Autore: Gadgetblog.it

A circa un mese dal debutto sul suolo inglese la smartcamera Android Galaxy NX di Samsung ora approda negli Stati Uniti, dove viene lanciata ad un prezzo di poco più basso ma in ogni caso capace di slogare un gran numero di mascelle. Dalle 1300 sterline di listino per l’UK (1500€, euro più euro meno) si è passati a 1600$ per gli USA, poco meno di 1200 dei nostri Euro.

Il prezzo fa riferimento al medesimo kit con un obbiettivo da 18-55mm, che va ad agganciarsi a un corpo che fonde una meccanica mirrorless (vicino alla famiglia di mirrorless NX, di cui eredita anche tutto il parco accessori e la compatibilità con gli obbiettivi) ad un potente hardware Android quad-core con un Exynos da 1,6GHz, 2GB di RAM, 8GB di storage e un ampio schermo HD da 4,8″.

Un prezzo da DSLR di fascia medio-alta più che da mirrorless, che posiziona il prodotto in una nicchia molto scomoda e praticamente irraggiungibile a tutti quelli che scelgono una mirrorless per la sua economicità e il package più contenuto anche delle reflex più compatte. A chi farà gola questa strana creatura? Forse a chi ha bisogno di modificare foto e video prima di caricarle sulla rete direttamente dalla fotocamera, sfruttando la connessione 3G/LTE integrata a bordo.

Vi lasciamo alla scheda tecnica con le specifiche rese note nel corso dell’evento Samsung Premiere 2013 del giugno scorso.

  • Tipo: mirrorless con ottiche intercambiabili i-Function (serie NX)
  • sensore: APS-C 20,3MP
  • ISO: fino a 25600
  • video: fino a 1080p
  • ottiche: da 18-55 IOS a 18-200 IOS, i-Fuction e 2D/3D
  • system-on-chip: Exynos quad-core da 1,6GHz
  • schermo: 4,8″ HD
  • connettività: 3G/4G LTE, Wi-Fi, Bluetooth
  • storage: almeno 8GB
  • RAM: 2GB
  • OS: Android 4.2+
  • altro: ISO fino a 25600, supporto RAW, raffiche fino a 8,6fps, velocità otturatore 1/6000 sec, Advanced Hybrid Auto Focus (AF) System, HDMI 1.4a, microSD, batteria da 4360mAh

Via | Android Authority