,quando con la centrale del garigliano abbiamo rischiato di fare la fine di chernobyl e stiamo pagando ancora il loro smantellamento

  4. Non sarebbe meglio fare una selezione su chi è ignorante in materia e chi no? Magari con appositi test prima del voto?
    Oppure fare un referendum solo a scienziati e persone del settore?
    La maggior parte delle persone alla fine è ignorante (anche io, non voglio fare il sapientone:) ) e vota magari facendosi influenzare dagli incidenti nucleare come fukushima o chernobyl oppure presa da un’eccessivo stato di ottimismo (da noi queste disgrazie non capiteranno mai!).
    @rodan e raniero : la mia non era un affermazione, il mio era un esempio di un tipico italiano superficiale che si mette a votare.
    Lo so benissimo che non si può avere la certezza assoluta su tutto. Si può stimare la probabilità di avere un incidente nucleare nei prossimi 100 anni ad esempio senza essere tuttavia certi che ciò accada.

  5. Io ho proposto ai miei di andare in russia,così vado alla centrale nucleare di chernobyl e bevo un po di scorie radioattive! poi diventerò un supereroe?! vi prego ditemi di si,voglio avere il potere dell’invisibilità!

  6. Sapete dirmi se nella citta di Chernobyl ci sono ancora radiazioni? Insomma si potrebbe vivere li?
    E in caso siano ancora radioattive sapete quando è che tutto dovrebbe tornare normale e non piu pericoloso?

    Uh hanno fatto un film?? voglio un guardarmi un film su sta cosa!!

  7. Qualcuno potrebbe consigliarmi libri che parlino delle conseguenze del disastro di Chernobyl e degli effetti delle radiazioni su persone, fauna e ambiente?grazie…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>