Autore: Gadgetblog.it

Non è questa una missione istituzionale, né una modalità d’uso comune, ma qualcuno potrebbe avvertire il bisogno, come è logico che sia in un mondo dove ognuno sente la necessità di soddisfare al meglio i gusti personali.

Rimedio utile

In casi del genere emerge la difficoltà di effettuare degli scarabocchi eleganti sulla magica tavoletta. Per superare questo limite, Wacos propone alla clientela la Intuos Creative Stylus.

Si tratta di una specie di stilo, adatta all’iPad, che promette di disegnare e dipingere con la massima precisione sul celebre apparecchio della Apple. Non avendola provata evito ogni giudizio personale.

Se mantiene le aspettative ha le credenziali giuste per entrare nel cuore di molta gente, specie delle persone con spiccata vena artistica, che potranno così rilassarsi nelle situazioni ambientali più disparate, utilizzando il mitico dispositivo come la tela di un grande autore.

Non fa diventare maestri

Ovviamente non si attendono grandi capolavori dal suo impiego, ma qualcosa di interessante potrebbe anche uscire fuori. In questo caso la possibilità di condividere velocemente il contenuto con gli amici può rappresentare un valore aggiunto, ma la funzione primaria è quella di fornire una valvola di sfogo all’estro dei proprietari più creativi dell’iPad.

L’Intuos Creative Stylus è in grado di rilevare fino a 2.048 livelli di sensibilità alla pressione, permettendo di esprimere con sufficiente aderenza al potenziale effettivo la vena artistica di chi la usa. Disponibile da ottobre, dovrebbe avere un prezzo di 99 dollari.

Via | Gadget.com