Sostenibilità ambientale: la Russia prova il modello SUST-RUS

Autore: Rinnovabili

Progetto SUST-RUS per la sostenibilità ambientale russa(Rinnovabili.it) – Come paese più grande del mondo la Russia ha un ruolo fondamentale e deve dare il buon esempio quando sul Pianeta la sostenibilità ambientale è al centro di quasi tutte le agende politiche. Equivalente ad un ottavo del territorio mondiale abitato la Russia le politiche ambientali russe hanno una influenza importante per il resto del pianeta.

Negli ultimi tempi però, presi da altre questioni, i politici hanno relegato in secondo piano i progetti e i piani green. Per far fronte al problema il progetto SUST-RUS (“Spatial-economic-ecological model for the assessment of sustainability policies of Russia”), finanziato dall’UE, è nato per sviluppare un approccio integrato di modellazione state-of-the-art in grado di sostenere i politici nel momento in cui hanno bisogno di prendere decisioni di importanza strategica per la sostenibilità del paese.

 

Dopo aver sviluppato un metodo per la costruzione di modelli adeguati i ricercatori hanno isolato una serie di indicatori di sostenibilità legati al modello stesso in modo da riuscire a valutare in breve tempo effetti sociali, economici e ambientali delle politiche sulla sostenibilità. Infine il modello è stato usato per valutare l’idoneità delle politiche di sostenibilità pensate per il paese.

Partendo dalla Russia i ricercatori hanno intenzione poi di esportare il modello anche in Europa offrendo la possibilità di valutare progetti a breve, medio e lungo termine.

 

Come prima cosa il modello elaborato dal progetto SUST-RUS ha valutato l’efficienza energetica del gas naturale, concludendo che la politica dei prezzi dovrebbe essere favorevole sia per i produttori che per i consumatori per avere un impatto reale sull’efficienza e le emissioni di gas serra.

Arrivato a questa conclusione il progetto ha suggerito l’eliminazione dei sussidi statali per i consumatori di gas e una diminuzione dei sussidi per i produttori industriali. Indicazioni che il governo russo sta al momento seguendo.

3 thoughts on “Sostenibilità ambientale: la Russia prova il modello SUST-RUS

  1. Deve far capire: quale tesoro sia la Sardegna e quanto importante sia consegnarla alle generazioni future migliore di quanto noi l’abbiamo ricevuta; e come la sostenibilità ambientale della Sardegna possa essere ottenuta solo con la condivisione universale di tutte le componenti isolane e in che modo la mancata adesione di un settore possa compromettere il risultato

  2. Se lo trovavo non venivo qui a chiederlo, cè sempre e solo quella fotovoltaica
    Fotovoltaico = pannelli solari
    GRAZIE RAGA ADESSO VEDRO QUELLO CHE I AVETE MANDATO

  3. Urgentemente mi potete dire cosa si intende per sviluppo ecosostenibile, perchè mi serve per una ricerca da consegnare domani a scuola!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>