Tosi: “A causa del Porcellum le primarie del centrodestra sono necessarie”

Autore: Uploads by Il Fatto Quotidiano

Davanti alla platea della Berghem Fest, Tosi parla già da leader. Al pubblico leghista presenta l'iniziativa della sua fondazione nata per promuovere le primarie del centro destra: "Necessarie"
Views: 32
2 ratings
Time: 01:55 More in News & Politics

4 thoughts on “Tosi: “A causa del Porcellum le primarie del centrodestra sono necessarie”

  1. Escludendo del tutto la pubblicità che in un primo tempo sicuramente non ci sarà.
    Quindi quanto costa un quotidiano in produzione?
    Un quotidiano normalissimo, come quelli nazionali o regionali. Stesso numero di pagine, stesse dimensioni, stesse qualità della carta…
    La tiratura stimata sarebbe 3500 copie

  2. avete presente le antenne come sono fatte? che si ripiegano verso l’interno, ecco io vorrei fare una cosa del genere, utilizzando tubi di acciaio inox molto resistente. Se una cosa del genere è in vendita mi va benissimo, a patto che mi indichiate come si chiama e dove trovarla. Ovviamente questi tubi non devono essere microscopici ma il tubo finale allungato avrà un diametro di circa 4-5 centimetri.
    Enrico che importanza ha di quanti tubi deve essere composto? inoltre perchè dovrei avere difficoltà a trovare tubi in acciaio inox? ok diciamo tubi in ferro, e diciamo che questa sbarra deve essere lunga aperta 1 metro, chiusa speravo non piu lunga di 20 centimetri.
    Inoltre si si devono chiudere ad antanne ma volendo potrei fare anche una sbarra ripiegabile anche se non so come.
    Inoltre si non è essenziale che siano tubi ma mi va bene anche una sbarra quadrata e non cilindrica.

  3. I quotidiani on line sono fatti come tanti blog uno accanto all’altro (colonna della politica- colonna degli esteri- etc.) esiste un sito o programma che permetta di fare ciò?

  4. Ciao a tutti! Io e il mio ragazzo viviamo un rapporto a distanza da due anni…ultimamente sta diventando più pesante la situazione da gestire perchè la distanza si fa sentire di più e c’è la necessità di viviere la quotidianità e condividere sempre più le giornate e la vita in generale. voi cosa consigliate per poter vivere questo rapporto in modo migliore? cosa consigliate d fare per rendere il rapporto, sempre a distanza purtroppo, più quotidiano possibile e più “vicino” ?
    Grazie!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>