nudefault

Wacom ridefinisce la famiglia Intuos, modelli base (ex Bamboo) e Pro fino a 480€

Autore: Gadgetblog.it

Oltre ai nuovi sistemi Cintiq Compagnion e Cintiq Compagnion Hybrid svelati nella seconda metà d’agosto, l’altra novità di Wacom per l’estate è un completo rimaneggiamento della famiglia di tavolette grafiche Intuos, che ora si estende fino a incorporare i modelli Bamboo della fascia hobbystica.

Intuos Pro Pen & Touch per i professionisti

I modelli della gamma Intuos Pro Pen & Touch ora sono quattro e si differenziano per dimensione — piccola, media e grande — e per stile, con una Intuos Pro Special Edtion di taglia media con un design argentato “ideale per gli appassionati di design”.

I modelli Pro sono indirizzati ai professionisti della grafica o agli appassionati più esigenti, e su questa nuova generazione sono stati migliorati sul lato ExpressKeys, il Touch Ring e anche nella penna Grip Pen da 2048 livelli di sensibilità, ora più versatile nelle funzionalità multi-tocco. Le Intuos Pro Pen & Touch sono ambidestre e includono un kit wireless, per lavorare liberi dai cavi fino a 10m di distanza dal computer.

Intuos standard e Creative Stylus per iPad

La vecchia linea Bamboo ora viene rimpiazzata dal brand Intuos standard, anche qui con quattro modelli in tagli differenti migliorati sotto vari aspetti a partire dalla penna, ora “una forma ancora più affusolata”. I miglioramenti sugli ExpressKeys si ritrovano anche sulla gamma base, mentre il kit wireless qui diventa opzionale.

Oltre ai modelli per PC e Mac, Wacom introduce anche la Intuos Creative Stylus per iPad, capace di 2048 livelli di pressione e compatibile con le app grafiche della tavoletta di Apple.

Tutti i nuovi prodotti Wacom sono già disponibili sull’e-store del produttore. Ecco i prezzi di tutte le varianti come riportato dal comunicato ufficiale:

Intuos Pro è disponibile in 4 dimensioni Pen & Touch – piccola (224,90 €), media (349,90 €) e grande (479,90 €), e nella taglia media di Intuos Pro Special Edition, dal design pulito e di stile, con cornice argento, idelae per gli appassionati di design, che costa 379,90 €). I modelli Intuos disponibili sono quattro, e comprendono Intuos Pen (69,90 €), Intuos Pen & Touch Manga (99,90 €), Intuos Pen & Touch S (99,90 €) e Intuos Pen & Touch M (199.90 €). L’accessorio Wireless kit, opzionale, per tablet Intuos costa 39,90 €. Tutti i prezzi si intendono IVA inclusa.

Via | Wacom (cartella stampa)

7 thoughts on “Wacom ridefinisce la famiglia Intuos, modelli base (ex Bamboo) e Pro fino a 480€

  1. 1) Un rombo ha la diagonale maggiore lunga 12 cm e il perimetro di 26 cm. Calcola l’area. Risultato (480 cm alla seconda)

    2) L’area di un rettangolo è di 5460 cm alla seconda e la base misura 91 cm. Calcolare il perimetro e la misura della diagonale.

    3) L’area di un rombo è di 840 cm alla seconda e la misura della diagonale minore è di 24 cm. Calcola il perimetro del rombo.

  2. Ciao a tutti!
    Ho un PC completo Fujitsu Siemens anno 2004 , hard disk da 60 gb, ram da 480 mb, scheda video da 256, tutto originale con Windows XP II . E’ un periodo che non va proprio avanti, nel vero senso della parola, si blocca e sta fermo li circa un quarto d’ora, per aprire internet è un calvario, archiviare documenti idem.. Siccome una volta era rapido come tutti i computer nuovi, pensavo che con una formattazione completa del disco si potesse risolvere sta cosa..
    L ho già fatto una volta e ho ripristinato tutto, successivamente andava velocissimo però ho dovuto installare nuovamente tutti i programmi e aggiornamenti vari (una rottura).. A questo punto mi chiedo: conviene formattare tutto di nuovo facendo prima un back up dei file, visto che ho i dischi di ripristino e tutto l occorrente, oppure acquistarne uno di nuovo viste le caratteristiche un po antiquate ?
    Non è un PC malvagio, ha pure lo schermo LCD, e devo dire che con un PC nuovo mi servirebbero minimo 600 Euri.. Secondo voi che mi conviene fare ? Vostri pareri in merito ?

  3. Ciao ragazzi ho infostrada ,abbonamento classico da 7 mega,mi va benissimo anche il gaming online perchè ho un ping di 10ms,ma da quando ho messo infostrada ho un problema che mi tormenta,il caricamento dei video su youtube. Quando comincio ad alzare la definizione già a 480 il video si carica lentamente e non posso guardarlo subito ma devo aspettare. Da cosa può dipendere(premetto che ho un pc potente quindi escluderei)?
    @Osvaldo ma quale connessione lenta se ho 7mega in download su 8 e ping come già detto di 10ms e soprattutto altri amici con connessioni più lente come vodafone che hanno un caricamento dei video perfetto. Potevi pensarci prima di sparare così

  4. Ho un subwoofer di 480 watt che ha come unica uscita quei collegamenti con filo rosso e nero tipo a pinza che li blocca… Vorrei collegarlo ad un televisore o a uno stereo, che ovviamente che hanno entrambe i classici collegamenti rosso bianco e giallo e poi il jack x le cuffie… Cosa devo comprare? Come posso fare? grazie in anticipo

  5. Non l’ho capito e ho bisogno di qualcuno che me lo spieghi.

    Una piramide retta ha per base un rombo avente l’area di 384 cm quadrati. Il raggio del cerchio inscritto nella base è 9,6 cm, l’area laterale del solido è 480 cm quadrati e il suo peso è 2,304 kg.
    Calcola l’altezza della piramide e il peso specifico del materiale di cui è costruita.

    Grazie!

  6. vi pongo un problema di geometria che un ragazzo delle scuole medie nn riesce a risolvere aiutatemi questo è il problema::::

    La diagonale di un rettangolo è 17/15 dell’altezza e la base è di 16 dm. trova l’area della superfice del rattangolo il risultato deve essere 480 dm quadrati

    potete svolgerlo facendo tutti i passaggi? vi ringrazio in anticipo

  7. Ciao a tutti, sto per comprare un lettore divx portatile, ma vedo che come risoluzione massima ha 640 x 480. Cosa succede se il video da riprodurre ha una risoluzione maggiore? Tipo 720? Viene ridimensionato o non viene riprodotto?
    Grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette − 4 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>